Mamiya 645 afd

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
frank baldux
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 07/02/2020, 12:41
Reputation:

Re: Mamiya 645 afd

Messaggio da frank baldux »

impressionando ha scritto:
27/04/2021, 12:27
Non so se può tornare utile per una scelta ma la mia Mamiya 645 Pro pesa più o meno come l'Hasselblad 500CM e ha pure più o meno le stesse dimensioni.
Già, a me la 645 afd era sembrata piccola perchè la osservavo e toccavo insieme ad una RB67 :D



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 1203
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Mamiya 645 afd

Messaggio da zone-seven »

boh...
concordo con Paolo, io lascerei stare ma poi dipende.
Di afd ce nesono 3 o 4 verisioni, non so se tutte possono motare il dorso digitale.
Ne ho avuta una tra le mani con dorso dgt, notevole. Ma a pellicola l'ho trovata piuttosto scomoda rispetto ad Hasselblad, Mamiya67 e varie.
Ma col dorso dgt ed il suo 80mm è un bel dire, solo che il dorso costa un mutuo sempre se lo vuoi attuale, quelli vintage non hanno senso.
Per la pellicola IMHO c'è di meglio.
Ma poi dipende quanto la paghi e quanto spendi per rimetterla in sesto.
Non lo so ma a me personalmente suona come "non so che farci, non so a chi darla vediamo se riesco ad appioparla a qualcuno.

Tutte sono noevolmente più piccole e leggere se paragonate alla RZ, figuriamoci con la RB.
viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo

Avatar utente
frank baldux
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 07/02/2020, 12:41
Reputation:

Re: Mamiya 645 afd

Messaggio da frank baldux »

Ti ringrazio Enzo, la 645 afd in questione è la prima serie, sulla quale si possono montare i dorsi digitali ma la cosa, al momento, non è di mio interesse.

Mi interessa invece il tuo parere, perchè la trovavi scomoda a pellicola? La macchina sarebbe un "giocattolo" in comune fra me e mio padre, e a mio padre è piaciuta l'idea di una MF che ha alcune cose in comune con le moderne AF che usa lui (per esempio tempi e diaframmi che si regolano da ghiere simili a quelle delle reflex "moderne").

Hai quasi indovinato, non è che il venditore non sa a chi venderla, è praticamente una demo...si lo so che fa ridere, una demo di 20 anni fa, ma è stata usata come demo per corsi di fotografia per far "vedere" ai più giovani come era una MF a pellicola (non escludo che la rottura dello sportellino, infatti, derivi da qualche giovane inesperto), ecco cosa mi attrae: una macchina che - aldilà dei difetti che ho detto - dimostra di essere stata usata quasi nulla pur se ventennale.

La RB è un'altra storia...magari poi in altro post chiederò qualcosa anche su di lei...

Avatar utente
frank baldux
fotografo
Messaggi: 32
Iscritto il: 07/02/2020, 12:41
Reputation:

Re: Mamiya 645 afd

Messaggio da frank baldux »

Giusto per dare un feedback: alla fine la 645 afd l'ha presa mio padre, a meno dei 300 euro che aveva consigliato durst850 come limite gli è sembrato, con tutti i difetti che ha, comunque un prezzo onesto per una MF pochissimo usata, gli piaceva questa somiglianza con una reflex 35mm...

Grazie per i consigli, magari in futuro se mio padre vorrà espandere il sistema chiederò consigli sulle ottiche... :)

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi