Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Discussioni sull'etica e sulla filosofia applicata alla fotografia

Moderatore: etrusco

Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 463
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda durstm850 » 09/05/2016, 8:40

lo_Spocchioso ha scritto:Io rispondo sempre che uso la pellicola perché costa di più.

Ha Ha Ha :)) grande...
E ultimamente potrebbe anche essere vero........
Ultima modifica di durstm850 il 09/05/2016, 12:02, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2357
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda Elmar Lang » 09/05/2016, 8:59

durstm850 ha scritto:
lo_Spocchioso ha scritto:Io rispondo sempre che uso la pellicola perché costa di più.

Ha Ha Ha grande...
E ultimamente potrebbe anche essere vero........


Però però, a pensarci bene, se consideriamo l'investimento per una buona digitale; per le schede di memoria, per un valido programma di fotoritocco poi soprattutto per una buona stampante (con i relativi costi di carta e cartucce-colore), non è che poi la foto digitale sia poi così economica.

Lo è -relativamente- solo a patto di salvare tutto su computer e guardarselo a piacimento (tenendo anche presente che per vederle bene, occorrerebbe un ottimo, costoso, monitor da grafici). Ed è un peccato che l'URSS sia caduta all'alba dell'informatica moderna, altrimenti ora io starei a consigliare (nel mondo digitale) la Volga-III/ZP con sensore Fotosensor 4M ed Ottica Pankratik Jupiter-Zifrovoj-8 ed il programma Fotomasterskaja 5.2...

Comunque, confermo che quella proposta dal nostro spocchioso collega, rimane la risposta migliore, decisamente irresistibile; da pronunziarla con accento blasé.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda Pacher » 09/05/2016, 10:25

Grande Spocchioso… :)) a me non chiedono mai niente, sarà che metto paura.
Di solito mi diverto di più io.
Al saggio di mia figlia non ho tolto gli occhi dal papà digitale che a 5 metri, con flash sb600 rigorosamente attaccato anche se non funzionante, faceva foto con un 18-200mm. Ogni serie di scatti era seguita da un rigoroso controllo di ri-visione su Superminischermo, (immagino la messa a fuoco :)) ) e meccanicamente appariva quella smorfia sul suo viso, un misto di disgusto e incomprensione..insomma uno spasso.
Una volta invece non avevo un 'azzo da fare e approcciai un digitalista che stava a far foto da tre ore nello stesso posto con il cavalletto. Con animo alla "Amici miei" mi ci divertii un po'. Alla fine scoprii che stava a fare dei panorami tricromici (si dice cosi?) @-) Roba da esperti…



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda roby02091987 » 09/05/2016, 10:38

Panorami tricromici?? :-o :-o



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1963
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda ammazzafotoni » 09/05/2016, 10:42

Aveva la Monocrome??



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4277
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda impressionando » 09/05/2016, 14:21

Elmar Lang ha scritto:Però però, a pensarci bene, se consideriamo l'investimento per una buona digitale; per le schede di memoria, per un valido programma di fotoritocco poi soprattutto per una buona stampante (con i relativi costi di carta e cartucce-colore), non è che poi la foto digitale sia poi così economica.

Quando provai ad affinare la catena digitale m'accorsi di quando fosse grande il mare magno in cui galleggiavano i miei investimenti. La stampante (al tempo) veniva surclassata nel giro di pochi giorni. I monitor grafici costano tutt'ora un botto ed allora di più. I sensori per profilare erano da noleggiare. La carta era molto più costosa di quella fotografica e le cartucce si asciugavano in pochi minuti. Alla fine dei conti il digitale è economico solo se non stampato......
...ma anche l'analogico è economico se non stampato.
Guardare poi le foto sul monitor grafico tipo semaforo non piaceva a nessuno.... tutti a dire che avevo poco contrasto ed i colori slavati.

Ora posso parlare con il senno di poi.....
...le stampe che allora feci su carta eterna con inchiostri eterni (pagandoli ben più di qualsiasi ragionevolezza) ora sono delle abominevoli schifezze..... su questo tutti tacciono.... nessuno tira fuori le stampe di allora.....
....ormai è chiaro che le foto NON vanno stampate.... nessuno le stampa e nessuno le pretende stampate; manco sul monitor si guardano più.... si usa il telefono. Gli album si fanno su FB e si guardano i quadratini.....
...questo è il digitale economico ed a questo s'è ridotto il digitale di massa.



Avatar utente
marcotre
guru
Messaggi: 332
Iscritto il: 11/01/2013, 16:04
Reputation:

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda marcotre » 09/05/2016, 15:03

impressionando ha scritto: Ora posso parlare con il senno di poi.....
...le stampe che allora feci su carta eterna con inchiostri eterni (pagandoli ben più di qualsiasi ragionevolezza) ora sono delle abominevoli schifezze..... su questo tutti tacciono.... nessuno tira fuori le stampe di allora.....
....ormai è chiaro che le foto NON vanno stampate.... nessuno le stampa e nessuno le pretende stampate; manco sul monitor si guardano più.... si usa il telefono. Gli album si fanno su FB e si guardano i quadratini.....
...questo è il digitale economico ed a questo s'è ridotto il digitale di massa.

Ecco il nuovo paradigma nella contrapposizione tra fotografi: Telefonino VS DSLR.
Non ci resta che gustarci lo spettacolo... :ymdevil:



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2357
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda Elmar Lang » 09/05/2016, 15:18

Ed è per questo che al MIA-Fair di Milano guardavo con animo interrogativo delle costose e... presto evanescenti stampe digitali "fine art" eseguite su preziosa carta Hahnemühle (che fa molto tendenza, mentre da noi stanno andando a remengo storiche cartiere di Fabriano e di Pescia).

E poi ne ammiravo con sommo rispetto altre, da negativo argentico, stampate su carta ai sali d'argento, poi virate al platino o palladio, o tiourea... tra cent'anni, incendi ed alluvioni a parte, queste ultime saranno ancora uno splendore.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 656
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda Ri.Co. » 09/05/2016, 16:51

A questo punto non ci (mi) resta che imparare a sviluppare e stampare il colore però!!! :(( :(( :)) :))
fine OT



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4902
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Perchè scatti su pellicola? La tipica domanda della gente

Messaggioda -Sandro- » 09/05/2016, 17:10

La saga dei Forsyte, superpolpettone televisivo del 67, ma che ricordo ancora in modo cristallino, è stata, al confronto di questa discussione, leggiadra come una farfalla.





  • Advertisement

Torna a “Etica e filosofia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti