Messa a fuoco a stima rollei 35

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
alessandroc
fotografo
Messaggi: 37
Iscritto il: 05/05/2015, 18:20
Reputation:

Messa a fuoco a stima rollei 35

Messaggioda alessandroc » 19/09/2016, 16:50

Ciao a tutti :) sono divenuto recentemente possessore di questo piccolo gioiellino, ho provato a cercare in rete qualche spiegazione sulla messa a fuoco a stima ma ammetto che mi sono solo sorti dubbi e confusioni, volevo chiedere spiegazioni e delucidazioni in merito, in pratica per sapere cosa sto mettendo a fuoco come devo operare sulla rollei?


esempio correggetemi se sbaglio sto operando a F8; vado a posizionare il segno infinito sull'8 della ghiera, e mi trovo a fuoco soggetto compreso tra le distanze che vanno da m 2 a più infinto?

Immagine


altro esempio sto operando a F4; vado a posizionare l'infinito sul 4 della ghiera e mi trovo a fuoco il soggetto compreso tra 2,5 e infinito?



cè qualcosa che non mi torna :wall: help me help me



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Messa a fuoco a stima rollei 35

Messaggioda -Sandro- » 19/09/2016, 17:14

La messa a fuoco a stima è: "credo che il soggetto sia a due metri di distanza", e regoli il fuoco su due metri.

Ciò che chiedi esemplificando invece è l'iperfocale, ossia quella gamma di distanze entro le quali, APPARENTEMENTE, tutto è a fuoco. Nell'esempio di f/8 della foto il fuoco va da 3.5 metri circa (corrispondenza con l'8 a sinistra) sino ad infinito (corrispondenza con l'8 a destra). Nota che la seconda corrispondenza non deve essere per forza infinito.
Quando si lavora in iperfocale conviene non ingrandire troppo le stampe, altrimenti ti accorgi che il piano di messa a fuoco è uno solo, quello indicato dal punto di fede (triangolo bianco).



Avatar utente
alessandroc
fotografo
Messaggi: 37
Iscritto il: 05/05/2015, 18:20
Reputation:

Re: Messa a fuoco a stima rollei 35

Messaggioda alessandroc » 19/09/2016, 17:28

grazie mille :) per cui se voglio mettere "circa" a fuoco un soggetto a due metri di distanza, vado a mettere il 2 sopra il triangolino? (scusa la forse banale questione ma dopo essere entrato in qualche pagina di calcoli sono mezzo fuso e vedo complicazioni in cose magari molto semplici)



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Messa a fuoco a stima rollei 35

Messaggioda -Sandro- » 19/09/2016, 17:31

Si, ed osservando le distanze sui riferimenti destro e sinistro del diaframma saprai quanto si estende il campo nitido prima e dopo il piano di messa a fuoco.



Advertisement
Avatar utente
alessandroc
fotografo
Messaggi: 37
Iscritto il: 05/05/2015, 18:20
Reputation:

Re: Messa a fuoco a stima rollei 35

Messaggioda alessandroc » 19/09/2016, 17:39

grazie davvero (y) (y) (y)





  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti