Nuova produzione Pellicola 110

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12636
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Nuova produzione Pellicola 110

Messaggio da Silverprint »

Devilkawa ha scritto:Però nella seconda ipotesi e impossibile che il liquido non venga a contatto con l'altro lato della pellicola... :-? :-?
Verrà in contatto ovviamente e non bene, ma essendo il dorso non dovrebbe dar problemi.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 6787
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Nuova produzione Pellicola 110

Messaggio da graic »

Nei vari post ho trovato una grande confusione tra il formato 110 che non è altro che il formato istamatic ridotto dalla Kodak e dotato di una perforazione singola per il riferimento ed è contenuta in una cartuccia sigillata, usano questo formato tutte (e sole) le camere con la dizione 110 nel nome. Il formato 110 non ha nulla a che spartire con la pellicola 16mm cinematografica. Il formato foto 16mm è una cosa parecchio complicata perchè corrisponde a diversi formati di fotogramma, diversi metodi di caricamento, diversi tipi di caricatori. L'unica cosa in comune tra queste famiglie è l'uso di pellicola cine a 16mm a una o a due perforazioni, ricadono in questa classificazione i formati minox, yashica atoron, minolta 16, mamiya 16, edixa16, le russe kiev e vega. Mentre le 110 erano per lo più macchinette da battaglia ad ecezzione di pentax 110, minolta 110 srl e canon 110ed. Le 16mm avevano quasi tutte un taglio "professionale" (se consideriamo la spia una professione) basta pensare alla regina minox. La regina regina regina selle macchine per spioni è però la tessina svizzera che non c'entra con il discorso in quanto usava la pellicola 35mm, anche se caricata in maniera strana.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11500
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Nuova produzione Pellicola 110

Messaggio da chromemax »

Graic benvenuto e grazie delle precisazioni. Ti pregherei di farci una tua presentazione nell'apposita sezione del forum.
Grazie

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi