PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Discussioni su lomografia (ToyCam, Holga, Diana, ... ) e fotografia istantanea (Polaroid, Impossible Project, Fuji Instax, ... )

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Clacly
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 31/07/2012, 13:03
Reputation:

PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Clacly »

Ciao a tutti,
sono nuova di questo forum e della fotografia in generale. E' un mondo che mi ha sempre affascinato in una maniera assurda e adesso vorrei cominciare a farlo diventare una vera e propria passione.
Tempo fa mi hanno regalato una olympus om10 50mm. Ancora non sono bravissima ad usarla, l'esposizione mi crea non pochi problemi ad ogni modo credo che mi munirò di un bel libro sulla fotografia e cercherò di fare tanto tanto esercizio.
La domanda che vorrei porvi è :
COSA SUCCEDE SE MONTO UN RULLINO DELLA LOMOGRAPHY SULLA MIA NORMALE REFLEX OLYMPUS?
Che tipo di effetti mi posso aspettare?E sono gli stessi che otterei con un rullino scaduto?
Aiutatemi a fare un pò di chiarezza...aiutate una neofita che ha tanta voglia di imparare!
Grazie
Clà

Ps: si lo so che forse, dal momento che ancora non sono nemmeno padrona dell'esposizione, sto cominciando da un grado troppo elevato ma sono patita delle foto effetto vintage e lomo che ci posso fare? :D



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12626
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Silverprint »

Benvenuta! :D

Ci sono tante pellicole diverse vendute dalla Lomo...
Insomma alla domanda così posta, non c'è risposta! :D

Comunque sperimentare non è mai sbagliato! L'unica accortezza e di fare in modo che l'esperimento sia ripetibile... perché se l'effetto piace, ci si prende gusto!

C'è una seziona apposita per le presentazioni, lo hai già fatto un po' qui, ma non tutti visitano questa sezione e non vorrei che passassi inosservata!
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Clacly
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 31/07/2012, 13:03
Reputation:

Re: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Clacly »

Grazie Andrea!
lo faccio subito!
Beh poniamo il caso che puntassi ad una pellicola del tipo red scale o x pro mi posso aspettare risultati simili a quelli che otterrei con una diana f+ ad esempio?
Lo so che è una domanda vaga e se è una domanda stupida fermami!Certo lo so che se la diana esiste un motivo ci sarà e non otterrò mai lo stesso identico effetto ma mi interessa sapere se posso puntare più o meno a quei risultati o se è proprio impossibile e verrebbero fuori delle ciofeche o nulla proprio!
Mercì!E grazie mille!
Clà

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12626
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Silverprint »

L'effetto dovuto alla pellicola rimane su qualsiasi macchina fotografica. Quindi, per esempio, la distorsione dei colori sarà simile. La Diana a queste particolarità di quelle pellicole aggiunge i suoi "difetti" ottici (che in parte influenzano anche la resa del colore).

Non ci sono incompatibilità tra pellicole e macchine, se si esclude il formato. Quindi su una macchina 35 mm si possono usare tutti i rullini 35 mm, di qualsiasi tipo.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da mjrndr »

Beh, la Diana è una macchina di plastica con lenti in plastica, la Olympus è una macchina seria :D
Direi che le differenze sulla foto saranno, rispetto alla Diana, meno vignettatura e maggiore nitidezza. Ovviamente questi sono dei vantaggi in fotografia, ma spesso sono effetti ricercati da chi vuole fare fotografia lomo. La resa dei colori invece sarà grosso modo uguale, visto che è data dalla pellicola. Secondo me la lomo è una moda costosissima se si prendono i loro prodotti: se li fanno pagare oro! A parte la red scale che è di difficile realizzazione puoi trovare pellicole scadute nei piccoli negozi di fotografia, oppure mi sembra che le pellicole lomo siano delle pellicole cinesi marca Lucky rimarchiate quindi tanto vale che ti compri quelle. Per l'xpro è semplicemente una diapositiva sviluppata come negativo, ergo comprati una diaposiva, vai in un centro commerciale con minilab e digli di sviluppartelo in c41
Spero di esserti stato utile, e di non aver detto cappellate :D

Andrea

Avatar utente
Clacly
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 31/07/2012, 13:03
Reputation:

Re: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Clacly »

Mitico!
Finalmente una risposta chiara a questa domanda!E' che volevo evitare inutili spese e delusioni!
Perfetto allora mi metto all'opera!
Grazie ancora

Avatar utente
Clacly
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 31/07/2012, 13:03
Reputation:

Re: R: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Clacly »

mjrndr ha scritto:Beh, la Diana è una macchina di plastica con lenti in plastica, la Olympus è una macchina seria :D
Direi che le differenze sulla foto saranno, rispetto alla Diana, meno vignettatura e maggiore nitidezza. Ovviamente questi sono dei vantaggi in fotografia, ma spesso sono effetti ricercati da chi vuole fare fotografia lomo. La resa dei colori invece sarà grosso modo uguale, visto che è data dalla pellicola. Secondo me la lomo è una moda costosissima se si prendono i loro prodotti: se li fanno pagare oro! A parte la red scale che è di difficile realizzazione puoi trovare pellicole scadute nei piccoli negozi di fotografia, oppure mi sembra che le pellicole lomo siano delle pellicole cinesi marca Lucky rimarchiate quindi tanto vale che ti compri quelle. Per l'xpro è semplicemente una diapositiva sviluppata come negativo, ergo comprati una diaposiva, vai in un centro commerciale con minilab e digli di sviluppartelo in c41
Spero di esserti stato utile, e di non aver detto cappellate :D

Andrea

Andrea grazie, mooolto utile!Infatti ho letto a più parti critiche alla lomo ma adesso so in fissa e conoscendomi, dopo aver sperimentato un pò, passerò a qualcosa di più tradizionale! :D Adesso comunque mi metto alla ricerca delle pellicole cinesi. PEr quanto riguarda pellicole scadute le ho cercate ma per il momento niente.
Ma una domanda (anzi due) : da quanto devono essere scadute per ottenere un effetto diverso?C'è una regola, un range indicativo o è questione di fortuna? E un'altra cosa per sviluppare questi rullini lomo o scaduti che siano devo indicarlo al fotografo, gli devo dir qualcosa di particolare o sarà lui ad accorgersene?

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da mjrndr »

Lascia perdere le critiche, si tratta di un hobby e di un mezzo espressivo : l'importante è che piaccia a te. Per le pellicole io cercherei le Lucky su ebay, magari ne trovi a poco, oppure compra le pellicole meno costose e mettile in freezer e poi in forno a 50 gradi... Di sicuro si rovinano un po :D il pregio (o il difetto) è la scarsa replicabilità dei risultati, ma tant'è... Se poi scansioni il negativo puoi sbizzarrirti anche con un po di post produzione.

Andrea

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da stormy »

Benvenuta!
Se il risultato che vuoi ottenere è il famoso "effetto lomo" o come cavolo si vuole chiamare, forse la olympus non è la macchina piu indicata, magari potresti cercare una holga o una diana cinese (non certo ai prezzi/furto che si trovano qua da noi..).
Altrimenti nessuno ti vieta di usare gli stessi rulli sulla olympus ma difficilmente otterrai gli stessi effetti, a meno di non sviluppare in casa i negativi colore, agendo quindi in fase di sviluppo, a me qualcosa è riuscito (probabilmente per via del rullino scadutissimo e della temperatura non rispettata)
http://www.flickr.com/photos/stormymonday/3493745384/
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
Clacly
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 31/07/2012, 13:03
Reputation:

Re: PELLICOLA LOMO SU OLYMPUS

Messaggio da Clacly »

Stormy complimenti foto molto belle! si si certo lo so che non potrò mai ottenere con la olympus un effetto lomo al 100% ma mi basta una qualche distorsione! Holga e Diana cinesi?Ma sempre marchio lomo o costruite da cinesi conmarchio proprio?Devo cercare su ebay anche se ad una ricerca veloce mi dà tutte diana e holga originali a prezzo troppo alti...
Andrea grazie per la comprensione e per il consiglio del rullino! Mi piace pasticciare! Forse sai è proprio la scarsa replicabilità che le rende uniche e così affascinanti!
Sulla scansione del negativo non so assolutamente nulla, l'ho detto che sono una matricola disastro!
Un caro saluto
Clacy

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi