Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo sviluppo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da LikeAPolaroid »

Non ti so consigliare un lab perché non li uso, ma una volta sviluppato se vuoi la stampa te la faccio io in cambio di una birra :)



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5778
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Sono nuovo del forum. Potete darmi un consiglio?

Messaggio da -Sandro- »

claudiamoroni ha scritto: Non mi affiderei ad un laboratorio per una cosa del genere.
Scusa, perché? Secondo te esiste qualcuno tra di noi che sa con esattezza come sia stato esposto, che tipo di risultato verrà fuori in base all'invecchiamento e alla conservazione e di conseguenza scegliere un trattamento adatto? Perché se qualcuno capace di questo esiste, deve essere un dio in terra.
Tra l'indovinare a caso uno dei tanti sviluppi in commercio ed usarne uno sicuramente collaudato in laboratorio, l'ultima scelta mi sembra la più indicata. Tanto quel che esce al laboratorio esce anche al fotoamatore di turno (me compreso), tanto vale rassegnarsi e prendere il risultato come lezione d'uso della pellicola.

Avatar utente
claudiamoroni
guru
Messaggi: 638
Iscritto il: 02/05/2012, 17:50
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Sono nuovo del forum. Potete darmi un consiglio?

Messaggio da claudiamoroni »

-Sandro- ha scritto:
claudiamoroni ha scritto: Non mi affiderei ad un laboratorio per una cosa del genere.
Scusa, perché? Secondo te esiste qualcuno tra di noi che sa con esattezza come sia stato esposto, che tipo di risultato verrà fuori in base all'invecchiamento e alla conservazione e di conseguenza scegliere un trattamento adatto? Perché se qualcuno capace di questo esiste, deve essere un dio in terra.
Tra l'indovinare a caso uno dei tanti sviluppi in commercio ed usarne uno sicuramente collaudato in laboratorio, l'ultima scelta mi sembra la più indicata. Tanto quel che esce al laboratorio esce anche al fotoamatore di turno (me compreso), tanto vale rassegnarsi e prendere il risultato come lezione d'uso della pellicola.
Perchè quando penso ad un laboratorio, mi immagino che, a meno che non siano bravi e si facciano pagare un bel po', al giorno d'oggi non stiano tanto a badare alla qualità e mi pare di capire che Diego ci tenga a sto rullino :)
Sicuramente ci sono ancora in Italia, come segnalato da Silverprint, dei professionisti; il mio no al laboratorio si riferiva piu' che altro all'idea di farlo sviluppare da uno di quei laboratori tipo Photosí (dove manda i rullini la coop).
Probabilmente mi sarei dovuta spiegare meglio.
La questione di farselo sviluppare da un fotoamatore in zona secondo me e' simpatica anche perchè in un futuro magari Diego impari a sviluppare da sè grazie all'aiuto dell'altro.
Penso sia chiaro che l'uso di pellicole scadute per eventi importanti non sia l'idea del secolo, ma non e' detto che debba essere necessariamente un disatro.
"All animals are equal but some animals are more equal than others" George Orwell

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5778
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da -Sandro- »

Certo Claudia, avevo capito.

Ma il punto è: esiste qualcuno capace di garantire al nostro amico un risultato?
Se dovessi farlo io (e non mi offro per farlo) userei uno sviluppo standard, magari aggiungendo una punta di benzotriazolo come antivelo. E in ogni caso non mi sognerei di promettere alcunché.
Dubito seriamente, e se mi sbaglio sarei felice di essere smentito, che chiunque possa promettere un risultato stampabile da un rullino scaduto 15 anni fa ed esposto non si sa come.
Aggiungo anche che prima di imparare a sviluppare per conto mio, mi servivo da photolaboratorio85 (prima che chiudesse) ed ho sempre avuto indietro splendidi negativi anche quando sottoesponevo per recuperare un tempo di scatto (e glielo segnalavo).

Avatar utente
claudiamoroni
guru
Messaggi: 638
Iscritto il: 02/05/2012, 17:50
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da claudiamoroni »

E vabbe', sicuramente non si puo' garantire che escano perfetti, ma qualcosa uscira' per forza.
Alla fine la pellicola e' abbastanza tollerante, prendi per esempio i casi di rullini trovati in macchine d'epoca e sviluppati con risultati accettabili.

Potrebbe avere problemi a stamparla con l'ingranditore se e' molto sottoesposta e c'e' tanto velo, ma qualcosa esce sicuro.

Insomma, in conclusione, sarebbe stato sicuramente meglio usare una pellicola non scaduta, ma e' poco utile disperarcisi ora, anzi, potrebbe essere un'occasione per imparare qualcosa grazie all'incontro con un altro utente del forum. Poi non e' mai detto, magari gli va di deretano ed escono perfette!

In fondo il bello dei forum e' questo, no? Condividere le proprie conoscenze e scambiarsi opinioni.
"All animals are equal but some animals are more equal than others" George Orwell

Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da bafman »

state tutti puntando il dito pressochè unicamente dulla prima di queste due affermazioni:
Dieghito81 ha scritto:Ho recuperato inoltre un vecchio rullino in bianco e nero della Ilford, esattamente l'FP4 125 plus, scaduto dal 1999.
Ho rubato 2 minuti alla sposa e le ho scaricato l'intero rullino.
io invece penso che il cardine della riuscita o meno - nell`inseguire quell`idea del "fare il mazzo" agli altri fotografi - sia anche (o ancor più) la seconda (e per la fretta che traspare nutro qualche dubbio).

in altri termini credo che una foto velata o mediocremente sviluppata (oppure un file digitale, se vi va) di una sposa che offra una prova visiva del suo animo in quel momento, e valorizzata con criterio sotto la luce disponibile e calata in un contesto tenuto sotto controllo sia MOLTO migliore di una foto con rullino fresco, esposta bene, stampata da dio di una sposa in posa pret a porter, con gli occhi da panda la fronte sbrilluccicante il cameriere che la impalla dietro con la guantiera dei vol au vent e il palo del gazebo che esce dall`orecchio o chessoio.
e per evitare questo ci vuole "pratica visuale"... che se poi il nostro amico avrà avuto e messo in pratica in quei soli due minuti, tanto meglio.

Avatar utente
Dieghito81
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 01/09/2014, 10:22
Reputation:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da Dieghito81 »

Grazie per tutte le vostre risposte.... Ci tenevo a precisare una cosa che non ho citato in precedenza. Di scaduto c'è solo questo rullino della Ilford del 1999.. Ma di foto ne ho scattate molte di più, a colori e con rullini nuovi. Quindi, se mi va male, mi va male solo per questo rullino.
Il punto è un altro, domani vorrei andare alla Coop appunto a fare sviluppare i normali rullini, ma non so ancora se dare alla commessa di turno anche questo Ilford oppure darlo ad un fotoamatore che lo sviluppa in casa che sicuramente ci mette più la passione. Se qualcuno di voi è interessato a questo sviluppo si faccia pure avanti...
Diego

Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da LikeAPolaroid »

La Coop l'ho sempre usata per il colore ma mai per il b/n, non ti so davvero dire a chi lo manderebbe. Non so se Photosi (quello che usano per il colore) come lo fa (o se lo fa).

Io te lo farei senza problemi, ma sono di Roma. Magari aspettiamo se si fa vivo qualcuno dalle tue parti. Dai su, è un rullo da sviluppare! Fatevi avanti!
Se non trovi nessuno spedisci pure ;)

Avatar utente
Dieghito81
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 01/09/2014, 10:22
Reputation:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da Dieghito81 »

Ci puoi contare!! Al giorno d'oggi le distanze non sono più un problema. Spedirlo a Mantova, Milano e Roma per me è indifferente!
Diego

Avatar utente
Silver01
esperto
Messaggi: 175
Iscritto il: 10/08/2014, 15:23
Reputation:

Re: Pellicola FP4 scaduta nel 1999 - Consigli per lo svilupp

Messaggio da Silver01 »

Mi sento abbastanza tranquillo nel consigliare uno sviluppo in 2 bagni oppure Rodinal in stand.
Se la pellicola fosse mia farei così. Dovrebbe uscire un lavoro dignitoso.

Bloccato