Maschera Sfuocata

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
gibielleci
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/06/2012, 15:25
Reputation:
Località: ROMA

Maschera Sfuocata

Messaggioda gibielleci » 20/04/2014, 19:38

Buona serata a tutti e BUONA PASQUA anche se inoltrata.

Mi piacerebbe conoscere la tecnica della MASCHERA SFOCATA (credo si chiami così), da fare con lastre 4x5".
Al limite anche solo dei rimandi a link o documenti che trattino l'argomento.
Ho letto che l'effetto è "riferibile" a quello della maschera di contrasto in PSP, ma non ne so altro.


Come sempre grazie delle INFO.

GiBi.



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9271
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Maschera Sfuocata

Messaggioda chromemax » 20/04/2014, 22:44

La "maschera sfuocata" (unsharp mask) è una tecnica fotografica che successivamente è stata copiata pari pari dai programmi di fotoritocco. In pratica si tratta di stampare a contatto la negativa su una pellicola interponendo un piccolo spessore in modo da ottenere un positivo sfuocato; inoltre il positivo deve essere molto molto leggero e di contrasto molto basso. L'immagine della maschera di contrasto essendo leggerissimamente sfuocata creerà un effetto bordo accentuato intorno alle aree di cambiamento di contrasto con un aumento apparente della nitidezza --la stessa cosa che succede applicando il relativo filtro con i programmi di fotoritocco. La densità della maschera di contrasto deve essere attentamente calibrata per evitare che il sandwich negativo-maschera di contarsto abbia un contarsto generale troppo basso o delle distorsioni tonali; il livello di sfocatura invece deve essere attentamente bilanciato in base all'ingrandimento dell'immagine, altrimenti l'effetto bordo sarà eccessivo oppure impercettibile.
L'effetto se ben calibrato può essere notevole ma imho rende le immagini un po' troppo "digitali" e finte inoltre il 4x5 ha definizione a sufficienza da rendere abbastanza suprflua questa tecnica, inoltre usandola per migliorare un'immagine mossa o sfuocata porta a dei risultati paradossali che secondo me sono bruttini.



Avatar utente
gibielleci
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 08/06/2012, 15:25
Reputation:
Località: ROMA

Re: Maschera Sfuocata

Messaggioda gibielleci » 21/04/2014, 21:10

Grazie molte per la risposta, chromemax





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti