Aloni giallognoli su tri-x 120

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda roby02091987 » 04/02/2015, 11:29

Ciao a tutti!

Ieri sera ho sviluppato 4 rulli di tri-x 400 formato 120, che poi ho appeso ad asciugare.

Ho sviluppato in HC110 dil. E per 5 minuti con agitazione lenta (usato one shot e diluito al momento direttamente dallo sciroppo).
Arresto 1 minuto in fomacitro 1+19 agitazione continua con il pirulino della tank (preparato il 15/12/2014 e con già 4 rulli alle spalle)
Fix 7 minuti con fix-ag 1+5 con quattro ribaltamenti energici ogni minuto (preparato il 15/12/2014 e con già 4 rulli alle spalle)
Arresto e fix li ho gettati a fine lavoro, visto che avevano già fatto 8 rulli in totale.

Stamattina guardo in controluce i negativi e noto un alone giallognolo per tutta la lunghezza del rullo su alcuni rulli, su altri solo in parte.

Su formato 135 non mi è mai capitato... cosa cavolo può essere successo??
Posso porvi rimedio o me li devo tenere così?

Potrebbe dipendere dal fatto che un rullo l'ho toccato a mani nude, perchè ho trovato qualche difficoltà nel caricamento sulla spirale? Però dovrebbe essere solo con quello...



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9410
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda chromemax » 04/02/2015, 12:29

Potrebbero essere varie cose, dei residui di imbibente, un fissaggio non completo o del velo dicroico causato da un fix esausto e contaminato dallo sviluppo. Come prima cosa io proverei a rifissare in fix fresco, rilavare e rifare l'imbibente.



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda roby02091987 » 04/02/2015, 12:54

Urca...
Stasera faccio come dici: fix fresco, lavaggio, imbibente (faccio fresco anche lui con acqua distillata da RO).



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9410
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda chromemax » 04/02/2015, 14:46

Cos'è l'acqua distillata da RO?



Advertisement
Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda fenolo » 04/02/2015, 16:05

chromemax ha scritto:Cos'è l'acqua distillata da RO?

Osmosi inversa



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9410
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda chromemax » 04/02/2015, 16:14

In inglese anceh quando è figo dirlo in italiano, ci vogliamo proprio male :)



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda bafman » 04/02/2015, 18:54

fenolo ha scritto:
chromemax ha scritto:Cos'è l'acqua distillata da RO?

Osmosi inversa

...é grave, come malattia?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5708
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda -Sandro- » 04/02/2015, 19:00

Al 99% fissaggio esaurito, devi rifissare con prodotto fresco.



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda roby02091987 » 04/02/2015, 19:03

chromemax ha scritto:In inglese anceh quando è figo dirlo in italiano, ci vogliamo proprio male :)


era più corto... :p
Ok, non lo faccio più ;;)


Comunque, c'è un problemino: io la pellicola l'ho già tagliata in strisce da 2 e 3 fotogrammi.

Sulla spirale l'ho caricata, l'ho messa in tank ma... come cavolo la metto ad asciugare?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5708
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Aloni giallognoli su tri-x 120

Messaggioda -Sandro- » 04/02/2015, 19:18

roby02091987 ha scritto:
Sulla spirale l'ho caricata, l'ho messa in tank ma... come cavolo la metto ad asciugare?



La appendi attraverso le perforazioni con fermagli a mò di uncino, e se si arriccia ...te la tieni così (ma non dovrebbe).
La prossima volta imparerai a riconoscere il fissaggio esausto prima di tagliare la pellicola, meglio se ancora dentro la spirale, così rifissi senza colpo ferire.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti