Macchia nella lente della Rolleiflex

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3274
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da Elmar Lang »

Giuliano ha scritto:
29/04/2021, 18:58
Da quello che ho capito, di Rollei e di fotografia ne capisci ben poco. Un consiglio spassionato, mettiti a collezionare figurine senza fretta che è meglio, e stai attento che non si incollino tra loro che poi spendi una cifra per scollarle. Questa vuol essere soltanto una battuta. Non volermi male.
Mi trovo perfettamente d'accordo con l'inciso di Sandro.

Un'uscita infelice, maleducata ed ingiusta. Il tipico "tono aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità", per dirla con Rommel.

Forse, delle scuse sarebbero doverose.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
pippoplutopaperino
fotografo
Messaggi: 36
Iscritto il: 15/12/2020, 23:31
Reputation:

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da pippoplutopaperino »

Ezio ha scritto:
29/04/2021, 22:11
Bene bene... ma rilassiamoci.
Per PPP: da tutte le considerazioni svolte ricavo che tu sia nelle migliori condizioni possibili.
Hai studiato (stai studiando) quello che ti serve, ma devi puntualizzare alcuni punti e devi fare pratica. Perfetto: non hai vizi di informazioni preconcette o modalità operative sbagliate da correggere, cosa sempre complicata. Puoi iniziare con il passo giusto, questo sito sicuramente ti sarà utile.
Una info incidentale: su un noto sito milanese oggi ho visto una Rollei 3,5 C, Planar, in condizioni B, a 380 € (tre mesi di garanzia). Può servire?
Fino a settembre sono in Scozia...
Grazie mille dell'aiuto a tutti quanti. Ora ho le idee più chiare. :D
Appena riesco carico qualche foto che ho fatto con la Rolleiflex così potete valutare voi stessi i risultati ottenuti con quell'obiettivo.

Avatar utente
Ezio
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/08/2017, 20:46
Reputation:
Località: Bologna

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da Ezio »

Salutami Edimburgo. Ho abitato sei mesi in Beaverhall Road, d' inverno. Giornate cortissime, ma colori caldi.

Avatar utente
pippoplutopaperino
fotografo
Messaggi: 36
Iscritto il: 15/12/2020, 23:31
Reputation:

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da pippoplutopaperino »

Al momento mi trovo a nord nelle Highlands. Ma fra 1 settimana ci spostiamo verso ovest (Fort William, Oban, Tobermory e tutte le isole dell' ovest) per poi raggiungere Glasgow. L'estate è l'opposto dell' inverno. A fine luglio ricordo che il sole tramontava verso mezzanotte.

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 914
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da Marco Leoncino II° »

impressionando ha scritto:
29/04/2021, 13:39
Marco Leoncino II° ha scritto:
29/04/2021, 10:18
A questo punto sono ancora piú convinto che non ci siano piu´ le condizioni per acquistare.
Chi ha la roba buona se la tiene, in giro tanti ravatti, zombie, ecc...
È un po' che predicò 'sta cosa.
Oggi chi ne sa può acquistare brevimano. Diversamente i rischi sono molto alti.
Si aggiunga che la maggior parte di chi ha in mano fotocamere buone e no non sa nemmeno che roba è.
E´ proprio cosi´. Secondo me vale la pena effettuare una revisione seria, in ogni caso, anche se il materiale viene venduto come "revisionato".
Sembra un paradosso, farsi revisionare qualcosa che si paga come revisionato. Ma al momento abbiamo il lusso di poterci permettere di avere una figura di riferimento che ti manda le foto durante tutto il processo di revisione. Io mi voglio mettere al sicuro da subito.

Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 495
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da popecide »

pippoplutopaperino ha scritto:
30/04/2021, 10:06
Fort William, Oban, Tobermory e tutte le isole dell' ovest
Che nostalgia...
Wendy, I'm home! (Jack Torrance)

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6377
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da -Sandro- »

pippoplutopaperino ha scritto:
29/04/2021, 22:40
Appena riesco carico qualche foto che ho fatto con la Rolleiflex così potete valutare voi stessi i risultati ottenuti con quell'obiettivo.
Valuta attentamente, spesso scollature severe, ma uniformi e relegate sui bordi sono ininfluenti.
La tua Rolleiflex mi sembra tanto quella di un signore che mi contattò disperato dopo aver dimenticato, nella casa di villeggiatura, la rolleiflex per tutto l'inverno sulla mensola del calorifero: aveva fuso la colla.
Dovrei avere in laboratorio un gruppo planar in buone condizioni, ma occorre verificare la compatibilità, sono esistiti diversi modelli di otturatore (con diverse filettature) e diversi gruppi ottici, non è detto che sia applicabile.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 6023
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Macchia nella lente della Rolleiflex

Messaggio da impressionando »


popecide ha scritto:
pippoplutopaperino ha scritto:
30/04/2021, 10:06
Fort William, Oban, Tobermory e tutte le isole dell' ovest
Che nostalgia...
Infatti....
....mi tornerebbe difficile fare foto.... avrei piuttosto bisogno di una badante che mi portasse a casa ogni sera
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi