Mi faccio l'ingranditore

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1250
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda emigrante » 25/01/2015, 16:58

:-*



Advertisement
Avatar utente
Giorgio65
esperto
Messaggi: 116
Iscritto il: 25/09/2010, 1:45
Reputation:

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda Giorgio65 » 21/04/2015, 14:58

Riuppo dato che mi sto avventurando pure io nell'ingranditore 4x5 fai da te.
Pensavo di usare come sorgente di luce uno di questi cosi:
http://www.amazon.it/Camcorder-Illumina ... B00B189FGK
avrebbe anche il cassetto portafiltri! :D
non so se fa luce a sufficienza però...
in alternativa pensavo a creare un box a diffusione in polistirolo bianco e usarlo con una classica incadescenza opalina per ingranditore o con una alogena 12v :-?
cosa ne pensate?
Emigrante, hai poi provato a stampare?



Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1250
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda emigrante » 21/04/2015, 16:26

Giorgio65 ha scritto:Emigrante, hai poi provato a stampare?


Eh, magari, è da un po che non oscura la camera :) .

Comunque credo che quel faretto dovrebbe funzionare, la luminosità non la dichiarano (oppure io non l'ho trovata) e nemmeno i watt, quindi ti tocca prenderlo e provare.

Ciao

Marco



Avatar utente
Matteo Virili
guru
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/05/2014, 16:04
Reputation:

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda Matteo Virili » 27/04/2015, 11:30

Ragazzi in questo periodo siccome ho un po' di tempo libero a disposizione mi sto cominciando a dedicare al progetto di Emigrante.
Ho solo un dubbio circa l'utilizzo d'illuminazione led.
Qui e là sul forum ho letto che i led darebbero luogo a stampe un po' mosce poiché non emettono raggi UV a cui le carte sarebbero comunque in parte sensibili (così ho letto).
Ma vi è davvero tutta questa differeza da giustificare l'impiego di una più costosa e "calorosa" lampada a incandescenza da 150 o 250 watt?
Grazie in anticipo a tutti!



Advertisement
Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1250
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda emigrante » 05/05/2015, 21:17

Rispondo sollecitato sia da chi ha postato qui che da chi mi ha scritto in privato.

L'accrocchio funziona (almeno al mio occhio poco critico) abbastanza bene.

Rispetto al progetto descritto precedentemente ho apportato una piccola modifica aggiungendo delle strisce in materiale riflettente sul tratto di parete tra il diffusore e la sorgente, questo mi ha permesso di ridurre un po la vignettatura (che POTREBBE nel mio caso essere dovuta anche all'obiettivo economico).

Per farlo ho usato un complex pet-al che uso per lavoro ma qualsiasi cosa lucida potrebbe andare bene. Una fonte casalinga del complex potrebbe essere la carta alluminata dei pacchetti di patatine e simili. rispetto al domopack ha il vantaggio di non stroicciarsi.

Riguardo all'uso delle carte multigrade al momento ho fatto una prova di taratura del sistema usando la sorgente in luce bianca senza filtri (regolo zonale) senza particolari problemi dovuti all'ingranditore.

Per variare il contrasto ho inoltre cambiato il colore della sorgente con in telecomando della striscia LED, al momento mi sono limitato al giallo e la variazione è nettamente visibile (grado molto morbido rispetto al bianco).

Inoltre ho stampato alcune foto (poche in quanto non ho tempo ne per scattarle ne per stamparle :( ). Per regolare il contrasto ho dovuto giocoforza usare la stampa split (bianco+giallo) in quanto i filtri multigrade (vecchia versione ilford) che possiedo non mi andava di provarli.

Riguardo al tipo di sorgente aggiungo che sull'ingranditore 35mm uso normalmente una lampada LED bianca + filtri multigrade e stampo senza problemi da più di un anno.

Per quanto riguarda l'uso di una lampada singola al posto del pannello ho fatto alcune valutazioni tempo fa nel caso mi servvisse più intensità di luce, la cosa credo sia fattibile cambiando la parte superiore dell'accrocchio a discapito della sua compattezza.

Allego schema per chi volesse cimentarsi. Le dimensioni le ho ricavate da una valutazione sulla percentuale di luce incidente sul diffusore ripartita tra diretta e riflessa dalle pareti (lucide) della piramide. Tale ripartizione mi sembra che possa portare ad una buona uniformità di illuminazione del diffusore pur contenendo l'altezza della piramide. Il che andrebbe ovviamente verificato sul campo.

Tale variante dovrebbe (salvo problemi termici da verificare ed eventualmente gestire) consentire l'utilizzo anche di lampade ad incandescenza/alogene.

Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti, prego chi eventualmente interessato di postare qui e non scrivere in MP così da rendere fruibile a tutti il contrenuto.

Ciao

Marco
Allegati
accrocchio2.pdf
(42.58 KiB) Scaricato 100 volte



Avatar utente
massimodec
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 30/04/2014, 2:03
Reputation:

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda massimodec » 13/05/2015, 17:27

Ottimo lavoro direi ! :ymapplause:
e ottima documentazione !
Avevo pensato qualcosa di simile e credo che sia la via giusta, favorita soprattutto dall'esistenza dei pannelli LED.
La coloratura non provoca "chiazze" di illuminazione diversa ?



Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1250
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda emigrante » 14/05/2015, 12:50

massimodec ha scritto:Ottimo lavoro direi ! :ymapplause:

La coloratura non provoca "chiazze" di illuminazione diversa ?


Se la distanza del diffusore dalla sorgente è sufficiente no.

Ciao
Marco



Avatar utente
Matteo Virili
guru
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/05/2014, 16:04
Reputation:

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda Matteo Virili » 28/01/2016, 1:06

emigrante ha scritto:Per variare il contrasto ho inoltre cambiato il colore della sorgente con in telecomando della striscia LED, al momento mi sono limitato al giallo


Ciao Emigrante! Come procede il progetto? Io sto ancora a fantasticare di imitarti nel tuo progetto, primo o poi lo farò.
Visto che scatto praticamente solo a colori mi chiedevo se non fosse possibile stampare con L'ACCROCCHIO® i negativi colore sfruttando il fatto che, essendo dei LED RGB, si può generare una luce di qualsiasi colore, con molte sfumature diverse.
Non so quanti colori preimpostati preveda il telecomando delle tue strisce, ma stavo vedendo che ci sono strisce controllabili finemente tramite un'applicazione per produrre qualsiasi sfumatura RGB. Poi certo chissà come bisogna regolarsi per "tradurre" le normali indicazioni di filtratura...
Vabbè, tutta sta pappa per dire... non è che hai provato a stamparci anche il colore?
Dicci dicci! :)



Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1250
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda emigrante » 28/01/2016, 21:46

In realtà l'accrocchio giace inutilizzato da questa estate quando ho portato a casa il laboratorio 1000 con cls450 dalla Germania per un buon prezzo.
Un bel bestione con qualche problemi ciò da età che piano piano sto riportando a nuova vita.
L'accrocchio mi è servito per decidere che il 4x5 mi piaceva un sacco però montarlo sul banco tutt'e le volteera una rottura che volentieri mi evito
Riguardo al colore non ho mai stampato, anche se con il 1000 la voglia c'è

Gestire i colori con il ed immagino possa funzionare ma non so quanto possa essere complicata la gestione, se provi facci sapere

Ciao
Marco

Ps ma allora quellingranditore con testa colore per il 6x9 poi non lo hai preso

Edit scusate gli strafalcioni ma sto coso da tapatalk è micidiale



Avatar utente
Matteo Virili
guru
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/05/2014, 16:04
Reputation:

Re: Mi faccio l'ingranditore

Messaggioda Matteo Virili » 29/01/2016, 9:37

emigrante ha scritto:Ps ma allora quellingranditore con testa colore per il 6x9 poi non lo hai preso

Edit scusate gli strafalcioni ma sto coso da tapatalk è micidiale


No alla fine no... 100 ne dico e mezza ne faccio, lo ammetto! :ymhug:
Anche per quello per il momento faccio solo diapositive... così non ho bisogno di stampare eheh
Sì, Tapatalk certe volte fa arrabbiare, ma per fortuna da quando Etrusco ha rinnovato la grafica del forum uso la versione mobile dello stesso e mi ci trovo molto bene.





  • Advertisement

Torna a “Grande formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti