pieghe dei negativi

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

pieghe dei negativi

Messaggio da maxnumero1 »

ho un canonscan 9000f
i negativi 120 appoggiano sulla mascherina dello scanner per pochi millimetri
se un negativo,fà"la pancia"è difficilissimo farlo stare a posto
esiste un modo per rendere i negativi belle lisci e spiani?
qualche trucco?



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Stanley77
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 09/01/2012, 13:10
Reputation:
Località: Frascati (Rm)

pieghe dei negativi

Messaggio da Stanley77 »

Anche io uso un canon 9000 alcune pellicole 120 ci vanno lente però basta fare un po di attenzione quando le infile nel porta negativo.

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: pieghe dei negativi

Messaggio da maxnumero1 »

ho capito,
io cercavo un modo per farle rimanere piane

Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: pieghe dei negativi

Messaggio da Willy985 »

Mi sa che l'unica soluzione è prendere qualche mascherina di altri produttori (lomo o betterscanning sono le uniche che conosco) ;)
I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: pieghe dei negativi

Messaggio da stormy »

L'unico modo è mettere un vetro sopra il negativo, ma si ha un leggero calo di definizione, e si incorre nel problema degli anelli di newton.
Io ci ho rinunciato uso le mascherine e anche se fa la pancia, non mi da grossi problemi...

Anzi mi correggo, esiste una mascherina della lomo, si chiama Digitaliza, è l'idea mi pare molto intelligente, (credo sia magnetica) e stringendo sui bordi della pellicola la tiene ferma e distesa...
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: pieghe dei negativi

Messaggio da maxnumero1 »

siamo sicuri che la misura vada bene?

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: pieghe dei negativi

Messaggio da maxnumero1 »

e tagliare di misura,un distanziere,
in pratica inserire nello scanner un cartone rigido in modo che la pellicola sia alla stessa distanza di quando è nella mascherina,
che succede?

luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: pieghe dei negativi

Messaggio da luca_dega »

anch'io come molti ho avuto lo stesso problema ed ho sempre pensato (ma mai messo in atto...) la stessa cosa: utilizzare i vetrini della maschera portanegativi dell'ingranditore per fare "un panino" col negativo in mezzo. Però vetro su vetro (vetrino +vetro dello scanner) non dev'essere il massimo...
del cercare di tendere il negativo in altri modi non so se me la sento: sarebbe da farci qualche prova/esperimento con un negativo di scarto !!!! e poi "tensionare" un 6x6 non dev'essere cosa facile...bisognerebbe autocostruirsi una mascherina con dei dentini che aggancino i fori della pellicola da ambo i lati ed un sistema per poi "tendere" il tutto.... :-o

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi