Negativi sovraesposti

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Negativi sovraesposti

Messaggioda franny71 » 10/10/2013, 20:47

Ho sviluppato un rullo scattato questa estate, al momento dello scatto non mi sono accorto del +2 di esposizione, e mi ritrovo con i fotogrammi belli scuri, anche se vedo benissimo dettagli.
Ora, considerando che 2o3 scatti meritano la stampa, ritenete possibile qualcosa di passabile così a priori?
Che accorgimenti bisogna adottare in questi casi?
Mi scuso per la relativa assenza dal forum, ma tra lavoro e CO non ho molto tempo...


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9266
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Negativi sovraesposti

Messaggioda chromemax » 10/10/2013, 21:49

Che accorgimenti bisogna adottare in questi casi?

Una lampada potente e un filtro di contrasto altino :)



Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Negativi sovraesposti

Messaggioda franny71 » 10/10/2013, 21:51

Quindi tempi lunghi...
Diego, un contrasto alto non mi darebbe poi bianchi tappati?


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9266
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Negativi sovraesposti

Messaggioda chromemax » 10/10/2013, 22:36

Diego, un contrasto alto non mi darebbe poi bianchi tappati?

Dipende da che contrasto c'era in ripresa. Se la pellicola è sovraesposta ma sviluppata bene (cioé secondo il contrasto presente in riprese, più o meno) non si hanno bianchi tappati ma un contrasto delle alteluci un po' basso perché cadono sulla spalla della curva caratteristica. Inoltre la sovraesposizione aumenta il flare in macchina e nella pellicola, diminuisce la nitidezza e il contrasto cala.
Se invece il contrasto della scena era troppo alto e lo sviluppo non è stato compensato, più che sovraesposizione c'è un contrasto del negativo troppo alto e una stampa difficile da fare.



Advertisement
Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Negativi sovraesposti

Messaggioda franny71 » 10/10/2013, 22:43

chromemax ha scritto:
Diego, un contrasto alto non mi darebbe poi bianchi tappati?

Dipende da che contrasto c'era in ripresa. Se la pellicola è sovraesposta ma sviluppata bene (cioé secondo il contrasto presente in riprese, più o meno) non si hanno bianchi tappati ma un contrasto delle alteluci un po' basso perché cadono sulla spalla della curva caratteristica. Inoltre la sovraesposizione aumenta il flare in macchina e nella pellicola, diminuisce la nitidezza e il contrasto cala.
Se invece il contrasto della scena era troppo alto e lo sviluppo non è stato compensato, più che sovraesposizione c'è un contrasto del negativo troppo alto e una stampa difficile da fare.
viste le poche pretese artistiche degli scatti, pazienza...
Sicuramente sono anche sovrsviluppati


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9266
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Negativi sovraesposti

Messaggioda chromemax » 11/10/2013, 11:00

viste le poche pretese artistiche degli scatti, pazienza...
Sicuramente sono anche sovrsviluppati

Prova a stampare, al primo provino ti rendi subito conto :)
Mi sto rendedno sempre più conto che il sovrasviluppo è il peggiore dei mali, ultimamente ne ho cannati un po' (colpa del rodinal che non era rodinal e anche qualche cappellata che ho preso con altri sviluppi) e anche se alcuni scatti valgono la pena ti passa la voglia e il divertimento tanta è la differenza tra lo sforzo messo in campo e l'infima qualità dei risultati per tirare fuori qualcosa di decente. Rispetto ai rulli sovrasviluppati ho ridotto il tempo del 40% (non un minutino in meno, ma li ho quasi dimezzati) e la stampabilità è decisamente migliore.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite