migliorare la proprio catena

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da LikeAPolaroid »

Ho copiato l'intero paragrafo omettendo la descrizione di altri tentativi di stabilizzare il D76 e lasciando solamente la parte relativa al D76H. Verifica quando vuoi.

Ma dicci tu invece perché li consideri differenti. Lo affermi da stamattina senza spiegare il perché.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4826
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da impressionando »

Perchè la quantità di metolo divisa nel 1+1 e 1+3 e attivata dal sodio solfito diluito 1+1 ecc in acqua è ben diverso da stock. Metà dose di metolo attivato da metà dose di sodio solfito non è uguale. L'idrochinone del d76 mantiene la forza del metolo anche diluito.

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da LikeAPolaroid »

La mantiene se trova il pH giusto che fa partire la superadditività. Ma se il pH non è quello giusto l'idrochinone si fa semplicemente un bagnetto senza aiutare il metolo.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4826
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da impressionando »

Come già s'è scritto sopra l'"invecchiamento" modifica il ph

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da LikeAPolaroid »

Certo. Di qui l'inconsistenza di comportamento se te lo fai a casa con le polverine o lo compri già fatto. Per questo se te lo fai a casa meglio fare il D76H che mantiene le proprietà del D76 in quanto a tempi di sviluppo, contrasto, grana etc ed il cui risultato è indistinguibile dal D76 ufficiale (cit Haist) senza modificarsi strada facendo.

Nessuno sa cosa la Kodak mette dentro le buste gialle per ovviare a questi problemi. Un conto è la formula ufficiale un conto è l'implementazione commerciale, e sicuramente differenze ci sono. Ad esempio, c'erano voci che ci fosse il Metaborato (Kodalk) invece del Borace (ed avrebbe pure senso visto che se lo produceva in casa). E di sicuro ci sono dei componenti che rendono possibile lo scioglimento del metolo assieme a quella quantità di solfito, cosa che a casa, mettendo tutto insieme, non sarebbe mai possibile.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9506
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da chromemax »

Scusate potete aprire un thread apposta? L'argomento è molto interessante ma messo qui è è OT.
Grazie

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4826
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da impressionando »

Ma che sia fatto in caso o no non cambia nulla, il concetto è sempre quello. I riferimenti originali di cui sopra furono fatti genericamente sul D76 senza specificare se homemade o retail. Nella busta commerciale viene messo il kodalk per ovvi motivi e per aggirare i problemi generati dall'homemade difficilmente gestibili su larga scala se non come difettosità.

Comunque l'OT finisce qui....
...mi duole il riferimento che è stato fatto qui
http://www.analogica.it/zerocalcare-e-i ... t9249.html
per me inappropriato e mi duole soprattutto che venga fatto da un mod.... mi suona come provocazione

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9506
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da chromemax »

@mbrizio
Il D-76 originale va benissimo
impressionando ha scritto:Comunque l'OT finisce qui....
Peccato e anche se se ne era già parlato, l'argomento era interessante.

Comunque, anche senza scomodare i ricercatori di Rochester, mi pare che ci si arrivi anche per semplice deduzione che aggiungere, togliere o modificare quantità dei costituenti di uno sviluppo non è ininfluente.

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da LikeAPolaroid »

chromemax ha scritto:@mbrizio
Il D-76 originale va benissimo
Anche il D76H va benissimo ;)

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9506
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: migliorare la proprio catena

Messaggio da chromemax »

LikeAPolaroid ha scritto: Anche il D76H va benissimo ;)
No, non va benissimo, funzionerà pure ma non è uguale al D-76 per il semplice fatto che quello che è riportato da Anchell e Troop è sbagliato (e non è l'unico errore di quel libro, peraltro eccellente), il pH non c'entra niente, come l'acqua non c'entra niente e come i componenti "segreti" inseriti da Kodak perché il loro D-76 è a polvere singola non sono segreti e non c'entrano niente.
E 'mo chiudiamo pure 'sto thread che è andato troppo OT

Bloccato