Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Scelte tecniche, stilistiche ed espressive dei maestri della fotografia, analisi delle loro opere e del contesto in cui operavano.

Moderatore: etrusco

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 771
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da YuZa DFAAS »

Marinaio ha scritto:
Un grandissimo che ho avuto modo di frequentare in agenzia tra il 94 e il 2000 e' Vittorio Sacco; molto quotato a Milano, UK e US negli anni d'oro dello still life pubblicitario a pellicola. Con l'avvento del digitale ha smesso di dedicarsi alla fotografia e gira prevalentemente film pubblicitari dove l'illuminazione e la tecnica di ripresa la fanno ancora da padrone. Firma ancora oggi film molto importanti di still life pubblicitario a livello mondiale.
ho avuto il piacere di essere stato l'operatore di macchina di Vittorio per circa 12 anni, da lui ho imparato tecnicamente moltoi... e l'omega d5 che ho a casa é un suo regalo.
Nel mondo del table top pubblicitario ci sono stato per anni e bravi come Vittorio non ne ho mai incontrati,
tra i film linkati mancano, secondo me, i 2 piùbelli sia fotoraficamente che tecnicamente,
https://youtu.be/pM8VsfQnnLI
https://youtu.be/yxI-hNgDrAI
tutti girati in pellicola e di una difficoltá sconvolgente



Avatar utente
Marinaio
esperto
Messaggi: 209
Iscritto il: 10/02/2014, 13:53
Reputation:

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da Marinaio »

YuZa DFAAS ho visto Vittorio scattare still life per Bulgari negli studio della 411, 2 giorni per montare il set e foto incredibili. Poi ci aiuto' a portare in Europa il motion control usato da Spielberg in Independence Day e ad usarlo per spot e altri film.
Augusto e Luca erano i nostri soci.

Se hai occasione di sentirlo salutalo per favore.
Gian Luca Perris
Gian Luca Perris

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da lo_Spocchioso »

YuZa DFAAS ha scritto: tra i film linkati mancano, secondo me, i 2 piùbelli sia fotoraficamente che tecnicamente,
https://youtu.be/pM8VsfQnnLI
https://youtu.be/yxI-hNgDrAI
tutti girati in pellicola e di una difficoltá sconvolgente
Due domande da profano...
In cosa è consistita la difficoltà? Che pellicola è stata impiegata?
Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da isos1977 »

Esattamente dove siano le difficoltà non lo riesco neanche a immaginare... ma di fatto sono still-life cinematrografico... trovo lo still-life un campo molto complicato... applicato al cinema deve essere complicato alla seconda.

La pubblicità di barilla e del parmigiano le avrò viste mille volte, ma in effetti non le avevo mai guardate pensando a come potevano essere realizzate. Se si escludono le elaborazioni grafiche in digitale, per me rimane un mistero come si possa fare con la pellicola...
"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 771
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da YuZa DFAAS »

Guarda queste hanno 15 e 12 anni di digitale li dentro non c'è quasi nulla è fatto dal vero e in pellicola.
Cone pellicola era credo la 5279 kodak a quei tempi.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 771
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da YuZa DFAAS »

[quote="Marinaio]
Se hai occasione di sentirlo salutalo per favore.
Gian Luca Perris[/quote]

Vittorio vive oramai a Miami da anni, non lo vedo così spesso negli ultimi anni.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 771
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da YuZa DFAAS »

lo_Spocchioso ha scritto: In cosa è consistita la difficoltà? Che pellicola è stata impiegata?
Scusa ho visto solo ora, beh a difficoltà è la costruziobe delle inquadrature, gli effetti e i soncroni ( molte scene sono girate a 2000 fotogrammi l secondo, il che vuol dire sincronizzare tutto sl milkesimo di secondo) illuminare( molte scene sono illuminate con più di 100kilowatt di luce per set grandi poche decine di cm..)

Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 943
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da lo_Spocchioso »

YuZa DFAAS ha scritto: molte scene sono illuminate con più di 100kilowatt di luce per set grandi poche decine di cm..
Ecco perché l'acqua bolle! :D

Grazie
Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 771
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Grandi maestri che si sono cimentati nello still-life

Messaggio da YuZa DFAAS »

Spesso l'acqua non è acqua perchè è troppo poco trasparente :)

Rispondi