Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Discussioni sulle tecniche di manutenzione e riparazione di accessori fotografici quali reflex 35mm, medio formato, grande formato, obiettivi, oggetti per camera oscura ed altro legato alla fotografia analogica

Moderatori: etrusco, isos1977

Rispondi
utente04

Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Messaggio da utente04 »

Dalla parte posteriore dell'obiettivo si è staccata la mascherina in lamierino sottilissimo di forma rettangolare, che nella foto ho puntinato di bianco.
Ovviamente immagino che vada riposta nella corretta posizione, ma mi chiedo, e quindi Vi chiedo è imprescindibile farlo? o se ne potrebbe eventualmente fare a meno?
Non riesco a capire come è stata in situ sin'ora.
Visto che non si avvita , nè si inserisce in alcun modo, suppongo che sia stata incollata in qualche maniera , ma non vedendo alcun minimo residuo di incollaggio precedente, secondo voi in che modo dovrei tenerla ferma? (sempre che sia obbligatorio farlo)
Grazie.
Immagine



Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Messaggio da stefano »

...ciao, conosco bene l'ottica in questione... avendola smontata più volte.. e ti assicuro che si avvita!!.. finendo nella posizione corretta. sempre che Mamiya non abbia fatto quel pezzo li, e solo quello li.. apposta per te, in posizione posticcia... :) ... non lo ho mai usato senza, quindi non so dire, se con o senza, influenzi le immagini , ma credo che alla Mamiya sappiano il fatto suo...e quindi abbia una certa utilità... ;)

utente04

Re: Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Messaggio da utente04 »

stefano ha scritto:...ciao, conosco bene l'ottica in questione... avendola smontata più volte.. e ti assicuro che si avvita!!.. finendo nella posizione corretta. sempre che Mamiya non abbia fatto quel pezzo li, e solo quello li.. apposta per te, in posizione posticcia... ... non lo ho mai usato senza, quindi non so dire, se con o senza, influenzi le immagini , ma credo che alla Mamiya sappiano il fatto suo...e quindi abbia una certa utilità...
Anche io ho qualche dubbio che sia una versione fatta apposta per me, ma può essere che sia una versione diversa dalla tua.
Quel lamierino li è impossibile avvitarlo, almeno nel mio caso.
A parte poi che è talmente sottile che se lo guardi troppo si piega, non sopporterebbe il benchè minimo serraggio.
E' impossibile anche che sia mantenuto fermo inserito tra due parti in quanto le dimensioni sono perfette per appoggiarsi, non ha bordo sufficiente per inframezzarsi.
Comunque prima l'ho osservato sotto una luce diretta con una contafili e mi è parso di intravedere un residuo di collante su due punti opposti.
Riguardo l'utilità di quel lamierino sono titubante, ma se qualche utilità ha , l'ha solo a tutta apertura, infatti già chiudendo di mezzo stop, il diaframma eccede il bordo della mascherina .

utente04

Re: Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Messaggio da utente04 »

vngncl61 ha scritto:Più che incollato, penso che il tuo fosse termosaldato, con 2 punti, sulla ghiera che si vede chiaramente nella foto, all'interno del barilotto, svitala ed una volta estratta, puoi riposizionare correttamente il lamierino e fissarlo , con del collante cianoacrilico, evita di incollarlo senza estrarre la ghiera, potresti posizionalo male, o sporcare le lenti di collante.
Giusto, probabilmente era termosaldata alla ghiera.
Non credo alla prima ghiera quella con le due tacche, visto che non c'è contatto tra i bordi, ovvero il diametro del lamierino è tale che questo passa all'interno della ghiera stessa.
Casomai andrebbe fissato sul bordo metallico che si intravede sotto gli angoli della finestra rettangolare, che è estremamente basso, ovvero il lamierino si trova praticamente a contatto della superficie del vetro.
Il rischio di fare l'incollaggio su questo bordo è proprio quello di imbrattare il vetro o posizionare male la mascherina irreversibilmente col cianoacrilato, ed è prorpio per questi motivi che mi sono fermato.
D'altro canto anche se si riuscisse a svitare questo bordo, una volta incollataci sopra la mascherina sarebbe impossibile riavvitarlo.
A questo punto sto pensando al biadesivo.

utente04

Re: Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Messaggio da utente04 »

vngncl61 ha scritto:Io penso che la ghiera svitabile ne tenga in battuta un'altra, del tipo con riferimento di montaggio, sulla quale è saldata la finestrella in lamierino.
Svitare la ghiera è molto semplice, e non c'è pericolo di far danni in quanto distante dall'ultima lente.
:-h
Sarebbe ottimale, soprattutto per il riferimento di montaggio.
Ad ogni modo la ghiera l'avrei comunque svitata non fosse altro che per avere più spazio libero per operare.

Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: Mamiya Sekor C 150 3,5 --consiglio--

Messaggio da stefano »

... ciao si infatti , ti confermo che è incollato o termosaldato alla ghiera.. non dovrebbe essere diff. attaccarlo, ma stai attento che serrata la stessa, la finestra cada nella giusta posizione... fatti un riferimento prima di procedere... buon lavoro.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi