Panoramiche lo-fi

Racconta un tuo scatto, le scelte prese, l'inquadratura, il soggetto, la tecnica di sviluppo e la metodologia di stampa...

Moderatore: etrusco

Avatar utente
claudiamoroni
guru
Messaggi: 638
Iscritto il: 02/05/2012, 17:50
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda claudiamoroni » 12/09/2014, 15:28

Arieccomi all'attacco coi miei esperimenti panoramici.

Ho preso la Holga Pan da Hong Kong per provare a fare altri panorami lo-fi, ma l'ho trovata troppo lo fi persino per me!

Innanzitutto non so se per un misto di mano mia tremolante e messa a fuoco a stima, ma le foto mi vengono quasi sempre sfocate/mosse

Anzi, a dire il vero, visto che so' di essere una frana nella messa a fuoco a stima, ho usato un telemetro esterno per conferma dal primo rullo di prova in bianco e nero, sennonché il mio ragazzo l'ha osservato e mi ha comunicato che era completamente starato :wall:

Ora me l'ha tarato, ma avevo gia' finito il rullo prima di scoprirlo *polla*

Inoltre il viewfinder e' molto approssimativo e si rischia di decapitare le persone nei ritratti

Se ci si dimentica di avanzare la pellicola ovviamente si fanno doppie esposizioni erronee

Quando finalmente ho cominciato a scattare col telemetro tarato su pellicola colore le cose sono migliorate leggermente, ma neanche troppo, visto che l'obiettivo e' morbidissimo e pieno di distorsioni.

In conclusione, penso di modificarla per attaccarci un obiettivo grandangolare serio, perche' ora come ora non mi fa impazzire.

L'unica cosa positiva e' che, a differenze delle macchine con obiettivo rotante, e' abbastanza semplice scattare inquadrature verticali senza cavalletto.

Finalmente sono riuscita a trovare una Horizon a prezzo decente su ebay e ho scattato un primo rullo di prova dietro casa mia (e a Bethnal Green).

Che dire, molto meglio!

L'unico problema che ho notato e' che escono delle bande piu' chiare se si fotografa controluce, ma succede solo quando il sole e' dritto sparato nell'obiettivo.

Eviterei anche di usarla per inquadrature verticali senza cavalletto, altrimenti il rischio distorsione alla Terry Gilliam e' altissimo

E per finire, occhio alla vostra ombra, io non ci ho fatto caso e l'ho trovata in un paio di scatti :)


"All animals are equal but some animals are more equal than others" George Orwell

Advertisement
Avatar utente
claudiamoroni
guru
Messaggi: 638
Iscritto il: 02/05/2012, 17:50
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda claudiamoroni » 06/03/2015, 9:43

Arieccomi, ho continuato i miei esperimenti col formato panoramico e ho pensato di postare qualche aggiornamento.

Sto ancora provando a fare i panorami compositi con la Agat, purtroppo non ci ho ancora preso abbastanza la mano per capire dove finisce l'inquadratura, ma piano piano stanno migliorando.

Immagine

Immagine

Ho dato un'ultima chance alla Holga Pan in Italia con il sole, ma non sono ancora convinta della lente in plastica e penso di farla modificare.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

In compenso, mi sono innamorata della horizon e penso di averci preso un po' la mano

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


"All animals are equal but some animals are more equal than others" George Orwell

Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda Aleksej6 » 06/03/2015, 11:14

Beh interessanti, decisamente non mi piacciono quelle fatte con una voluta sovrapposizione dei fotogrammi, ma queste con Holga o Horizon meritano gli sforzi che ci dedichi.



Avatar utente
claudiamoroni
guru
Messaggi: 638
Iscritto il: 02/05/2012, 17:50
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda claudiamoroni » 31/07/2015, 10:44

Arieccomi!

Sto continuando a fotografare con la Horizon e ci ho preso proprio gusto :)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Se solo avessi il tempo di sviluppare tutti i rullini che ho scattato durante le vacanze....

Nel frattempo mi sono scontrata con un problema "tecnico": la Horizon è ottima per i paesaggi visto che ha il fuoco fisso piuttosto lontano e si riesce ad estendere l'area di messa a fuoco accettabile diaframmando, ma è praticamente impossibile usarla per i ritratti proprio per questo motivo :(

Insomma, cercando su internet mi e' venuta una scimmia esagerata per la Hasselblad X-pan che è molto poco lo fi, ma molto piu' versatile e alla fine ho ceduto e ne ho presa una.

Ho scattato solo due rullini per testarla, ma mi sono gia' innamorata :x

Un cartellone
Immagine

Una mia amica
Immagine

Che ne pensate? C'è qualcun altr* che scatta in formato panoramico? Come vi trovate?


"All animals are equal but some animals are more equal than others" George Orwell

Advertisement
Avatar utente
vic.thor
esperto
Messaggi: 270
Iscritto il: 02/03/2012, 21:33
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda vic.thor » 02/08/2015, 21:18

Non uso il formato panoramico, ma l0utlima fotografia è davvero bella. :)



Avatar utente
danipen
fotografo
Messaggi: 34
Iscritto il: 23/07/2015, 21:36
Reputation:
Località: Milano
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda danipen » 03/08/2015, 8:55

Ciao
Molto belle tutte le foto che proponi.
Anch'io scatto in formato panoramico, ma il 6x12 solamente paesaggio/architettura
Io lo trovo un formato affascinante e complesso a livello compositivo. Penso che riuscire a fare una composizione che non sembri un ritaglio di una foto più ampia non sia banale.
Io mi sono innamorato di questo formato dopo aver visto alcuni lavori di Giovanni Chiaramonte che è un maestro di questo formato.

Ciao
Daniele

http://www.danielepennati.com



Avatar utente
isos1977
superstar
Messaggi: 1784
Iscritto il: 13/09/2011, 22:23
Reputation:
Località: Milano

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda isos1977 » 03/08/2015, 9:33

danipen ha scritto:Penso che riuscire a fare una composizione che non sembri un ritaglio di una foto più ampia non sia banale.


Già... quando vedo foto fatte bene in formato panoramico, mi viene sempre voglia di provare... ma usarlo è più difficile di quanto possa sembrare e mi faccio passare la tentazione.

Belle, come sempre, le foto di Claudia.

Un altro grande utilizzatore di formato panoramico è Ernesto Bazan


"Se il fotografo non vede, la macchina fotografica non lo farà per lui" - Kenro Izu

Avatar utente
claudiamoroni
guru
Messaggi: 638
Iscritto il: 02/05/2012, 17:50
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda claudiamoroni » 09/08/2015, 16:46

Arieccomi, perdonate il ritardo nel rispondere.

Ieri sono andata alla protesta per la chiusura di Yarl's Wood con la x-pan e c'era un signore con la stessa macchina!

Ovviamente sono andata a parlargli, cosí mi ha detto che sono sette anni che la usa per vari progetti e mi ha dato il suo "volantino da visita"

Immagine

Immagine

Non è adorabile?!?

vic.thor ha scritto:Non uso il formato panoramico, ma l'ultima fotografia è davvero bella. :)


Grazie, son contenta che ti piaccia.

danipen ha scritto:Molto belle tutte le foto che proponi.

Anch'io scatto in formato panoramico, ma il 6x12 solamente paesaggio/architettura

Io lo trovo un formato affascinante e complesso a livello compositivo. Penso che riuscire a fare una composizione che non sembri un ritaglio di una foto più ampia non sia banale.

Io mi sono innamorato di questo formato dopo aver visto alcuni lavori di Giovanni Chiaramonte che è un maestro di questo formato.


Grazie.

Ho visto il tuo lavoro e ti ringrazio per aver accolto il suggerimento di parlarne nella sezione "RACCONTA UNO SCATTO", è un progetto molto interessante e quando avrò la testa di studiarlo bene, probabilmente ti farò un sacco di domande a riguardo (oggi sono in fase semi-comatosa)

Completamente d'accordo sulla difficoltà nella composizione, all'inizio è abbastanza complesso, ma ho notato che scattando con continuità in un formato, pian piano si sviluppa un pochino l'occhio a riguardo (personalmente ora mi trovo ad osservare e a riflettere sull'inquadratura direttamente in formato panoramico)

Non conoscevo Giovanni Chiaramonte, gran bei lavori, approfondirò.

isos1977 ha scritto:
Già... quando vedo foto fatte bene in formato panoramico, mi viene sempre voglia di provare... ma usarlo è più difficile di quanto possa sembrare e mi faccio passare la tentazione.

Belle, come sempre, le foto di Claudia.

Un altro grande utilizzatore di formato panoramico è Ernesto Bazan


Grazie, pero' non rinunciare senza aver provato, ci si fa l'occhio!

Grazie anche per aver menzionato Ernesto Bazani, non lo conoscevo (conosco pochi pochi fotografi italiani, che vergogna)


"All animals are equal but some animals are more equal than others" George Orwell

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Panoramiche lo-fi

Messaggioda ammazzafotoni » 09/08/2015, 19:44

Oemmeggi, tutto fighissimo!





  • Advertisement

Torna a “Racconta uno scatto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite