Leica: è una buona idea?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
EdwardMonte
fotografo
Messaggi: 48
Iscritto il: 21/08/2016, 11:11
Reputation:
Località: Palermo

Leica: è una buona idea?

Messaggioda EdwardMonte » 01/12/2016, 11:36

Non mi piace granché parlare di attrezzature, ma visti i prezzi in ballo e visto che sono uno studente con disponibilità economiche molto limitate, ho pensato di chiedervi un parere.

Visto che nei prossimi mesi avrò la possibilità di investire una buona cifra in una macchina fotografica e visto che la mia Contax II ha dei problemi all'otturatore (e l'ho già fatta riparare una volta), avevo pensato di investirla nel 135.

Ora, non mi trovo benissimo con le reflex, preferisco di gran lunga i sistemi a telemetro e non uso lunghezze focali per le quali le reflex sono imprescindibili (sul 135 uso dal 50 in giù). Sul telemetro ad ottiche intercambiabili, in fondo, non c'è poi così tanta scelta: ho escluso, ovviamente, un'altra Contax, ché vorrei qualcosa di più moderno, sopratutto riguardo alla possibilità di montare ottiche recenti, non mi piace la Hexar RF per via di tutti i sistemi elettronici (soprattutto l'avanzamento), non mi convincono le Bessa.

Insomma, considerando le varie possibilità, avrei individuato come scelta, per me, migliore una Leica M4 (l'ultima, escluse alcune recentissime, senza quell'orrido bollino rosso in bella vista che, onestamente, dà anche una visibilità che non vorrei avere) su cui vorrei montare gli obiettivi Zeiss zm.

È una spesa importante e, onestamente, benché io usi molto il 135, non riesco a non pensare che forse sarebbero soldi spesi meglio se acquistassi il mio grande pallino di sempre: una Mamiya 7 (che è tutt'altra cosa, però..).

Mi rendo conto che assomiglia di più ad flusso di coscienza che ad una richiesta precisa di consiglio, ma che ne pensate?



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4298
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda impressionando » 01/12/2016, 12:12

Se stai chiedendo se prendere Leica o Mam7 non posso che risponderti che sono complementari. La qualità delle stampe da Mam7 non è paragonabile alle stampe da Leica.
Di contro il parco ottiche per Leica è sconfinato (vantaggio o svantaggio?) e la possibilità di 36 scatti senza smacchinarci fanno la differenza. Il peso paradossalmente è quasi il medesimo (le ottiche Leica pesano come architravi in rapporto al volume). Per la maneggevolezza/ergonomia la Mam7 è meglio della Leica.
Se invece vuoi un conforto per la scimmia (Leica) che ti porti sulle spalle non posso che esserti solidale dandoti la mia buona pacca sulla spalla. Se hai in mente Leica non hai altro da prendere..... pena il portarti appresso la scimmia.
...e fregatene del pallino rosso..... volendo lo copri senza rinunciare ad una buona fetta di appercchi magari a prezzi più interessanti.



Fabio Pasquarella
esperto
Messaggi: 272
Iscritto il: 31/07/2016, 20:51
Reputation:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda Fabio Pasquarella » 01/12/2016, 14:03

EdwardMonte ha scritto:È una spesa importante e, onestamente, benché io usi molto il 135, non riesco a non pensare che forse sarebbero soldi spesi meglio se acquistassi il mio grande pallino di sempre: una Mamiya 7 (che è tutt'altra cosa, però..).


Hai ragione, è tutta un'altra cosa. Se non ti crea problemi la maggior limitatezza degli obiettivi, non avrei alcun dubbio.



Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 250
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda Zenit photosniper » 01/12/2016, 15:25

Pur amando e sognando la Leica ricordiamoci che il fine ultimo di ogni fotografo resta pur sempre il risultato.
I vantaggi del medio formato in termini di qualità sono indiscussi, il salto è notevole anche se paragonato al meglio fornito dal 135.

Con Leica compri un pezzo di storia della fotografia, compri un prodotto di indiscussa qualità e di indiscusso valore ma, per quanto le sue lenti siano tra le migliori esistenti, ricordiamoci che parliamo pur sempre di formati diversi.



Avatar utente
EdwardMonte
fotografo
Messaggi: 48
Iscritto il: 21/08/2016, 11:11
Reputation:
Località: Palermo

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda EdwardMonte » 01/12/2016, 17:30

impressionando ha scritto:Se stai chiedendo se prendere Leica o Mam7 non posso che risponderti che sono complementari. La qualità delle stampe da Mam7 non è paragonabile alle stampe da Leica.
Di contro il parco ottiche per Leica è sconfinato (vantaggio o svantaggio?) e la possibilità di 36 scatti senza smacchinarci fanno la differenza. Il peso paradossalmente è quasi il medesimo (le ottiche Leica pesano come architravi in rapporto al volume). Per la maneggevolezza/ergonomia la Mam7 è meglio della Leica.
Se invece vuoi un conforto per la scimmia (Leica) che ti porti sulle spalle non posso che esserti solidale dandoti la mia buona pacca sulla spalla. Se hai in mente Leica non hai altro da prendere..... pena il portarti appresso la scimmia.
...e fregatene del pallino rosso..... volendo lo copri senza rinunciare ad una buona fetta di appercchi magari a prezzi più interessanti.


E non hai torto, Paolo, fermo restando che non è una vera e propria "scimmia", piuttosto un tentativo di risolvere un problema: abbandonando la Contax per cause di forza maggiore (e perché, onestamente, è una macchina di settanta anni fa con le sue scomodità e idiosincrasie. Si potrà anche dire che Capa ci avrà pure fatto lo sbarco in Normandia, ma non è che ci fossero le alternative che ci sono oggi...), per adesso, per quanto riguarda il 135, sto usando una Canon AE-1 (che non ho comprato ma che posso tenermi a tempo indefinito) che sta confermando che non mi trovo bene con le reflex per il modo con cui uso questo formato.

Per inciso, hai ragione, potrei coprire il bollino rosso e guardare anche ad una M6, che ha il pregio dell'esposimetro incorporato, ma com'è 'sto esposimetro? Ne vale la pena? Ho escluso la M4-P e la M4-2 perché la M4 ha quotazioni allineate ultimamente e, a questo punto, la preferisco così, a simpatia.

Tutto qui, Leica mi sembra la sola alternativa possibile di qualità e con un sistema vivo e recente per quanto riguarda il 135 a telemetro.
Per altro non avrei nemmeno intenzione, al momento, di montare ottiche Leitz, a meno di affaroni nell'usato, preferendo le recenti ed economiche Zeiss ZM. Quindi nessun feticismo di sorta, la considero una scelta pragmatica.

L'unico problema è se è veramente una buona scelta in rapporto al prezzo che costa o se farei meglio a farmi piacere la SLR e investire quei soldi in un altro mio pallino di sempre: la Mamiya 7.
Non amo e non sogno nessuna marca o apparecchio e uso già il medio formato, semplicemente ci sono alcune macchine che mi servirebbero ma non posso comprarle tutte.



Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 602
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda adrian » 01/12/2016, 19:07

perche' escludi le bessa? le R3-R4 sono piu' performanti, piu' ergonomiche e piu' leggere di una leica, un piacere da usare... unica cosa cui ci si puo' attaccare e' la base telemetrica piu' corta... ma se usi focali corte....



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1712
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda NikMik » 01/12/2016, 23:10

La Leica M4-P (come la M6) ha anche la cornicetta
per il 28mm,. la M4 no.



Avatar utente
EdwardMonte
fotografo
Messaggi: 48
Iscritto il: 21/08/2016, 11:11
Reputation:
Località: Palermo

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda EdwardMonte » 02/12/2016, 0:26

adrian ha scritto:perche' escludi le bessa? le R3-R4 sono piu' performanti, piu' ergonomiche e piu' leggere di una leica, un piacere da usare... unica cosa cui ci si puo' attaccare e' la base telemetrica piu' corta... ma se usi focali corte....

Perché non mi serve una macchina più leggera (vero) e più "ergonomica" (dipende da chi la usa).
Una base telemetrica lunga è sempre utile e preferisco una macchina di fattura migliore. Per altro, la differenza di costo, sull'usato, non giustifica, per me, la differenza di qualità.
Insomma, se avessi voluto una Bessa, l'avrei tenuta in considerazione.
La Zeiss Ikon, invece, sarebbe interessante, se non fosse cara e difficile da trovare.

NikMik ha scritto:La Leica M4-P (come la M6) ha anche la cornicetta
per il 28mm,. la M4 no.


Appunto. Non mi serve. Preferisco un mirino più pulito.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1712
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda NikMik » 02/12/2016, 7:14

Se la tua focale esclusiva è il 50mm il mirino migliore fra le Leica è quello M3. Non ha cornicetta per 35mm.
Le Leica standard successive spno più "pensate" per il 35mm, ma la cornicetta del 50mm ce l'hanno. Niente a che vedere con quella dell'M3.Ma comode per chi porta occhiali.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1712
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Leica: è una buona idea?

Messaggioda NikMik » 02/12/2016, 7:58

P.S. L'M3 ha cornici per 50mm, 90mm e 135mm.
La M4 ha anche quella per 35mm.
Ma se usi 50mm e NON 35mm, tieni conto che
la M3 ha il rapporto d'ingrandimento più grande dell'M4 e di conseguenza maggiore precisione di messa a fuoco. Per il resto M3 e M4 sono piuttosto simili.
Come ti han detto, anche le Bessa fanno fotografie e ci puoi montare gli obiettivi zm. Posso dirti che il mirino delle Bessa R2 è più o meno al livello Leica. Il telemetro no. Lo scatto è più rumoroso. L'esposimetro è simile nell'interfaccia ma non è spot (seppur largo) come le Leica. La robustezza e l'affidabilità sono meno leggendarie. In compenso costa un quarto o un quinto. E magari t'avanzano per la Mamiya 7....





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite