Portare pellicole in aereo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Tecnico73
esperto
Messaggi: 227
Iscritto il: 06/07/2010, 8:32
Reputation:
Località: ABRUZZO - CHIETI - ORTONA
Contatta:

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda Tecnico73 » 11/04/2011, 13:08

guarrellam ha scritto:Sì,il bagaglio in stiva,viene controllato ai raggi X.E' vero,ti fanno vuotare le tasche,ma io vuoto,solo quello che mi pare...;-)


non è proprio così, dopo 11 settembre, tutti glia avvenimenti internazionale i controlli si sono intensificati a tal punto che, se ti va bene ti fanno spogliare altrimenti non parti :shock:


Ogni cosa che vedi guardando sulla lastra di vetro della tua reflex è la realtà, le cose come sono.
La fotografia è ciò che tu deciderai di farne di tutto questo. George Rodger

Advertisement
Avatar utente
Tecnico73
esperto
Messaggi: 227
Iscritto il: 06/07/2010, 8:32
Reputation:
Località: ABRUZZO - CHIETI - ORTONA
Contatta:

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda Tecnico73 » 11/04/2011, 13:10

guarrellam ha scritto:Sì,il bagaglio in stiva,viene controllato ai raggi X.E' vero,ti fanno vuotare le tasche,ma io vuoto,solo quello che mi pare...;-)



i controlli ai raggi x li fanno anche per i bagagli a mano, ma io non ho mai riscontrato problemi con l'emulsione sia a colori che B/W


Ogni cosa che vedi guardando sulla lastra di vetro della tua reflex è la realtà, le cose come sono.
La fotografia è ciò che tu deciderai di farne di tutto questo. George Rodger

Avatar utente
AbePd
fotografo
Messaggi: 94
Iscritto il: 07/04/2011, 13:56
Reputation:
Località: Limena

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda AbePd » 11/04/2011, 13:45

Mah a sto punto mi sa che provo e vediamo che succede. Sulla confezione della Delta 3200 c'è proprio scritto di non esporla a raggi x. Proverò a portarla e magari domando all'addetto della sicurezza come devo comportarmi con il rullino.



Avatar utente
black magic
fotografo
Messaggi: 66
Iscritto il: 06/12/2010, 21:05
Reputation:
Località: Location Independent
Contatta:

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda black magic » 14/05/2011, 22:13

Io non ho avuto problemi col 400.
Mi dicevano che lo scanner sul bagaglio a mano è meno potente di quello per ibagagli che va in stiva.
Certo una D3200... ho paura che possa essere compromessa.
Ma comprarla sul posto e poi spedirla via posta?
Facci sapere come è andata.



Advertisement
Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda guarrellam » 14/05/2011, 23:41

Abe,i rullini 35mm hanno il contenitore in metallo,e suona.........Quello medio formato,no.


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
AbePd
fotografo
Messaggi: 94
Iscritto il: 07/04/2011, 13:56
Reputation:
Località: Limena

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda AbePd » 15/05/2011, 23:16

Allora eccomi qui tornato dal viaggio, per quanto riguarda i controlli nesuun problema la Neopan 1600 che ho portato via l'ho fatta controllare a mano, nessun problema, per gli atri passati sotto lo scanner nessun problema di velature.

Ecco qui il link delle scannerizzazioni su Flickr: http://www.flickr.com/photos/[email protected] ... 534666091/



Avatar utente
matrobriva
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 15/05/2011, 16:12
Reputation:
Contatta:

Re: Portare pellicole in aereo

Messaggioda matrobriva » 18/05/2011, 21:12

Io non ho avuto nessun tipo di problemi con quelle a media sensibilità (200 e 400), tuttavia ho notato dei colori "danneggiati" su un rullino da 800, ma non sono sicuro che il problema sia imputabile ai raggi x (quei rullini hanno subito varie peripezie nel viaggio ;-) )





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti