Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
AlessMale
appassionato
Messaggi: 2
Iscritto il: 24/03/2010, 11:47
Reputation:

Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda AlessMale » 24/03/2010, 13:17

Un saluto a tutti!

Scrivo questo post perchè avrei bisogno di un aiuto e dei consigli da parte di professinisti del settore...

Sono interessato ad acquistare, finalmente mi sono deciso, una macchina fotografica analogica, usata, per fotografie in bianco e nero...
Cosa posso prendere ad un prezzo ragionevole? Parlando di solo corpo macchina, non vorrei spendere un patrimonio, anzi, perchè vorrei investire tutto sugli obiettivi...

Per quanto riguarda gli obiettivi, cosa mi consigliate?

Premetto che ho intenzione di effettuare fotografie artistiche, still-life, ritratti, foto da strada, composizioni; perciò niente macro o zoom particolari... Direi ottimi grandangolari, senza zoom...

Cerco strumentazione potenzialmente di qualità. (dico potenzialmente perchè poi è la mano del fotografo e la sua tecnica a fare la differenza...)
Nel senso che vorrei partire già con delle apparecchiature che, se utilizzate bene, possano offrire un'alta performance. Non mi andrebbe di dover cambiare strumentazione, una volta affinata la tecnica, per obsolescenza della stessa.

Ho provato ad informarmi e guardarmi in giro... Tra tutti i modelli visti ho "puntato" la Minolta Dynax 7/9, ma non saprei nemmeno che obiettivi di qualità abbinarci...

Grazie anticipatamente a chiunque mi risponda



Advertisement
Avatar utente
adolfo.trinca
fotografo
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/12/2009, 13:20
Reputation:
Contatta:

Re: Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda adolfo.trinca » 24/03/2010, 13:29

AlessMale ha scritto:Un saluto a tutti!

Scrivo questo post perchè avrei bisogno di un aiuto e dei consigli da parte di professinisti del settore...

Sono interessato ad acquistare, finalmente mi sono deciso, una macchina fotografica analogica, usata, per fotografie in bianco e nero...
Cosa posso prendere ad un prezzo ragionevole? Parlando di solo corpo macchina, non vorrei spendere un patrimonio, anzi, perchè vorrei investire tutto sugli obiettivi...

Per quanto riguarda gli obiettivi, cosa mi consigliate?

Premetto che ho intenzione di effettuare fotografie artistiche, still-life, ritratti, foto da strada, composizioni; perciò niente macro o zoom particolari... Direi ottimi grandangolari, senza zoom...

Cerco strumentazione potenzialmente di qualità. (dico potenzialmente perchè poi è la mano del fotografo e la sua tecnica a fare la differenza...)
Nel senso che vorrei partire già con delle apparecchiature che, se utilizzate bene, possano offrire un'alta performance. Non mi andrebbe di dover cambiare strumentazione, una volta affinata la tecnica, per obsolescenza della stessa.

Ho provato ad informarmi e guardarmi in giro... Tra tutti i modelli visti ho "puntato" la Minolta Dynax 7/9, ma non saprei nemmeno che obiettivi di qualità abbinarci...

Grazie anticipatamente a chiunque mi risponda



Poche indicazioni, sei hai Nikon posso consigliarti la F100 o le varie F4 / F5 cosi che tu possa utilizzare un parco ottiche di qualità (potenziale) molto ampio. Dai un'occhiata alla baia e vedi cosa trovi.
Saluti.


Immagine

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4620
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda etrusco » 24/03/2010, 14:25

Concordo con Adolfo
da Nikonista non posso che consigliarti, in ordine di preferenza:

F5..........la regina delle reflex analogiche PRO
F100........la sorellina minore, ma non tanto.....SEMI PRO ma che si avvicina moltissimo al PRO
F80.........Buona macchina, ma più adatta ad un utente "amatore" che non non necessita dell'utilizzo di lenti AIS

poi ci sono le Storiche PRO:
F3.............una bomba (la possiedo) ma devi abiturati al focheggiamento manuale, indistruttibile
F2.............la storia della Nikon, ma devi abiturati al focheggiamento manuale e alla totale assenza di priorità nel selettore (solo manuale)

e le storiche semi PRO:
FM, FM2 etc...

Buona scelta


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda Coglians79 » 24/03/2010, 18:30

Ciao!
Intanto, io "tifo" per qualche macchina che monta obiettivi con innesto a vite (m42 o Pentax Screw) per dei semplici motivi:
1:Corpi macchina economici e alcuni di grande qualità
2: Parco ottiche praticamente infinito, di tutti i tipi, fogge e qualità con più di qualcuna semplicemente superlativa
3: Gli adattatori per obiettivi m42 sono decine, per qualsiasi altro tipo di innesto. Cosa che con poca spesa ti consente di riciclare tutti gli obiettivi m42 in tuo possesso su qualsiasi corpo macchina esistente, sia analogico che digitale.

Come corpo macchina 2 su tutti:

Pentax spotmatic
Praktica (qualsiasi modello, tanto sono quasi tutti uguali. Si trovano tante mtl5 a prezzi stracciati, diciamo 15 / 20 €)

La pentax è eccezionale, e dovresti asciugartela con circa 50€ ma anche moooolto meno!

Ottiche: Consiglio un 50ino russo, per cominciare, : Helios 44 52mm f2. Costa pochissimo ed è molto valido, spesso sottovalutato con 15 € lo porti a casa.

Come tele direi che un Jupiter 37A , 135mm f3,5 ex cccp vada bene. Anche esso spesso sottovalutato, per me è il miglior medio tele in circolazione (considerato il rapporto qualità-prezzo, eh!) Se cerchi in rete troverai centinaia di foto che testimoniano la sua qualità. Anche questo viene via con poco, ne ho preso uno dall'ukraina per 37 euro ed era come nuovo

Grandangolo: Vai di Pentax Takumar! Un po' più cari delle ottiche russe, ma splendidi e molto luminosi ! (occhio però all'ingiallimento delle lenti a causa di terre rare nell'amalgama del vetro....)


Comunque di ottiche m42 c'è veramente il mondo, tra cui i blasonatissimi Carl Zeiss Jena Sonnar e Tessar (!) E senza svenarsi....


Altrimenti come macchina consiglio Pentax ME super , priorità di diaframmi o manuale, obbiettivi baionetta pentax K e tutti gli obiettivi focale fissa pentax m smc. E vai sul sicuro! Con 300 euri ti fai un corredo di tutto rispetto!

http://www.flickr.com/groups/fotocamera ... 030586179/


[i]Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
Mino Altomare
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 14/12/2009, 12:56
Reputation:

Re: Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda Mino Altomare » 24/03/2010, 19:58

Personalmente preferirei una medio formato; tipo zenza bronica, mamiya, rolleiflex ecc. Se il formato del negativo non è un problema darei un'occhiata alle ottime telemetro 6x6 o 6x9 Zeiss Icon, Kodak ecc. I risultati sono da capogiro !!!



Avatar utente
gioacchino
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 26/03/2010, 21:09
Reputation:

Re: Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda gioacchino » 27/03/2010, 1:31

Per fare il punto della situazione dovresti prima di tutto chiederti se vale la pena pensare subito al medio formato.
Si perche oggi con i prezzi che trovi in giro potresti comprare un bel corredo.
Marche:Zenza bronica, Mamiya,Pentax,.
Per non parlare di Hasselblad ma i prezzi sono ancora alti.
Io su E-bay ho trovato una stupenda Mamiya Universal formato 6x9.
Non è una reflex intendiamoci ma con quel "lenzuolo" di negativo penso di ottenere risultati strabilianti.
Parlavi di obsolescenza.? Questo vocabolo mettilo da parte per quanto riguarda il bianco e nero.Non esiste obsolescenza per le apparecchiature analogiche, penso che la ricerca in questo senso si sia già fermata da un bel pezzo.Tu adesso ti trovi in uno spazio senza tempo, dove quello che conta più di tutto sono le tue idee.
Ritornando ai nostri affari ti consiglio di comprare un corpo macchina affidabile e robusto poi pensa alle ottiche.
Per quanto riguardo il 35 mm ti consiglio solo quello che comprerei io: manual focus Nikon FM o FM2 o meglio F3. Autofocus può bastare una f90 o una f801 se vuoi strafare nikon f5
Erano dei muli e non si rompevano mai. Per le ottiche troverari veramente di tutto.



Avatar utente
marczen62
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 02/02/2010, 22:03
Reputation:

Re: Macchina fotografica analogica, usata, per bianco e nero ?

Messaggioda marczen62 » 30/03/2010, 23:31

Restando in ambito 35mm vedrei due possibilità:
Canon con messa a fuoco manuale, ovvero corpi serie A (A1, AE1, AT1, ecc.) o serie T (T70, T90, ecc.) con un completo ed esteso parco ottiche della serie FD, molto buone per non dire ottime. Hanno il vantaggio di soffrire di una certa svalutazione, causa incopatibilità con il sistema digitale, che rende possibili buoni affari.
Yashica FX3 2000, una nave-scuola semplica ma efficente che consente di montare tutto il parco ottiche con attacco C/Y (contax/yaschica) compresi i giustamente blasonati Zeiss.

Potrei anche dire Pentax sia MF che AF ma rischierei di essere un po' troppo di parte anche se si tratta di macchine di tutto rispetto e di ottiche che non hanno nulla da invidiare a marchi più noti, ocommercializzati.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti