Medio formato per cominciare

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 513
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda durstm850 » 10/03/2016, 10:19

Lastra80 ha scritto:Salve a tutti
Attualmente scatto con 35 mm ma dato che mi piace stampare in formato 30x40 e superiori volevo avere qualche parere su quale macchina acquistare e quali ottiche scegliere. ...per la macchina mi interessano quelle tipo reflex per intendersi!
Ovviamente senza svenaesi :D


Io ti consiglio una pentax 645n II. Ottime ottiche costa poco manuale e full auto.
Ottima x cominciare.
Poi passi alla 67II come ho fatto io ;)



Advertisement
Avatar utente
Lastra80
esperto
Messaggi: 216
Iscritto il: 09/02/2016, 12:48
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda Lastra80 » 10/03/2016, 12:17

La pentax è bella ma costa un po troppo



Avatar utente
Salvatore Sedda
esperto
Messaggi: 232
Iscritto il: 11/12/2014, 10:52
Reputation:
Contatta:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda Salvatore Sedda » 10/03/2016, 12:45

Medio formato economico mi sa non ne trovi, forse la Mamiya RB 67, con 350€ prendo un corpo, dorso, due ottiche e pozzetto, ma niente esposimetro.

Inviato dal mio HUAWEI P7-L10 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda roby02091987 » 10/03/2016, 13:11

Ma no, ad esempio la yashica mat 124 G con 150-200€ ce l'hai a casa.
Con 350€ di budget le possibilità si amplificano... ma rimane la questione esposimetro.
Solitamente le macchine che lo hanno sono più costose. La yashica mat ce l'ha, ma a leggere in giro non è tutta 'sta affidabilità e inoltre necessita di batterie al mercurio, non più in produzione, sostituite da zinco-aria oppure da adattatori con diodo tipo MR9.



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4340
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda graic » 10/03/2016, 14:05

Secondo me esposimetro intern->fotocamera x principianti
Medio Formato-> Fotocamera per amatori evoluti
Contraddizione in termini, non dico che non esistano ma alla fine è sempre meglio usare un (buon) esposimetro esterno


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
lucsax
guru
Messaggi: 310
Iscritto il: 09/02/2016, 9:49
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda lucsax » 10/03/2016, 14:13

La yashica mat 124G è sicuramente un'ottima macchina che può dare molte soddisfazioni. Obiettivo ben inciso, leggera (che non guasta mai se uno non vuole limitarsi a fotografare uova e fiori), abbastanza 'recente', esposimetro incorporato che fa quello che deve fare, cioè dare valori plausibili per tempi e diaframmi (cosa significa esattamente 'affidabile' relativamente ad una lettura mediata al centro, non stiamo parlando di un super spot che da valori sballati), supersilenziosa che unito al pozzetto e all'innocuo aspetto vintage la rende ottima per fotografare per strada senza far girare tutti. Il problema della pila si risolve con una zinco aria o molto molto meglio con un adattatore per le ossido di argento (dovrebbe rimanere tranquillamente nel budget).
Infine sicuramente rivendibile ad un prezzo comparabile a quello di acquisto (io la mia però non la vendo :-)
Poi ci sono sicuramente macchine molto più cool, costose, blasonate, semplicemente migliori (ed io ne ho sicuramente diverse.....;-) ma non vuol dire che siano necessarie.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4340
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda graic » 10/03/2016, 14:17

la yashica mat è un'ottima macchina ANCHE senza il 124G che in più gli dà solo una specie di esposimetro e tanta plastica in più


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1875
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda NikMik » 10/03/2016, 16:14

Tanto "pour parler":
A me che piacciono le biottiche e mi ci trovo bene, la Mat può essere una buona cosa.
E se il budget è sui 350 e ci si vuole togliere uno sfizio, probabilmente si potrebbe prendere in mano per vederla anche una Rolleiflex con Tessar 75mm 3,5, stessa concezione della Mat, ma con obiettivo Zeiss dei tempi d'oro.
Conosco gente che aveva gioielli fotografici fantastici, molte macchine dal 35mm al grande formato, e che, arrivato il giorno di vendere tutto e di tenersene una, ha tenuto proprio la Rolleiflex Tessar (che rispetto alle Planar è un po' più piccola e leggera). Io la trovo una macchina irresistibile per agilità d'uso, compattezza e fascino...
Ma parla il cuore: con la testa andrei con la Mat spendendo la metà...!



Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda fenolo » 10/03/2016, 17:36

NikMik ha scritto:.
Conosco gente che aveva gioielli fotografici fantastici, molte macchine dal 35mm al grande formato, e che, arrivato il giorno di vendere tutto e di tenersene una, ha tenuto proprio la Rolleiflex Tessar (che rispetto alle Planar è un po' più piccola e leggera). Io la trovo una macchina irresistibile per agilità d'uso, compattezza e fascino...

Senza far nomi Nik ahahah



Avatar utente
electro-x
guru
Messaggi: 349
Iscritto il: 25/07/2012, 15:28
Reputation:

Re: Medio formato per cominciare

Messaggioda electro-x » 10/03/2016, 18:22

graic ha scritto:la yashica mat è un'ottima macchina ANCHE senza il 124G che in più gli dà solo una specie di esposimetro e tanta plastica in più

Le Mat-124 e 124G oltre ad avere in più l'esposimetro, hanno anche l'ottica di visione f 2,8 anzich'è 3,2 e quindi un mirino più luminoso. Poi, non per polemizzare, ma non mi pare che la 124G abbia tanta plastica in più. La mia è la versione cromata, ma la nera ha la stessa struttura.

IMGP2302mod.jpg





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti