Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Un lista di luoghi interessanti da fotografare, sulla base delle esperienze personali e dei desideri non ancora realizzati.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda Patadù » 19/11/2017, 14:38

Sarà una domanda molto stupida lo so, ma io proprio non riesco a decidere. A fine mese dovrei fare un viaggetto di un paio di giorno e non so quanti rullini portare e quali. Ne avrò una ventina, sia a colore che in bianco e nero.

Voi come vi regolate e come fate a decidere quali portare?

Mi scuso con gli admin se ho postato nella sezione sbagliata. :-s



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8420
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda chromemax » 19/11/2017, 18:59

Il massino di tutto quello che posso portare compatibilmente col tipo, la durata e la logistica del viaggio; quello che avanza si riporta indietro. Se finisci le pellicole nel mezzo del viaggio già era un problema ai tempi d'oro della pellicola, figuriamoci adesso.



Avatar utente
F994
esperto
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/03/2016, 2:39
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda F994 » 19/11/2017, 19:57

Usando il medio formato e potendo utilizzare i dorsi intercambiabili di solito porto un rullo al giorno che per come scatto mi basta e avanza. Di solito faccio metà colore e metà bianco e nero.



Avatar utente
-MarcoN-
esperto
Messaggi: 185
Iscritto il: 09/08/2017, 19:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda -MarcoN- » 19/11/2017, 22:03

Bè ma dipende da molti fattori, secondo me. Se ti porti dietro una sola macchina o più di una, per esempio; se usi il 120 o il 135 o entrambi; oppure quanto tempo dedicherai alla fotografia in quei due giorni - cioè se sono due giorni lavorativi, per esempio, avrai poco tempo e poca luce a disposizione; oppure se ti porti dietro una fidanzata, una compagna, o peggio ancora una moglie (mi si perdoni questa battuta di un umorismo dozzinale...) sarebbe consigliabile dedicare del tempo anche a lei... Oppure dipende anche se è un viaggio in una città, una crocera o un viaggio in moto... Se per esempio bisogna passare sotto il detector in areoporto, io tengo presente che può essere dannoso per le pellicole ad alta sensibilità - mi sono rovinato alcuni scatti di Madrid con la Trix 120 (credo), quindi tenderei a rovinarne il meno possibile. Se andrai a Parigi, per esempio, troverai tutte le pellicole che vorrai, anche di più e con più facilità che da noi, ma a dei prezzi piuttosto imbarazzanti (in media); mentre invece a Berlino potresti addirittura fare una scorta di pellicole a prezzi vantaggiosi - questo purtroppo non lo posso dire per esperienza personale... Se andrai al Cairo, io mi porterei dietro qualche rullino di troppo, per sicurezza, e senza lesinare.

Col solo 135 io considero che 36 scatti fatti bene sono già tanti per 2 giorni, due rullini "onesti" bastano e avanzano, altrimenti ci si ritrova con un numero inutilmente elevato di foto, che resteranno un po' anonime si confonderanno tra loro, un po' come succede con le orribili abbuffate stile reflexona digitale. Troppe foto sono una punizione, per te e per quelli che forzerai ad ascoltarne il racconto. In quest'epoca poi dove siamo tutti un po' giapponesi, armati di gadget giapponesi e animati da intenzioni giapponesi, si assiste sempre più spesso al tramonto del gusto e del piacere di prendere parte ad una scena, mettendo al suo posto il bisogno di collezionare alla rinfusa le "prove" di esserci stato, prima ancora di esserci stato per davvero, come se queste prove dovessero essere interessanti per qualcun altro, ben prima che a noi stessi.

Quindi io mi porterei, per un viaggio in libertà e in una città europea, per esempio, due pellicole veloci e due lente, solo B/n, e giusto una colore ma proprio per esagerare, e per non usarle tutte. Per il 120 secondo me si ha più libertà, un po' per gli eventuali dorsi intercambiabili, un po' perchè hai solo 12 scatti e si possono sfruttare meglio.

Rispondo volentieri al tuo post, forse anche per giocare di fantasia (mi serve una vacanza). Perdonate il dilungamento.
Buon viaggio a te intanto!


M. N.

Advertisement
Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 109
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda Patadù » 23/11/2017, 11:49

Grazie @
Avatar utente
chromemax
e @
Avatar utente
F994
per i suggerimenti :)

@
Avatar utente
-MarcoN-
io andrò a Dublino per 3 giorni. E' una città che ho sempre voluto visitare e quindi ho questo "grande dilemma". Per quanto riguarda i compagni di viaggio, saremo io e le mcchine fotografiche. Già sono indeciso io su quali posti vedere, figuriamoci a mettere d'accordo 2 o più teste! Comunque con me porterò la 120 (Yashica MAT 124 G) e sono indeciso se portare la Pentax K1000 con il 28mm e il 135mm oppure la Rollei 35 (quest'ultima più per comodità). Inizialmente avevo pensato di portare una decina di pellicole tra 120 e 135 ma, facendo due conti, credo siano un po troppe.
Ho intenzione di scattare prevalentemente all'aperto e di giorno e vorrei anche fare qualche scatto dentro le gallerie d'arte e di sera. Qui mi sorge un altro dubbio, vanno bene come pellicole le Portra 800 (oppure sono migliori le 400?) e le Cinestill 800T (non porterò il cavalletto a meno che non sia ammesso in cabina, ma non credo)?

PS: Qualcuno conosce qualche bel posto a Dublino, poco turistico e dove scattare qualche bella foto (e se vicino ci fosse anche un buon posto dove mangiare ancora meglio)?!

PPS: Per caso, qualcuno di voi sa anche se all'aeroporto di Napoli (Capodichino) facciano i controlli manuali? Sul loro sito c'è scritto che i metal detector sono tarati per non danneggiare la pellicole (che danni procurano?).



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda vngncl61 II° » 23/11/2017, 12:31

-MarcoN- ha scritto:Col solo 135 io considero che 36 scatti fatti bene sono già tanti per 2 giorni, due rullini "onesti" bastano e avanzano,


Se gli scatti sono buoni, o meno, lo saprai solo a posteriori, spesso i cattivi sono una percentuale soverchiante rispetto ad i buoni.
Visto che, uno in vacanza a Dublino non ci va un giorno si ed un altro pure, meglio abbondare con gli scatti, il ritenersi "tiratori scelti" in fotografia non è solo inutile, ma pure dannosissimo ;)


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8420
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda chromemax » 23/11/2017, 12:55

Personalmente su 36 scatti quelli che stampo sono in media 5-6.



Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda Tomash » 23/11/2017, 14:13

Mischiare generi e formati non è mai una buona idea.
Anni fa quando avevo la Rolleiflex 6006 coi dorsi intercambiabili facevo praticamente le stesse foto in versione BN e Color perdendo molto la concentrazione e con risultati modesti.
Anche avere macchine di tipologie diverse assieme dopo un po ci si sente bipolari.

Guardati bene delle foto di Dublino, pensa bene a cosa vuoi fare e portati solo quello che ritieni di usare.
In pratica abbozza un piccolo progetto anche se so che, in un posto dove non si è mai stati, non è facile.
Oppure, alternativa, portati dietro tutto (se puoi) e la usa solo quello che ti ispirerà in base sempre ad un piccolo progetto che però ti creerai in loco quando inizierai a respirare l'atmosfera di Dublino.
L'importate è farsi venire un idea di quello che si vuole fare, non importa se pianificata a lungo prima o improvvisata lì sul momento, e se sei da solo nel viaggio, è un occasione d'oro per portare a casa qualcosa di sensato.

Dimenticavo:
Quanti rullini ?
Meglio portarne a casa di vergini che rimanere senza, quindi, esagera pure.



Avatar utente
herma
guru
Messaggi: 352
Iscritto il: 16/10/2016, 22:11
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda herma » 23/11/2017, 15:27

chromemax ha scritto:Personalmente su 36 scatti quelli che stampo sono in media 5-6.


Avevo vergogna ad ammetterlo ora mi rincuoro ... sono in buona compagnia!



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 728
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Ma voi quando viaggiate quanti rullini vi portate?!!

Messaggioda YuZa DFAAS » 23/11/2017, 16:46

chromemax ha scritto:Personalmente su 36 scatti quelli che stampo sono in media 5-6.
È già una media alta Diego :-D

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Luoghi da fotografare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite