Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Discussioni su lomografia (ToyCam, Holga, Diana, ... ) e fotografia istantanea (Polaroid, Impossible Project, Fuji Instax, ... )

Moderatore: etrusco

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 827
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Messaggioda kiodo » 15/07/2017, 15:02

cioè dici che si carica con un normale caricatore 135, e si scarica con un rapid?



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4562
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Messaggioda graic » 15/07/2017, 15:23

Rapid to Rapid
Si mette il pieno a sinistra il vuoto a destra quando è finita la pellicola si ritrova pieno il caricatore a destra, un tempo si trovavano a vendere, ora si può preparare il caricatore pieno in camera oscura.
Io ho fatto un poco di esperienza con la Agfa Karat che è stata la prima ad usare questo sistema. Poi non si è usato più questo metodo, infatti la Karat 36 usava rullini standard, il sistema fu ripreso negli anni 60 col nome Rapid, in pratica fu la risposta Agfa alla Kodak instamatic , nel frattempo in Europa orientale la Orwo aveva ripreso il sistema è la Pentacon produsse alcune fotocamere (Penti) non sapevo che vi fossero anche dei prodotti sovietici


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Messaggioda vngncl61 II° » 15/07/2017, 15:42

Non si tratta di caricatori tipo Karat/Rapid, c'è una forcella sotto la ghiera di carica, i caricatori Rapid sono completamente chiusi, tale forcella, oltre ad essere inutile, ne impedisce l'alloggiamento nel vano.
Probabilmente usa dei caricatori 135 apribili, si carica la pellicola in uno e s'aggancia sul rocchetto ricevente, che viene poi chiuso in un altro caricatore.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 827
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Messaggioda kiodo » 15/07/2017, 15:54

Infatti... Anch'io ho una Agfa iso rapid, e non mi sembra che l'alloggiamento della Smena sia simile a quello della mia Agfa. Probabilmente servono proprio quelli che ho linkato sopra, o altri equivalenti

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4562
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Messaggioda graic » 15/07/2017, 16:30

Risolto servono nè i Rapid nè i Kiev ma proprio dei caricatori normali 35mm, ho trovato il manuale della Smena 6 identica alla 7 a meno dell'autoscatto, http://vintage-ussr-cameras.blogspot.it ... ual-6.html a pagina 10 e 11 fanno vedere come vanno riempiti e caricati. Non sono del tipo Kiev perchè l'impermeabilizzazione alla luce è realizzata classicamente con il feltrino e non con la doppia parete come quelli Kiev e inoltre non hanno i due nottolini che azionano il meccanismo di sblocco innestandosi nell'apposito alloggiamento delle Contax/Kiev, quindi se MajorKla ha voglia di provare lo può fare usando come ricevitore un caricatore normale vuoto.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
MajorKla
fotografo
Messaggi: 36
Iscritto il: 06/07/2017, 14:55
Reputation:

Re: Lomo Smena 7 riavvolgimento pellicola

Messaggioda MajorKla » 15/07/2017, 19:16

Grazie a tutti!

In effetti quando ho aperto la Smena ho trovato uno strano pseudo rullino vuoto marcato Orwo.

A lungo mi sono chiesta a cosa potesse servire.
Ora ho capito. Era la soluzione al mio quesito di questo post.
Vi ringrazio per l'aiuto!

Saluti a tutti
MajorKla





  • Advertisement

Torna a “Lomografia e fotografia istantanea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite