mi aiutate?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da paolob74 »

É capitato anche a me...

La causa era la troppa agitazione, puoi descrivere il procedimento?

Sicuramente qualche moderatore ha la spiegazione scientifica.

Comunque secondo me devi agitare di meno.

Ciao



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: mi aiutate?

Messaggio da maxnumero1 »

ho usato il microphen,in stock,era il 3°rullinoche sviluppavo con quel rivelatore
riguardo all'agitazione,10 secondi per ogni minuto
dove si possomo acquistare i kit per le guarnizioni,su ebay?
x Mario:era gia una 400iso,
magari è sufficiente sovraesporre di un paio di stop

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da paolob74 »

A me capitava alle prime esperienze, mi aveva consigliato uno che non era proprio esperto e agitavo con molta energia.

A volte battevo la tank sul tavolo!!!

Mi dava sempre le striature in corrispondenza dei fori del trascinamento.

Prova a diminuire le agitazioni, fanne 2 o 3 al minuto...

Ciao

Avatar utente
Saio_dantes
esperto
Messaggi: 242
Iscritto il: 08/02/2012, 15:35
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da Saio_dantes »

poco fa leggendo su una vecchia rivista di fotografia c'era un problema simile al tuo con le striature verticali e diceva che è un problema nell'agitazione... se vuoi in serata scannerizzo la pagina e te la posto!! :)

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: mi aiutate?

Messaggio da maxnumero1 »

magari....
se non ti è do troppo disturbo

Avatar utente
Saio_dantes
esperto
Messaggi: 242
Iscritto il: 08/02/2012, 15:35
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da Saio_dantes »

ecco la scansione, io purtroppo non ti posso dare grandi consigli perche sono alle prime armi...

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1181
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da guarrellam »

Interessante articolo,che rivista era?
Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
Saio_dantes
esperto
Messaggi: 242
Iscritto il: 08/02/2012, 15:35
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da Saio_dantes »

erano dei fascicoli che si chiamavano scuola di fotografia che uscivano in edicola alla fine degli anni 70, credo 78/79, quello della scansione è il fascicolo sviluppo e stampa che parte dall'organizzazione di una camera oscura (domestica smontabile o professionale fissa) fino a tutto l'occorrente e procedure per sviluppo e stampa anche a colori e diapositive. è un bel tesoretto che aveva mio padre, peccato che tutto l'occorente che aveva lui è andato o perso o buttato/regalato, si sono salvati solo i fascicoli e la macchina fotografica, per fortuna!! :)

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: mi aiutate?

Messaggio da maxnumero1 »

grazie tante,anche se non ho praticamente risolto,in quanto l'agitazione è stata effettuata con i classici 10 secondi ogni minuto(agito solo cosi)
possibile,che tali strisce,si formino in zone sottoesposte come scritto nell'articolo?
non vorrei che la neve abbia ingannato l'espsimetro e si siano formate queste strisce

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1181
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: mi aiutate?

Messaggio da guarrellam »

Massimo,non dipende dall'esposizione.Nell'articolo s'intende per sottoesposizione,le zone della pellicola,che non hanno ricevuto una giusta quantita di rilevatore,
e sono rimaste macchiate.All'inizio del trattamento,è il momento più critico,in quanto la pellicola è asciutta,e riceve lo sviluppo,bisogna essere veloci e metodici.Ti possso chiedere di fare un video,e ci mostri come agiti la tank?
Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi