Calcare su stampe

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
manalog
esperto
Messaggi: 246
Iscritto il: 21/02/2013, 20:33
Reputation:
Località: Roma

Calcare su stampe

Messaggioda manalog » 14/02/2015, 13:47

Ciao a tutti,
oggi vedendo le stampe che ho lasciato la notte ad asciugare ho notato numerose macchie bianche in leggero rilievo... mi sento di escludere che sia fissaggio perchè non odorano e le ho lavate molto.
Credo sia calcare, ma non capisco perchè il problema non si è mai presentato prima, anche un paio di settimane fa avevo trovato delle macchioline, ma stavolta sono proprio tante e devo assolutamente toglierle... Che l'acqua di Roma si sia indurita all'improvviso?
Secondo voi come posso toglierle senza rovinare la foto? Ho provato sui provini e grattando si tolgono, però non mi sembra un buon metodo.
Passarci l'imbimbente per negativi potrebbe rovinarle?
Grazie mille.



Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Calcare su stampe

Messaggioda Pacher » 14/02/2015, 13:55

Ciao, ma non le racli? (si dice cosi? :)) )



Avatar utente
allo490
esperto
Messaggi: 214
Iscritto il: 13/07/2014, 17:29
Reputation:

Re: Calcare su stampe

Messaggioda allo490 » 14/02/2015, 16:24

Pacher ha scritto:Ciao, ma non le racli? (si dice cosi? :)) )


boh?!

Immagine


Carlo

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 714
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Re: Calcare su stampe

Messaggioda areabis » 14/02/2015, 19:13

Io no le "raclo" ma non ho mai avuto problemi ... Però bisognerebbe farlo anche per valutarle meglio da bagnate .... Mi attrezzerò anch'io


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Advertisement
Avatar utente
manalog
esperto
Messaggi: 246
Iscritto il: 21/02/2013, 20:33
Reputation:
Località: Roma

Re: Calcare su stampe

Messaggioda manalog » 14/02/2015, 20:50

Ecco il problema... io non ho mai raclato, mi attrezzerò al più presto (rubando un tergicristallo dalla macchina del vicino :) ).
Solamente che quelle foto le devo "vendere" lunedì mattina ed adesso sono fuori casa.
Secondo voi come posso togliere le macchie? Risciacquandole domenica sera in una bacinella pulita con dell'imbimbente si elimina il calcare?
Grazie.



Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1246
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Calcare su stampe

Messaggioda emigrante » 14/02/2015, 22:13

L'imbibente non credo che possa fare molto, piuttosto fagli fare un bagnetto nello stop che essendo acido dovrebbe scioglierli.

Poi rilava ovviamente.

Ciao

Marco



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Calcare su stampe

Messaggioda Pacher » 15/02/2015, 16:00

manalog ha scritto:Ecco il problema... io non ho mai raclato, mi attrezzerò al più presto (rubando un tergicristallo dalla macchina del vicino :) ).
Solamente che quelle foto le devo "vendere" lunedì mattina ed adesso sono fuori casa.
Secondo voi come posso togliere le macchie? Risciacquandole domenica sera in una bacinella pulita con dell'imbimbente si elimina il calcare?
Grazie.

Ciao :)
Le stampe ma anche i provini, (che altrimente non è possibile valutare correttamente) vanno raclati. Quando si tolgono le stampe o i provini dal fissaggio si appoggiano su una superficie piana plexi o altro (che usi solo per le stampe e i provini dopo il fissaggio) e si raclettano. Cosi si possono valutare bene.
Dopo il lavaggio della stampa finale vanno appoggiate sempre su una superfice piana pulita (un'altro pezzo di plexi che usi solo per le stampe pulite) emulsione verso il basso e si racletta il dorso, dall'alto verso il basso abbastanza energicamente piu volte cosi da far uscire l'acqua in eccesso. Poi si girano e delicatamente si racla anche la parte emulsione, una sola passata. Ovviamente la racla deve essere piu larga della carta. Da li si mettono ad asciugare a faccia in giu.
Io ho tre racle, una solo per i provini, la seconda quella che uso abitualmente per raclare dopo la stampa finale. E la racla sacra da usare con stampe sacre... :))
Comunque se hanno fatto chiazze gialle penso sia dovuto al fissaggio. Potrebbe essere che le stampe non siano state ben lavate. Una volta fatte asciugare temo non ci sia nulla da fare, comunque puoi sempre provare a rilavarle, non fa male.
Ho rivisto l'altro giorno delle mie stampe lavate male appese sotto vetro e avevano virato al giallognolo...una era appesa al contrario...mi son detto pure che l'effetto potrebbe piacere...non erano neanche tanto male... :))
Se ho detto cazzate che lo spirito di Silverprint mi fulmini... ^:)^
Ciao





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti