Ottiche preferite

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 651
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Ottiche preferite

Messaggioda Luca Ghedini » 21/03/2019, 20:59

impressionando ha scritto:A diaframmi chiusi non l'ho usato. Ho cercato di usarlo max 5.6. Penso che se si deve usare chiuso sia più conveniente anche in peso l'1.8.
Fino a 5.6 comunque mi piace più del Summicron e ben più del Nocty che è più buffo che utile.
A 1.2 è incredibilmente più contrastato di ciò che m'aspettavo (compatibilmente con il piano di fuoco). A f2 è già un portento.
Per la distorsione occorrerebbe fare prove apposta con cavalletto e bolla.... fin'ora son state fotine da passeggio, ritratti e altre amenità.
....poi la OM3TI con quell'occhione è una meraviglia e con il vetro di messa a fuoco dedicato alla om3ti è luminosissimo il mirino

Quotazione corretta? :-)


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4690
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ottiche preferite

Messaggioda impressionando » 21/03/2019, 22:05

Difficile dirlo.....
....dipende com'è, cos'è e dove.
Direi che sotto i 350 è molto difficile trovare qualcosa di buono.
Il mio è costato un po' di più perchè lo cercavo pulito.... Ne ho trovato uno imballato e non sono riuscito a resistere.



Avatar utente
tonyrigo
guru
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/04/2017, 12:43
Reputation:

Re: Ottiche preferite

Messaggioda tonyrigo » 21/03/2019, 22:12

Devo dire che:

- le ZUIKO effettivamente eccellono di più sui grandangoli;
- molti buoni gli SHIFT ZUIKO (io ho solo il 35 e sto cercando anche il 24 ad un prezzo onesto);
- le PENTAX pure non sono niente male in generale;

Detto questo rispondo a chromemax:
non capisco cosa ci sia di male a collezionare le ottiche e non solo.

Anche io le uso, sia in analogico che non, le lenti vintage.

Con la pellicola non mi spreco, ma quei 50 - 100 scatti al mese li faccio di nuovo sempre tra 135 e 120 da un paio d'anni, se proprio devo dirlo.

Ma proprio perchè li faccio mi rendo conto di molte cose, che qui - ho capito - è meglio non dire.


Sa chi sa che nulla sa, ne sa più di chi ne sa, perchè sa che nulla sa.
Socrate 470 b.c – 399 b.c.

Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 478
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: Ottiche preferite

Messaggioda karlo » 21/03/2019, 23:29

tonyrigo ha scritto:Devo dire che:

- le ZUIKO effettivamente eccellono di più sui grandangoli;
- molti buoni gli SHIFT ZUIKO (io ho solo il 35 e sto cercando anche il 24 ad un prezzo onesto);
- le PENTAX pure non sono niente male in generale;

Detto questo rispondo a chromemax:
non capisco cosa ci sia di male a collezionare le ottiche e non solo.

Anche io le uso, sia in analogico che non, le lenti vintage.

Con la pellicola non mi spreco, ma quei 50 - 100 scatti al mese li faccio di nuovo sempre tra 135 e 120 da un paio d'anni, se proprio devo dirlo.

Ma proprio perchè li faccio mi rendo conto di molte cose, che qui - ho capito - è meglio non dire.


Orsù Tony, penso che Andrea (Silverprint), oltre che ad essere un ottimo padrone di casa, sia una persona democratica e come tale non ti censurerà. Spiegaci le cose che "non si possono dire".



Advertisement
Avatar utente
tonyrigo
guru
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/04/2017, 12:43
Reputation:

Re: Ottiche preferite

Messaggioda tonyrigo » 22/03/2019, 8:11

Caro CARLO,

non è questione di censura.

E' semplicemente che non voglio introdurre argomenti che portano sempre ad inutile polemiche.

Molti rimangono della loro idea, io della mia e scriviamo e perdiamo tempo per nulla.
L'unico risultato è creare tensione gratuita, e non è nel mio stile, anche se viene spesso interpretato così, perchè non appena si sfiorano certi argomenti è come toccare un nervo aperto ...

Il mio intervento di prima era solo volto a dire che io scrivo solo di cose che ho provato personalmente e se non le ho provate lo preciso.


Sa chi sa che nulla sa, ne sa più di chi ne sa, perchè sa che nulla sa.
Socrate 470 b.c – 399 b.c.

Avatar utente
tomiko
guru
Messaggi: 323
Iscritto il: 07/11/2018, 0:19
Reputation:
Località: estremo nord-ovest

Re: Ottiche preferite

Messaggioda tomiko » 23/03/2019, 0:12

tonyrigo ha scritto:Devo dire che:

- le ZUIKO effettivamente eccellono di più sui grandangoli;
- molti buoni gli SHIFT ZUIKO (io ho solo il 35 e sto cercando anche il 24 ad un prezzo onesto);
- le PENTAX pure non sono niente male in generale;



Pentax ha fatto lenti eccellenti, mica niente male, alcune son dei capisaldi che superavan in qualità gli Zeiss, Zeiss con cui ha tra l'altro collaborato per il 15/3,5, il 28/2 serie k (il serie m 28/2 e poi il serie a derivan dall'Olympus) e probabilmente anche il 135/2,5.

Il 35mm Zuiko deriva direttamente dal 24/2,8, mentre il 24/3,5 deriva dal 18/3,5, entrambe lenti molto apprezzate dall'utenza Olympus, entrambe dotate di ottima risoluzione con grande uniformità di resa fino ai bordi e bassissima distorsione, non a caso son stati scelti per trasformarli in decentrabili. Poi vanno ricordati i 24/2 e 21/2 compattissimi e validissimi che per l'epoca eran dei traguardi tecnologici (ottimo anche il più economico 21/3,5). Poi naturalmente vi son altre ottime lenti come il 90/2 macro, il 100/2, i 55/1,2 e 50/1,2, ecc.

Sai come riconoscere un Olympus 35mm shift multicoated da uno single coated, decisamente più comune e meno performante sul flare?



Avatar utente
tonyrigo
guru
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/04/2017, 12:43
Reputation:

Re: Ottiche preferite

Messaggioda tonyrigo » 23/03/2019, 0:19

Grazie del Tuo intervento TOMIKO.

Non lo so come si fa a riconoscere la differenza,

come si fa?


Sa chi sa che nulla sa, ne sa più di chi ne sa, perchè sa che nulla sa.
Socrate 470 b.c – 399 b.c.

Avatar utente
tomiko
guru
Messaggi: 323
Iscritto il: 07/11/2018, 0:19
Reputation:
Località: estremo nord-ovest

Re: Ottiche preferite

Messaggioda tomiko » 23/03/2019, 0:44

tonyrigo ha scritto:Grazie del Tuo intervento TOMIKO.

Non lo so come si fa a riconoscere la differenza,

come si fa?


Una prima differenza salta all'occhio avendo le due versioni a confronto, la sc ha riflessi giallognoli, la mc viola verdognoli.

La seconda basta leggere iscrizione, solo la mc ha questa iscrizione, come la mia lente:

"ZUIKO SHIFT 35mm 1:2.8". Se è scritto in altro modo non lo è.

Io lo presi da un grosso negoziante (Dotti che tu conosci) che ne aveva più d'uno e il ben più raro e ricercato mc costava uguale al sc, palesemente il negoziante ignorava la differenza e io non gliela spiegai di certo.

Il paraluce suo è lo stesso del 21/3,5, piuttosto raro. Io ci ho montato un bellissimo paraluce Takumar a doppia ghiera, più compatto e metallico, non plasticoso come l'originale.



Avatar utente
tonyrigo
guru
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/04/2017, 12:43
Reputation:

Re: Ottiche preferite

Messaggioda tonyrigo » 23/03/2019, 0:50

Grazie!

Il mio ha riflessi che non riesco ben ad individuare, vista l'ora ...

Comunque ha scritto:

OLYMPUS OM-SYSTEM ZUIKO SHIFT 1:2,8 f=35mm 105718


Sa chi sa che nulla sa, ne sa più di chi ne sa, perchè sa che nulla sa.
Socrate 470 b.c – 399 b.c.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4690
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ottiche preferite

Messaggioda impressionando » 23/03/2019, 0:57

Gli Zuiko non MC portano prima della scritta Zuiko una lettera che corrisponde al numero di lenti... E 5, F 6 ecc....
La sigla mc marchi gli antiriflesso più vecchi.... Successivamente rimane solo la scritta Zuiko ovviamente col multistrato.
Dal colore non si capisce nulla...... Dipende da molteplici fattori...... Luce e soprattutto natura delle lenti. Non è detto che gli MC siano meglio.... Ci sono fantastiche eccezioni
Il paraluce del 21 non è una schifezza... è metallico.
Paolo Dotti non ignora nulla.... se t'è sembrato che ignorasse fingeva d'ignorare





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti