Daltonismo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5717
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Daltonismo

Messaggioda -Sandro- » 09/08/2015, 22:42

Non voglio scoraggiarti, ma le schede di calibrazione hanno un numero esiguo di campioni, mentre le sfumature di filtratura che dovrai fare per accordare le stampe sono enormemente di più, per non dire infinite. Non vedo come si possa risolvere il problema.



Advertisement
Avatar utente
pazifico
esperto
Messaggi: 125
Iscritto il: 16/12/2014, 23:20
Reputation:
Località: veneto
Contatta:

Re: Daltonismo

Messaggioda pazifico » 11/08/2015, 7:13

Non vorrei scoraggiarti, ma ti tocca metterterla via, ci sono quelle dominanti? Ok, ci saranno sempre. Io pure sono leggermente daltonico, quindi scatto a colori solamente in digitale e sto ben attento a non toccare nessuna voce riguardante i colori (tranne il wb).
Quindi credimi.... Viva il bianco e nero


I grandi cammini si fanno a piccoli passi

https://www.flickr.com/photos/pazifico/

Avatar utente
colonial
esperto
Messaggi: 228
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Daltonismo

Messaggioda colonial » 27/08/2015, 15:22

Volendo risolvere il mio problema pensavo di farlo cosi':
Mi procuro un sensore tricromatico, facilmente reperibile sul mercato, e con un po' di elettronica mi faccio un colorimetro, oppure con 90 euro lo compro fatto (Distrelec);
Mi procuro un cartoncino grigio 18%, e ne misuro le coordinate cromatiche;
Ogni volta che faccio un set di foto, fotografo innanzitutto il cartoncino, vale a dire che faccio un cartoncino per ogni set di foto con la stessa esposizione.
Sviluppo con cura il negativo;
In fase di stampa proietto innanzi tutto il fotogramma col cartoncino e correggo la filtratura dell'ingranditore di maniera da leggere le coordinate corrette;
Con questo dovrei correggere efficacemente le dominanti dovute alla stampa;
Che ne pensate?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5717
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Daltonismo

Messaggioda -Sandro- » 27/08/2015, 15:59

Purtroppo gli altri fotogrammi non saranno composti da grigio neutro. Se per esempio scatti una foto ad una persona seduta sotto un albero, la sua pelle sarà tinta di verde, e dovrai correggerla diminuendo il magenta. Questo il cartoncino grigio non potrà mai saperlo.



Advertisement
Avatar utente
colonial
esperto
Messaggi: 228
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Daltonismo

Messaggioda colonial » 27/08/2015, 16:24

Cavolo... ha ragione, non avevo pensato a questo lato del problema!



Avatar utente
LikeAPolaroid
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 30/01/2010, 14:44
Reputation:

Re: Daltonismo

Messaggioda LikeAPolaroid » 27/08/2015, 16:28

Oppure ti compri questi, che ti potrebbero essere utili a prescindere.

http://enchroma.com/





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite