Pagina 1 di 1

pentacon six

Inviato: 18/02/2012, 9:55
da franny71
volendo entrare nel mondo del medio formato senza spendere un'esagerazione, mi sono imbattuto in queste macchine dal prezzo abbastanza accessibile.
chiedo a voi notizie riguardo la loro affidabilità, la qualità delle ottiche, pregi e difetti in genere.
me la consigliereste?
le alternative sarebbero lubitel o kiev 6...

Re: pentacon six

Inviato: 18/02/2012, 10:10
da gongolo
Personalmente credo che il migliore mixer tra qualità-prezzo-reperibilità vada alle Zenza Bronica, macchina affdidabile e con buone ottiche. Io ne ho avute due che usavo per matrimoni, e non mi hanno mai tradito. I ricambi si trovano in quantità, dalle ottiche ai pentaprismi AE , ai magazzini e perfino al sistema di carica rapida. Doi un'occhiata in giro.

Re: pentacon six

Inviato: 18/02/2012, 10:38
da PIERPAOLO
la Pentacon Six è una buona macchina economica costruita a suo tempo nella DDR: il difetto noto è l'avanzamento che porta talvolta la sovrapposizione dei fotogrammi. Occorre assolutamente una revisione per poterla usare con tranquillità in quanto i meccanismi tendono ad usurarsi e solo un riparatore può metterci le mani. Ampia la scelta degli accessori, mentre le ottiche sono della CZJ: buono il Biometar normale molto buono il Flektogon 50mm, buoni/discreti gli altri, che permettono di fotografare specie in b/n con tranquillità, mentre nel colore risultano poco brillanti.
Direi che complessivamente i prezzi risultano in linea con il reale valore dei pezzi, una macchina onesta (salvo il difetto indicato) e delle ottiche molto usabili, con un Flektogon che svetta nel gruppo.

Pierpaolo

Re: pentacon six

Inviato: 18/02/2012, 14:18
da franny71
grazie delle risposte...
@gongolo:
sinceramente non ho trovato prezzi allineati a quelli di pentacon six, da qui il mio orientamento.
@Pierpaolo:
ti ringrazio tantissimo per le preziose info, infatti uno dei motivi della mia eventuale scelta sarebbe ricaduta proprio su questo marchio per via degli zeiss, del quale posseggo qualche esemplare in formato ridotto che mi entusiasma moltissimo per qualità, su tutti il flektogon 35 f 2,4.

Re: pentacon six

Inviato: 18/02/2012, 18:04
da stormy
Io la consiglio, con 150 euro o forse anche meno la porti via, con il suo Biometar 80/2.8 ed è ottima, un carroarmato tedesco, abbastanza ingombrante e con un peso non da sottovalutare, io probabilmente sarò stato fortunato, ma non ho mai avuto nessun fotogramma sovrapposto.
Quando scatta ha lo stesso rumore di una tagliola...
La kiev6 non la conosco, ma con la Lubitel non c'è paragone....

Re: pentacon six

Inviato: 20/02/2012, 11:45
da PIERPAOLO
occorre anche ricordare che l'avanzafamento pellicola va effettuato con dolcezza, senza strappi e progressivamente, senza fermarsi.
Pierpaolo