Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda giofex » 15/10/2013, 11:59

DanieleLucarelli ha scritto:
giofex ha scritto:
DanieleLucarelli ha scritto:Poco potenti nel senso che con l'ombrello a 1 metro dal soggetto e pellicola 200asa serve un f:5.6 circa.

Cos'è un trigger?
Io ho 2 flash, il primo lo collego col cavetto in dotazione alla Rollei o al banco, il secondo scatta quando scatta il primo grazie alla fotocellula.


Capito.
Ultima domanda (dico sempre così...): ha anche la luce guida questo flash che mi hai suggerito ?


Il CY100 ha la lampada guida ed è 2 volte più potente (oltre che regolabile), il WS45 non ha lampada guida (ma basta avvitare sul portalampada una lampadina continua per predisporre il set e toglierla rimettendo il flash per lo scatto).


Grz


ciao

Giorgio

Advertisement
Avatar utente
iz7nct
guru
Messaggi: 511
Iscritto il: 11/04/2011, 16:10
Reputation:
Località: Nardò-LE

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda iz7nct » 15/10/2013, 14:26

giofex ha scritto:Grazie Tony
Molto chiaro. Ma se attacco i flash alla macchina con il cavo non dovrebbe servire il flash master....giusto?


Colleghi un solo dei due flash alla macchina e ti fa da master ;)



Avatar utente
iz7nct
guru
Messaggi: 511
Iscritto il: 11/04/2011, 16:10
Reputation:
Località: Nardò-LE

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda iz7nct » 30/01/2014, 18:21

Ma poi com'è andata con i flash?



Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda giofex » 31/01/2014, 8:00

Francamente non ho ancora acquistato i flash....sono ancora nella fase studio teorica.....poi tra un impegno di lavoro e l'altro non mi ci sono ancora messo....è uno dei propositi fotografici del 2014 comunque.....vi farò sapere :)


ciao

Giorgio

Advertisement
Avatar utente
=Gibo=
guru
Messaggi: 374
Iscritto il: 07/10/2013, 17:41
Reputation:
Località: Milano o giù di lì

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda =Gibo= » 31/01/2014, 11:31

Pensa concretamente a fari luce continua, se sei alle prime armi con la luce artificiale ti sarebbe di grande aiuto "prevedere l'effetto che fa" sul soggetto il posizionamento di una faro in un modo piuttosto che un'altro. Io ho un kit da 1000W, sufficienti per una piccola sala posa allestita alla buona come la mia(4MTX4MT). Certo consumano e scaldano, ma a gennaio non servono stufette o ammennicoli extra, inoltre le "modelle/i" si sentono più a loro agio col caldo che non col ghiaccio, ancorchè spesso e volentieri poco vestite/i :D Ciao!



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 478
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda karlo » 31/01/2014, 16:58

=Gibo= ha scritto:Pensa concretamente a fari luce continua, se sei alle prime armi con la luce artificiale ti sarebbe di grande aiuto "prevedere l'effetto che fa" sul soggetto il posizionamento di una faro in un modo piuttosto che un'altro. Io ho un kit da 1000W, sufficienti per una piccola sala posa allestita alla buona come la mia(4MTX4MT). Certo consumano e scaldano, ma a gennaio non servono stufette o ammennicoli extra, inoltre le "modelle/i" si sentono più a loro agio col caldo che non col ghiaccio, ancorchè spesso e volentieri poco vestite/i :D Ciao!



Parole sante.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Luci da studio per rolleiflex 3.5f

Messaggioda Elmar Lang » 02/02/2014, 14:30

Da tanti anni (dal 1996) uso un set di 3 flashes Multiblitz Profilite: sono molto comodi e tutta l'attrezzatura trova posto nella valigia fornita a corredo. Li ho anche usati -in open-flash- per riprese di strutture ipogee in uno scavo archeologico, con ottimi risultati (unitamente ad una prolunga di circa 100 metri, per portare la corrente sottoterra...).

Se ti munisci di un esposimetro per lettura della luce flash, non devi nemmeno fare troppe prove.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti