Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Un lista di luoghi interessanti da fotografare, sulla base delle esperienze personali e dei desideri non ancora realizzati.

Moderatore: etrusco

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 696
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda YuZa DFAAS » 23/11/2017, 16:51

Sigh
Ultima modifica di YuZa DFAAS il 23/11/2017, 16:51, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 696
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda YuZa DFAAS » 23/11/2017, 16:52

Doppio post

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk



Avatar utente
-MarcoN-
esperto
Messaggi: 113
Iscritto il: 09/08/2017, 19:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda -MarcoN- » 23/11/2017, 17:54

Il senso della fotografia in un viaggio non credo si esaurisca nella più o meno riuscita dello scatto. Anche a me capita di trovare che 3 foto buone su 36 - ed è già tanto - però non mi stampo solo quelle poche che mi soddisfano. Si tratta di fotografia di viaggio, quindi non solo un esercizio tecnico/espressivo, ma anche e forse soprattutto un modo per sentire la traccia di sè nel luogo che si è attraversato: quel particolare scorcio, quell'odore, quel movimento, quella luce, quell'architettura, di cui io ero fruitore ed autore, e volevo fissarlo in granuli d'argento.
Credo che per fare una bella fotografia di viaggio servano anche orecchio e naso, e stomaco, e non solo occhio, che spesso costringiamo più nel mirino che nell'orizzonte allargato dal viaggio. Una fotografia di viaggio richiede anche un po' di pensiero, ma non intendo nel calcolo dell'esposizione o nel decidere la composizione; forse soprattutto il tempo necessario per instaurare quell'intimità necessaria tra il luogo e il viaggiatore per poterne fruire, e l'intimità richiede tempo. Un tempo quindi che io non riesco a dedicare principalmente alla scelta della migliore macchina fotografica tra le 5 a disposizione, è una cosa che mi sono reso conto che mi crea solo problemi e mi fa scattare foto che mi piacciono di meno, tutto qui. Una sola macchina fotografica, due al massimo, secondo me mette nelle condizioni di favorire quell'intimità che a me piace trovare nel viaggio. Non troppi scatti, io davvero, in due giorni, non riesco a finirli due rullini da 36, però le foto me le godo tutte. Certo che se invece il viaggio è espressamente il motivo per scattare quante più foto possibile con quante più macchine e pellicole possibili, una condizione secondo me comunque molto divertente, interessante e piacevole, allora il discorso cambia, e si farebbe bene a portarsi dietro un pesante borsone.


M. N.

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda vngncl61 II° » 23/11/2017, 19:03

chromemax ha scritto:Personalmente su 36 scatti quelli che stampo sono in media 5-6.


A me, per 5-6 stampe, ci vogliono almeno 5-6 rulli da 36, quando mi va bene, e la media non è bassa per problemi "tecnici", ma perché il resto non mi dice nulla.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Patadù
fotografo
Messaggi: 97
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda Patadù » 26/11/2017, 9:46

Come idea avevo intenzione di fare della street photography. Poi mi piacerebbe fare qualche foto nei musei e di sera. Ora chiedo a voi, dato che Ars-Imago ha finito le pellicole Cinestill 800T, che pellicola posso usare per far foto serali (intendo sempre pellicole a colori)? Vorrei sopratutto riprendere la vita notturna e le luci, sia dei pub che natalizie ed altre.



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda vngncl61 II° » 26/11/2017, 9:56

C'è la Kodak Portra 800, è un buon film, con una ottima resa dei colori,molto naturale, inutile dirti che la sensibilità dichiarata è nominale, ha il difetto di esser costosa, molto costosa, sia in formato 135 che 120.
Magari di notte ci si potrebbe affidare al digitale, a me capita di farlo anche di giorno, e, quando mi guardo allo specchio, non mi trovo spregevole, non più di quando uso l'analogico, almeno.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 696
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda YuZa DFAAS » 26/11/2017, 10:01

Ma in molti musei non è vietato fotografare?



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda vngncl61 II° » 26/11/2017, 11:03

In molti musei è consentito fotografare, a patto di non usare cavalletti e/o flash, ultimamente sono stato agli Scrovegni, dove sino a pochi anni fa era assolutamente vietato fotografare, a parte le modalità d'accesso, manco a Fort Knox è così complicato, ma ne capisco i motivi, ora si può fotografare. Personalmente metterei dei limiti, è fastidioso concentrarsi sulle opere con i click click continui, la mia compagna ha esaurito, nei 15 minuti della visita, la capacità della CF della D4, senza che nessuno la "invitasse" a desistere, io mi sono limitato a guardarla torvo, ma non ha funzionato, mi ha fatto il classico sorriso orientale, chinando la testa, che mi sa tanto di presa per il culo :(


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Patadù
fotografo
Messaggi: 97
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda Patadù » 26/11/2017, 11:59

@
Avatar utente
vngncl61 II°
anche io avevo pensato alla Portra 800 (sopratutto per le foto nei musei). Per quanto riguarda la sera tu dici che scattare ad 800 Asa a mano libera vada bene? Quando dici: "la sensibilità dichiarata è nominale", cosa intendi?

Comunque per quanto ne sappia io, almeno a Londra, è consentito fare fotografie solo in alcune aree. Qui in Italia mi sembra che fino a poco tempo fa non era proprio permesso scattare nei musei (spero di non dire baggianate).



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 696
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda YuZa DFAAS » 26/11/2017, 12:02

Sì ho controllato, esiste un decreto legge del 2014 che da la possibilità di fotografare, con limitazioni, anche nei musei italiani.

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Luoghi da fotografare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti