pellicole apx

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
mellons89
fotografo
Messaggi: 34
Iscritto il: 10/01/2011, 1:33
Reputation:
Località: genova

pellicole apx

Messaggioda mellons89 » 22/03/2011, 21:46

ciao! qualcuno sa dirmi quanto sono buone le pellicole apx b/w ? ho trovato un lotto sulla baia e volevo sapere qualcosina prima! grazie! :)



Advertisement
Avatar utente
bcfoto
esperto
Messaggi: 209
Iscritto il: 22/01/2011, 15:04
Reputation:

Re: pellicole apx

Messaggioda bcfoto » 25/03/2011, 15:09

La 100 è buonissima, (in medio formato era la mia preferita finchè l' ho trovata....), sviluppa facile in Rodinal, gran pellicola, bella gamma tonale, contrasto equilibrato, grana fine e gradevolissima. Te la consiglio tranquillamente.
La 400 ha un pò di grana in più di HP5 e Tri-X, è una buona pellicola ma secondo me non regge il confronto colle altre 400, anche se una volta in Ornano Gradual ST20 l' ho esposta a 800 e mi è venuta da spettacolo (che sia il rivelatore perfetto per la APX400? mah....).
Ciao Bruno



Avatar utente
mellons89
fotografo
Messaggi: 34
Iscritto il: 10/01/2011, 1:33
Reputation:
Località: genova

Re: pellicole apx

Messaggioda mellons89 » 25/03/2011, 21:29

grazie mille bruno! :) ho trovato proprio le 100 ne hanno varii lotti se vuoi ti lascio il link! :)



Avatar utente
lucesei
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 21/07/2014, 14:22
Reputation:

Re: pellicole apx

Messaggioda lucesei » 04/08/2014, 14:13

Di APX 100 ve ne sono 2 produzioni diverse. Una più vecchia è l'originale (prodotta da AGFA stabilimento di Leverkusen) e la migliore. La seconda apparsa recentemente e per poco tempo prima della fine della produzione è una pellicola diversa e inferiore.



Advertisement
Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1909
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: pellicole apx

Messaggioda bafman » 04/08/2014, 23:27

lucesei ha scritto:Di APX 100 ve ne sono 2 produzioni diverse. Una più vecchia è l'originale (prodotta da AGFA stabilimento di Leverkusen) e la migliore. La seconda apparsa recentemente e per poco tempo prima della fine della produzione è una pellicola diversa e inferiore.

ci racconteresti come sei giunto a questa conclusione?
prove, contrasti, indice di esposizione, tipi di sviluppo e quali svantaggi hai notato?



Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: pellicole apx

Messaggioda Aleksej6 » 05/08/2014, 11:27

Io uso abitualmente le APX 400 nuove. Sviluppo in Ilfosol 3, poi stampo per es. su Ilford Multigrade IV. Puoi vedere il risultato nell'ultimo post del mio blog, dove le ho utilizzate.

http://descrizionedeiluoghi.blogspot.it ... ssano.html

E' una pellicola di buona qualità, non costa tantissimo e ha 'carattere', almeno nella fotografia di paesaggio dove finora l'ho usata.



Avatar utente
Rodinalforever
fotografo
Messaggi: 88
Iscritto il: 24/04/2014, 0:04
Reputation:
Località: Bologna

Re: pellicole apx

Messaggioda Rodinalforever » 05/08/2014, 16:26

Ormai dai principali fornitori si trovano solamente le AgfaAPX "new emulsion" che sono molto diverse dalle Apx originali, dal bugiardino vengono indicati per questa pellicola tempi di sviluppo (Rodinal) molto inferiori a quelli indicati per le Apx originali.
Come distinguere le varie versioni che si sono succedute a seguito del fallimento :wall: della Agfa:
Quelle originali hanno scadenza massima 2005; io ogni tanto le compro su Ebay in formato 120 perche' mi piace tantissimo la resa in Rodinal 1+25
Poi ci sono quelle con scadenza massima 2015 solo in formato 35mm: hanno un supporto diverso dalle originali, ma i tempi da bugiardino uguali; per me una valida pellicola, soprattutto quando costava sui 2 euro. Queste si trovano solamente su ebay e, secondo me, non convengono piu', soprattutto se vengono usate per la prima volta in quanto sono stock in esaurimento.
Le ultime "new emulsion" non le ho ancora provate e probabilmente mai le provero' visto che sono disponibili solo nel formato 35mm e vengono offerte ad un prezzo solo leggermente inferiore alle ultra collaudate e affidabili fp4, tmax e tri-x disponibili in ogni formato.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti