Maledetto dry-down

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5381
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da impressionando »

Per raccontarla tutta si può aggiungere che oltre all'asciugatura va aggiunta la maturazione che per certe carte mica scherza. Chi ha usato le vecchie Agfa opache ne sa qualcosa.
La vera stampa esce dopo una settimana. :ymdevil:



Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da LikeAPolaroid »

alexmare93 ha scritto:
Pacher ha scritto:Se te ne sei reso conto a stampe asciutte potrebbe voler anche dire che non guardi le stampe nel modo giusto per tener conto del dry down già con stampa bagnata. Come le guardi?
Una prova che ho trovato interessante è quella di immergere una stampa asciutta in acqua solo per metà, e lasciarla ammollare come se stessi sviluppando e poi ovviamente vedere la differenza da asciutta e bagnata.
No, io vorrei accorgermene a stampa bagnata tramite luce radente, o comunque quasi istantaneamente tramite microonde per no dover perdere una giornata per aspettare la stampa che si asciughi.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Un phon in camera oscura no eh?
Lo uso da N anni....

Avatar utente
alexmare93
guru
Messaggi: 433
Iscritto il: 25/04/2014, 10:33
Reputation:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da alexmare93 »

Si, insomma qualsiasi metodo mi va bene, ma una volta scoperto come comportarsi con la successiva?


Alessandro
Alessandro

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da LikeAPolaroid »

Dipende dalla carta. Alcune scuriscono nei neri, altre chiudono le luci, altre entrambe le cose. Valuta e regolati di conseguenza.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5381
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da impressionando »

Se accendi il phon in CO per una settimana non puoi usare la CO.
Credimi non cercare di risolvere il problema con scorciatoie.....
...o asciughi la carta con qualche metodo compatibile con la CO o ti alleni l'occhio a guardare le stampe bagnate con luce "giusta".
...e comunque occorre l'occhio allenato ugualmente.

Alcuni consigli
Scegli UNA carta UNA e usa SOLO quella.
Tieni tutti i provini e segna quelli che erano ok bagnati
Scrivi le osservazioni dietro ai provini
Asciuga la carta sempre nello stesso modo
Osserva le stampe sempre con la stessa luce.

Impari osservando e confrontando.

Avatar utente
alexmare93
guru
Messaggi: 433
Iscritto il: 25/04/2014, 10:33
Reputation:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da alexmare93 »

Ok, ma quello che mi preme sapere è se, una volta scoperto che si ingrigiscono, la successiva devo darle meno esposizione o più contrasto o che altro?


Alessandro
Alessandro

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5381
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da impressionando »

Dipende da diversi fattori non ultimo quello emotivo della resa finale.
In genere basta togliere esposizione....
....ma può succedere che perdano corpo i neri perchè la valutazione della stampa bagnata ha mal pesato gli estremi.
Occorre che la stampa asciutta mantenga il vigore. La stampa asciutta non deve sembrare spenta. Per questo succede spesso di dover dare un colpetto pure la contrasto.
E' molto più difficile da dire che da fare..... s'impara strada facendo e ristampando con il "senno di Poi" che diventerà sinonimo d'esperienza.

Avatar utente
alexmare93
guru
Messaggi: 433
Iscritto il: 25/04/2014, 10:33
Reputation:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da alexmare93 »

Ok grazie mille ricevuto la risposta che cercavo


Alessandro
Alessandro

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da LikeAPolaroid »

Paolo perché il phon non sarebbe compatibile con la camera oscura?

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6115
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Maledetto dry-down

Messaggio da -Sandro- »

Perché alza la polvere...

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi