Luoghi nascosti a Roma

Un lista di luoghi interessanti da fotografare, sulla base delle esperienze personali e dei desideri non ancora realizzati.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda mjrndr » 15/10/2012, 12:38

Per quanto Roma soffra della sindrome fotografica del "già visto" ( o forse proprio per questo) proviamo a fare un elenco di piccoli angoli che ci sono piaciuti, così da lasciare qualche consiglio a chi va in vacanza a Roma.

Proporrei di evitare zone troppo lontane dal centro ( tipo acquedotti a tor pignattara etc) visto che non credo che un turista vada fino a li solo per quello.

Comincio con qualcosa di facile

Villa Torlonia sulla nomentana. Contiene il casino delle civette che è un delirante sogno architettonico- esoterico di un ricco principe
Immagine

E il quartiere coppedè, che qualche foto la merita sempre
Immagine

Di più particolare suggerisco invece piazza der fico , sotto piazza navona, con un baretto vecchio stile in cui si possono ancora trovare persone che giocano a scacchi sotto er fico che da il nome alla piazza.

Ma soprattutto il mio preferito: l'arco degli acetari. Minuscolo cortile lungo via dei banchi vecchi che ti catapulta in un altra dimensione

Immagine.

Ovviamente c'è ne sono mille di posti così però ,se non siete gelosi dei vostri luoghi come dei cercatori di funghi, mettete quello che vi viene in mente, magari con foto.





Andrea
Ultima modifica di mjrndr il 18/10/2012, 11:54, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda mjrndr » 16/10/2012, 0:15

Proseguo con un giretto in zone meno frequentate dai turisti (e spesso ignorate dagli stessi romani)

Uscite alla fermata della metro piramide cestia e , poco distante, troverete il cimitero acattolico o protestante. È un luogo silenzioso ed ombroso in cui è piacevole passeggiare. Vi sono alcune tombe di personaggi famosi (yeats e Gramsci)

Immagine

Anche se le attrazioni principali sono la insolita prospettiva sulla piramide cestia

Immagine

E i sempre fotogenici gatti che la fanno da padrone

Immagine

Immagine

Dal cimitero poi si raggiunge rapidamente a piedi testaccio, conosciuta principalmente per locali e ristoranti situati sotto il monte. La cosa curiosa è che il monte è composto dai cocci di migliaia di anfore romane che venivano gettate in quel luogo in quanto vicino al punto di scarico merci
Immagine

In questi paraggi è stata inventata la coda alla vaccinara, visto che gli operai dell'adiacente mattatoio venivano pagati anche con gli scarti, il cosiddetto quinto quarto, che poi facevano cucinare dalle trattorie vicine

A questo punto dirigiamoci verso il mattatoio ormai abbandonato. Ospita una dependance del museo MACRO più altre cose, ma è talmente vasto da essere perlopiu disabitato.
Qui le foto di rito alle architetture "sgarrupate" sono inevitabili

Immagine

Immagine

Da li, se avete voglia, potete gironzolare per, forse, l'ultimo quartiere verace di Roma centro e raggiungere le pendici del aventino.
Una salita vi condurrà a piazza dei cavalieri di Malta, in cui sbirciando dal buco della serratura di un portone avrete la suggestiva vista der cuppolone

Immagine

E sorriderete beoti ai turisti americani in fila dietro di voi :D

Meritano una visita la basilica di Santa Sabina e il parco degli aranci, dove riposare e godere di una vista mozzafiato sulla città , con foto panoramiche di rito

Immagine
Andrea



Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda franny71 » 16/10/2012, 8:37

bravo Andrea, alcuni conosciuti ed altri no...
cercherò di rimpolpare il 3d, tempo permettendo...
il fatto è che non ricordo su quale HD esterno le ho caricate... :ymblushing:


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda mjrndr » 18/10/2012, 11:54

Continuo tutto solo...

Sempre nei dintorni di piazza navona potete trovare la statua del pasquino Immagine
Utilizzata da secoli come bacheca per esprimere il malumore contro i potenti con poesie, motti o frasi anonime.
Questa piccola valvola di sfogo della popolazione continua tutt'ora Immagine

Immagine

Prestate poi attenzione a tutte le fonti d'acqua della città, alcune sono di epoca romana
Immagine

Esse sono la parte visibile del vero gioiello ingegneristico romani:la rete di acquedotti che permise di portare in città una quantità d'acqua potabile stupefacente. Tale da garantire il fabbisogno di 1 500 000 persone che bevevano, cucinavano e si lavavano GIORNALMENTE nelle smisurate terme romane, oltre che abbeverare il bestiame cittadino e permettere di allagare interi anfiteatri per le naumachie

Ma soprattutto tenete gli occhi ben aperti, a Roma ci sono cose curiose ovunque!
Immagine

Immagine

È c'è posto anche per me :D
Immagine



Andrea



Advertisement
Avatar utente
gianfranco242
esperto
Messaggi: 218
Iscritto il: 09/04/2012, 8:20
Reputation:

Re: Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda gianfranco242 » 18/10/2012, 19:06

Bella idea.
Da parte mia segnalo le ville di Roma (intese come parchi pubblici), per il momento lo scrivo solo,in seguito posterò alcune foto (devo trovarle tra i negativi e scansionarle in maniera decente).

Villa Borghese. Sita nel centro di Roma, una bella passeggiata - magari con un panino da mangiare in una delle numerose panchine o sdraiati sui prati - non può mancare, si sono mille spunti architettonici, diverse fontane, un po' di sottobosco e qualche animale, oltre alle papere del laghetto se si è fortunati si incontrano gli scoiattoli.

Villa Pamphili. E' una delle ville più grandi di Roma, oltre ad ampi spazi verdi, si trova un bel giardino curatissimo (dicono con specie rare di piante), un laghetto con le immancabili papere, una volta c'erano le nutrie (una specie di castori), anche qui diversi scorci. A ridosso della villa vera e propria (oggi utilizzata da governo come residenza per ospiti illustri) ci sono alcuni basamenti e nicchie di statue. Da giovani avevamo organizzato con alcuni amici che studiavano storia dell'arte, la riproduzione di statue antiche con le persone. Da San Pietro è abbastanza vicina.

Villa Sciarra. E' situata sopra Viale Trastevere lungo la collina del Gianicolo a pochi passi dal Ministero dell'Istruzione. E' una villa piccola ma a cui sono molto affezionato, è tantissimo che non ci vado e temo che sia caduta in abbandono; alla prima occasione ci rifaccio un giro, ovviamente con la macchina fotografica al collo.

Gianfranco



Avatar utente
Silvia
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 01/08/2013, 18:49
Reputation:
Località: Vernio, Prato

Re: Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda Silvia » 02/08/2013, 12:03

mjrndr ha scritto:[...]
Ma soprattutto il mio preferito: l'arco degli acetari. Minuscolo cortile lungo via dei banchi vecchi che ti catapulta in un altra dimensione

Immagine.

Ovviamente c'è ne sono mille di posti così però ,se non siete gelosi dei vostri luoghi come dei cercatori di funghi, mettete quello che vi viene in mente, magari con foto.



Andrea


Devo dire che questa è veramente invidiabile, complimenti!
Proprio una settimana e mezzo fa ho avuto il piacere di tornare in questa favolosa città.. purtroppo non ho potuto scattare foto in analogico per questioni pratiche, ma ci sono angoli veramente perfetti da fotografare...
I giardini del Quirinale si prestano bene all'inserire un po' di storia in una natura veramente da invidiare, gli scatti con la statua di Carlo Alberto sono fantastici..
E anche diverse traverse di Via Nazionale offrono spunti molto artistici.
Poi, per quanto mi riguarda, gli angoli di Trastevere (le viuzze che di turistico non hanno nulla, per intendersi) lasciano sempre qualcosa in più, di particolare, da ricordare come scoprire un po' mille città nell'Eterna!



Avatar utente
emilianof
fotografo
Messaggi: 50
Iscritto il: 15/06/2015, 12:39
Reputation:

Re: Luoghi nascosti a Roma

Messaggioda emilianof » 22/06/2015, 0:13

mi associo ai complimenti





  • Advertisement

Torna a “Luoghi da fotografare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti