Pagina 1 di 1

Letizia Battaglia

Inviato: 14/09/2021, 12:45
da teofilatto
Ciao a tutti.
Ho iniziato a conoscere solo dal poco la storia della vita di questa donna. Per me una grande donna. Buffamente c'é un parallelismo, in quanto anche lei ha scoperto il suo grande amore, e fonte di realizzazione, (la fotografia) tardi. Mi piace il suo modo di nterpretare la violenza mafiosa, senza retorica, ed il suo rapporto speciale con le donne e le bambine in particolare.
Il breve video riassume bene il suo pensiero e la sua poetica.

https://www.youtube.com/watch?v=zp1b9ZTToHc

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/09/2021, 14:53
da Andrea67c
Ciao Teofilatto, considero LB un personaggio. Si è conquistata tutto coi denti, quando racconta il suo passato pieno di attriti, ostacoli, voglia di riscatto ecc, è impossibile non crederle e non provare empatia verso di lei. Come si fa a non volerle bene?
Artisticamente la ritengo tuttavia sopravvalutata. Nella mia visione c'è il fotogiornalismo e basta, che mi piace sempre, e il fotogiornalismo che trascende i suoi limiti e sconfina in altri livelli di comunicazione, per cui oltre a piacermi mi emoziona e così sento empatia di tipo artistico. Il lavoro di LB, questa la mia impressione, arriva a questo livello solo raramente. Ho visto una mostra monografica di LB e ricordo bene questa sensazione netta di "bello ma non bellissimo".

Nessuna pretesa di recensione qualificata, solo il diario personale verso una fotografa che mi sta ben più che simpatica.
Forse vorrei da lei qualcosa che lei non vuole e non può dare. Vorrei che trasparisse meno, dalle immagini che lei ci propone, un messaggio che nelle mie orecchie suona "sono Letizia Battaglia e questa è una mia fotografia", detto sempre a voce alta. Ecco forse è il volume della voce che trovo eccessivo.
Ciao!
A.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/09/2021, 15:34
da teofilatto
Ciao Andrea, comprendo e rispetto la tua visione. Nella valutazione della qualità 'artistica' la componente soggettiva è rilevante ed In effetti pure io, inizialmente, non rimasi impressionato dalle sue foto. Quello che mi ha colpito, ed ora mi fa vedere diversamente ed apprezzare anche la sua produzione, è proprio la sua vicenda personale ed il peso che la fotografia ha avuto per questa donna. Questo viene trasmesso, come dici tu, a voce alta nelle sue immagini. Ma che ci vuoi fare, a me è una voce che piace e mi fa provare affetto.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 11:47
da Ceres82
Secondo me la Battaglia ha avuto la fortuna, ma anche il coraggio, di trovarsi sempre al posto giusto nel momento giusto. Tutto quello che ha fatto dopo sono solo foto banali (secondo me) che hanno niente o poco di "artistico". Basti vedere le sue foto per la campagna Lamborghini...

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 12:30
da effegi61
A mio modesto parere, una cosa a cui non si pensa, è che la maggior parte dei maggiori reporter italiani, giustamente passati alla storia, e di cui L.B. senza ombra di dubbio, entra a pieni titoli, è che loro fotografavano, per la cronaca, per i quotidiani, non certo per le gallerie. Non credo che al momento dello scatto pensassereo all'esposizione supercorretta, da cui conseguire una stampa "fine art" da esporre in galleria, loro cercavano il fatto, punto e basta. Questa cosa delle foto giornalistiche da esporre in galleria è venuta dopo.....moda? Necessita? Azione corretta o speculazione? Boh, Forse di tutto un pò, questo a mio avviso il vero tema.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 12:37
da Andrea67c
effegi61 ha scritto:
15/09/2021, 12:30
A mio modesto parere, una cosa a cui non si pensa, è che la maggior parte dei maggiori reporter italiani, giustamente passati alla storia, e di cui L.B. senza ombra di dubbio, entra a pieni titoli, è che loro fotografavano, per la cronaca, per i quotidiani, non certo per le gallerie. Non credo che al momento dello scatto pensassereo all'esposizione supercorretta, da cui conseguire una stampa "fine art" da esporre in galleria, loro cercavano il fatto, punto e basta. Questa cosa delle foto giornalistiche da esporre in galleria è venuta dopo.....moda? Necessita? Azione corretta o speculazione? Boh, Forse di tutto un pò, questo a mio avviso il vero tema.
Nel caso di LB non è esattamente così, secondo me. Lei girava anche per la strada in cerca di persone interessanti e molte sue fotografie di bimbe o ragazze non sono proprio prettamente fotogiornalistiche, perché non documentano un fatto di cronaca.

Ciao!
A.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 12:48
da effegi61
Il documento non sarà di cronaca quotidiana, ma resta come documento della condizione sociale dei bambini della sua terra, sempre documento è. Non intendo minimizzare sia chiaro, anzi, sempre chapeao!

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 13:03
da Andrea67c
Chiaramente, parliamo cmq di una che il fatto suo lo sa.
Rimane il mio gusto personale che propende per immagini che mi dicono "guardami, sono una fotografia di tal dei tali". Altre immagini (in LB, spesso) mi dicono piuttosto "guarda me, sono io il fotografo: non curarti troppo di guardare questa foto". Tra l'altro devo ammettere che questo tipo di sensazioni non è costante nelle mie percezioni. Autori che una volta giudicavo troppo invadenti sulla loro opera, anni dopo mi sono improvvisamente apparsi assolutamente dediti al loro lavoro più che all'affermazione della propria personalità.

Ciao!
A.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 13:45
da effegi61
Allora conoscerai di certo Mirror and Windows di Szarkowski, incentrato proprio su queste due tue sensazioni. Differentemente da te pendo abbastanza dalla parte degli specchi, ma apprezzo moltissimo anche le finestre e, LB, a mio avviso è nettamente finestra; parlo delle opere più conosciute ovviamente, non posso escludere che qualche suo lavoro sia di aspetto diverso, come ad esempio quello citato sopra per la lamborghini che, confesso, mi sarebbe piaciuto mai aver visto. Quelli che invece mi vanno meno sono gli indecisi, o peggio quelli che si spacciano per finestre ed invece sono specchi, il contrario non mi è mai capitato di vedere, o forse non ho mai colto.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 14:26
da Andrea67c
Vedo che siamo in sintonia su questa problematica. Ho sempre sentito la responsabilità di essere fruitore. Mi irrito con me stesso quando prendo dei granchi e aspetto sempre il momento propizio per entrare in comunicazione non banale con una manifestazione artistica. Volendo esagerare, mi viene da dire che chi legge un'opera ha un compito tanto gravoso quanto chi la scrive. Anche se poi so che non è vero.
Non conosco questo libro su finestre e specchi. Vado subito ad informarmi. In questo momento sono sul più volte consigliato "pittura e fotografia " di Marra. Lo leggo poco alla volta. Fantastica la parte sulla pop art. Ma tutto il libro è pieno di chiavi perfettamente funzionanti. Il Marra ha delle illuminazioni notevoli, talvolta sembra che nemmeno se ne renda conto, perché evidentemente diversi concetti e ragionamenti sono stati da lui maturati talmente a lungo che gli debbono sembrare ormai connaturati.

Ciao!
A.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 15/09/2021, 15:15
da effegi61
Si, sul Marra sono daccordo, su pittura e fotografia nel 900 (e oltre), al 100% , va letto; se mi legge, ringrazio chi me l'ha consigliato. Mi convince meno quando parla di digitale, li, secondo me, sta ancora "cercando la quadra", come ad esempio su l'immagine infedele. Se ti interessa, sul blog di Marco Annaratone c'è anche un interessante recensione di un suo libro. In qualità di lettore di un opera, vivo la cosa abbastanza serenamente. Devo dire che con l'andar del tempo centellino sempre di più le mostre visitate, perchè è richiesto sforzo fisico e mentale ed anche economico e non sempre ne vale la pena e non sempre dispongo delle necessarie energie; una volta ero veramente "onnivoro". Le cose che più mi "irritano" come dici tu, sono fondalmente due, la prima quando mi sono accorto di aver buttato un pomeriggio o più per una cosa che non ne valeva la pena, la seconda quando magari a distanza di giorni comincio a rivalutare il tutto; mi accorgo che la colpa é stata mia perchè non sono riuscito ad entrare subito nelle idee dell'autore ma solo in un secondo tempo, ad opere oramai lontane, magari in base a scritti o a mie riflessioni o tardive intuizioni. Sono sempre indeciso se è meglio limitarsi ad una incazzatura oppure se è meglio averne due....

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 24/02/2022, 20:55
da foto apprendista
secondo me nel dare un giudizio su letizia battaglia partite da un errore di base,cioè ragionare con la testa di uno del nord su quei fatti e quella realtà

Ceres82 ha scritto:
15/09/2021, 11:47
Secondo me la Battaglia ha avuto la fortuna, ma anche il coraggio, di trovarsi sempre al posto giusto nel momento giusto. Tutto quello che ha fatto dopo sono solo foto banali (secondo me) che hanno niente o poco di "artistico". Basti vedere le sue foto per la campagna Lamborghini...
nascere in Sicilia e vivere appieno le guerre di mafia degli anni 70 e 80 a Palermo tutto può essere tranne che fortuna

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 24/02/2022, 22:19
da Andrea67c
foto apprendista ha scritto:
24/02/2022, 20:55
secondo me nel dare un giudizio su letizia battaglia partite da un errore di base,cioè ragionare con la testa di uno del nord su quei fatti e quella realtà

Ceres82 ha scritto:
15/09/2021, 11:47
Secondo me la Battaglia ha avuto la fortuna, ma anche il coraggio, di trovarsi sempre al posto giusto nel momento giusto. Tutto quello che ha fatto dopo sono solo foto banali (secondo me) che hanno niente o poco di "artistico". Basti vedere le sue foto per la campagna Lamborghini...
nascere in Sicilia e vivere appieno le guerre di mafia degli anni 70 e 80 a Palermo tutto può essere tranne che fortuna
Ciao Antonio! Credo che molti di noi non hanno vissuto, non vivono, direttamente le difficoltà che il tessuto sociale impone al singolo, in regioni dove purtroppo si sa fin troppo bene chi comanda, o vuol comandare. Hai ragione. Ma non siamo stati superficiali nel valutare il lavoro di LB, nemmeno nella sua valenza più evidente di denuncia e di desiderio di informare in modo trasparente. È stata, la nostra, una breve discussione, la ricordo molto interessante, in cui ognuno ha portato la sua esperienza sincera di fronte al lavoro di una vita di fotografa di LB. Il desiderio di pronunciarsi nei confronti della nostra fotoreporter, gloria nazionale, testimonia soprattutto l'importanza della stessa, nel nostro immaginario personale e in quello collettivo di una nazione. Critiche fatte così, in realtà, sono i migliori complimenti a cui un fotografo può aspirare. Sono sicuro che non intendi dire che possa parlare con cognizione di causa di LB solo chi ha condiviso personalmente con lei, sul territorio, gli orrori delle stragi. Per ravvivare il discorso: tu che ne pensi della Battaglia, anche alla luce delle nostre modeste ma personali riflessioni di qualche mese fa?

Ciao!
A.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 25/02/2022, 7:26
da foto apprendista
Credo che il lavoro di LB non sia paragonabile a quello di altri fotografi se non quelli di guerra perché purtroppo negli anni 80 a Palermo c'erano più morti di mafia di quanti ce ne fossero in Libano per la guerra, essere fotografa.di mafia era essere fotografa di guerra secondo me. Il suo lavoro prende ancora più valore secondo me, perché donna in una società patriarcale e donna in una società che come emancipazione sociale era 30 anni indietro. Noi forse sbagliamo ad vedere il tutto dalla nostra comfort zone mentre dovremmo aver vissuto e capito un posto in un determinato periodo storico per avere le idee più chiare. Anche fotografare le persone di quei quartieri popolari di Palermo in quegli anni ti assicuro non era cosa da tutti e però ci lascia degli spaccati di vita preziosissimi specchio di un epoca ed una società che fu. Ad esempio la foto con la bambina sulla sedia che lava i piatti bella tinozza è pura poesia....mia madre e mia zia è esattamente quello che facevano da piccole a turno.
Ho visto la mostra di LB ai cantieri culturali della Zisa a Palermo e le foto mi hanno molto colpito e tantissime mi hanno fatto dire...wow (Fotograficamente e umanamente) altri autori più blasonati che ho visto non hanno avuto lo stesso effetto. Forse sarò di parte perché quei luoghi per me sono casa,forse perché in parte so come funzionano e/o funzionavano le cose ma il lavoro di LB lo metto in cima alla fotografia italiana. Un paesaggio,una città o una persona sono molti più facili da immortalare rispetto ad uno spaccato di vita secondo me.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 27/02/2022, 8:53
da foto apprendista

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 27/02/2022, 9:06
da Andrea67c
@foto apprendista
Grazie del contributo, Antonio!

Ciao!
A.

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/04/2022, 10:22
da bolchi
approfitto di questo post per segnalare che Letizia Battaglia e' morta oggi

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/04/2022, 11:26
da Ri.Co.
In coda ai tanti post... Ho appena letto che oggi è morta Letizia Battaglia

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/04/2022, 13:33
da bengi3
per me era un mito e non solo perché scattava con le Pentax...

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/04/2022, 15:32
da zone-seven
bolchi ha scritto:
14/04/2022, 10:22
approfitto di questo post per segnalare che Letizia Battaglia e' morta oggi
Ri.Co. ha scritto:
14/04/2022, 11:26
In coda ai tanti post... Ho appena letto che oggi è morta Letizia Battaglia

Portassimo pure sfiga ? :D =))

R.i.P. @};-

Re: Letizia Battaglia

Inviato: 14/04/2022, 21:45
da Andrea67c
Era impossibile non volerle bene da viva. Lo sarà anche di più ora.
Ero in auto oggi. È stata molto ricordata alla radiotre, con molta commozione e dignità dai suoi amici più cari. Mi è piaciuto molto un intervento di Dacia Maraini.

Ciao!
A