Nikon F Photomic

Link a siti esterni che trattano di fotografia analogica e vendita online di materiale fotografico analogico

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2549
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda Elmar Lang » 17/09/2015, 9:07

Penso sia una questione connessa col tempo.

Per chi non è più un giovinetto, la Nikon-F era tra i sogni (quasi) inavvicinabili; era la macchina al collo dei reporters nelle zone più calde del pianeta; fu consacrata pure dal cinema d'autore in Blow-up di Antonioni.

Oggi, essa la si trova quasi regolarmente tra gli annunci dell'usato, a cifre paragonabili alle compatte. Siamo in un'epoca in cui il "ricambio" è rapidissimo; in cui le fotocamere rientrano tra i "consumer electronics" (che termine orrendo!). Senza voler fare il nostalgico, chi non ha vissuto i "tempi" della Nikon-F, difficilmente può capirlo.

Può però almeno provarci, leggendo libri ed articoli storico/tecnici; come detto, per capire un po' cosa si tiene in mano quando si scatta. Difficilmente, tra 50 anni, ci sarà chi scriverà sulla Nikon D-700...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1732
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda NikMik » 17/09/2015, 22:54

Anch'io ti leggo con molto piacere e interesse. È vero che a volte, in mancanza di risposte o segni tangibili, si ha la sensazione che l'argomento non susciti interesse, ma spesso non è così. Io vado di corsa per il forum, in questo periodo, perché sto stampando molto, non certo per mancanza di interesse...
Per quanto mi riguarda sono fan di Blow Up e (indipendentemente da questo) posseggo e uso con moltissimo piacere una Nikon F con photomic FTn che mi comprai pochi anni fa per consolazione in un momento di sconforto, inchiodato a letto diversi mesi per un incidente.... Fu proprio a letto, con la Nikon F in mano e una pila di libri di e sulla fotografia, che accarezzai l'idea di cominciare a praticare la fotografia in bianco e nero (avevo fatto sempre e soltanto colore, in prevalenza diapositive).
Mi piacciono della Nikon F anche quelli che alcuni definiscono i suoi "difetti": pulsante di scatto un po' arretrato, dorso solidale al fondello, il photomic che si accende con un bottone (e non come nelle Nikon successive, con la leva di carica). È vero che quel bottoncino lo si può dimenticare acceso con falcilità, ma a me (che guardo nel mirino con l'occhio sinistro), la leva di carica della F2 e delle Nikkormat che deve essere aperta per attivare l'esposimetro mi si pianta nello zigomo e mi dà fastidio!... Tutti i "difetti", per così dire, della Nikon F vennero "corretti" nella successiva F2 (che comunque è un altro caposaldo delle reflex meccaniche; alla F la palma del fascino, alla F2 la - quasi- perfezione).
Leggendo il tuo articolo mi par strano che nel mio photomic (che è inequivocabilmente FTn, a giudicare dall'esterno), non si leggano anche i diaframmi, ma solo i tempi. Sarà un modello "primitivo"... pensavo che i tempi e i diaframmi fossero entrambi visibili soltanto a partire dai photomic dell'F2.
:)


PIERPAOLO ha scritto:chiarisco: qui non si tratta di chiedere o pretendere ringraziamenti ma la sorpresa e la delusione che un argomento incentrato su una delle macchine più famose della storia della fotografia non abbia innescato un ricordo, un paragone, un commento tecnico o storico sull'uso dei Photomic, ad esempio. Per non dire qualche confronto su macchine contemporanee.
Credo che la Nikon F, e non tanto il mio articolo, avrebbe meritato di più.

Pierpaolo



Avatar utente
marcotre
guru
Messaggi: 332
Iscritto il: 11/01/2013, 16:04
Reputation:

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda marcotre » 18/09/2015, 10:32

PIERPAOLO ha scritto:chiarisco: qui non si tratta di chiedere o pretendere ringraziamenti ma la sorpresa e la delusione che un argomento incentrato su una delle macchine più famose della storia della fotografia non abbia innescato un ricordo, un paragone, un commento tecnico o storico sull'uso dei Photomic, ad esempio. Per non dire qualche confronto su macchine contemporanee.
Credo che la Nikon F, e non tanto il mio articolo, avrebbe meritato di più.

Pierpaolo

PierPaolo, ho letto con estremo interesse il tuo articolo, che e' fatto molto bene :) , ma io sono nato nel 63 e da un punto di vista culturale cosa potrei dire di un'epoca che non posso aver conosciuto :-s , Blow-up e' del 66 e so che ha ridefinito simbolicamente l'immagine del fotografo, da uomo+biottica a uomo+reflex, ma il mio aggancio col mondo F mount avviene solo molto piu' tardi nell'86, quando a livello industriale ho avuto a che fare con il mitico MicroNikkor AiS 105mm f4 per il riconoscimento dei microfilm, oppure con il MicroNikkor 55mm per il rinonoscimento immagini Lettere del mondo postale.
Per inciso dopo molti anni quando e' apparso Ebay ho voluto comprarmi a un prezzo ragionevole quel Micronikkor 105mm di cui tanto bene se ne parlava negli uffici tecnici e che in effetti uso con soddisfazione sia in analogico che in digitale, ma adesso sono finito OffTopic quindi saluto.
Marco



Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 908
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda PIERPAOLO » 18/09/2015, 18:28

per NikMik:
confermo che nel Photomic FTN si possono leggere sia i tempi che i diaframmi, MA il periscopio che legge la ghiera dei diaframmi è alquanto delicato e si può spostare . Bastano solo pochi millimetri perchè l'allineamento e quindi la lettura non avvenga. Nel caso potresti controllare

Pierpaolo



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2549
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda Elmar Lang » 18/09/2015, 18:37

marcotre ha scritto: (...) ma io sono nato nel 63 e da un punto di vista culturale cosa potrei dire di un'epoca che non posso aver conosciuto :-s , Blow-up e' del 66 e so che ha ridefinito simbolicamente l'immagine del fotografo, da uomo+biottica a uomo+reflex (...)


Il tuo intervento è stato molto interessante, specie per l'approccio -specialistico- che hai avuto con il materiale Nikon.

Solo, rifacendomi alle tue parole che cito all'inizio di questo mio post, potrei soggiungere che -ad esempio- non occorre essere nati ai tempi degli antichi romani per parlare di quella civiltà. Allo stesso modo, usando oggidì apparecchiature giocoforza "vintage", può essere assai utile approfondire e/o studiare i perché ed i percome la nostra fotocamera sia fatta così.

Giusto per aggiungere un pizzico di divertimento e di conoscenza in più, quando impugniamo, come in questo caso, una Nikon-F.

Enzo


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
svarfi
esperto
Messaggi: 240
Iscritto il: 23/11/2010, 19:44
Reputation:

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda svarfi » 18/09/2015, 20:38

Non posso far altro che ringraziarti per questi contributi storici che non avendo vissuto non conoscevo fino ad oggi. Possiedo una FE che ovviamente non lega le scarpe alla F Photomic in oggetto, ma vista la costruzione e la meccanica posso intuire qualcosa, sulla bontà del sistema. Grazie e non ti fermare che c'è chi apprezza il tuo sapere!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Giuanniello
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 09/04/2017, 13:05
Reputation:

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda Giuanniello » 08/11/2018, 9:41

Grazie per l'interessante articolo, mi ha fatto venire voglia di rispolverare anche la vecchia F di papa' che, all'epoca, la doto' di Photomic che ricordo, quando ero ragazzino, provare a far riparare con scarso successo. Insieme alla F ho ereditato anche 4 lenti, un 28/3.5, un 50/2, un 85/1.8 ed un 200/4 dei quali ricordo aver provato 50 ed 85 su corpo digitale ed ancora dire la loro.

Grazie per i bei ricordi

Giovanni



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2549
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Nikon F Photomic

Messaggioda Elmar Lang » 08/11/2018, 9:54

La tua F, chiede con forza di venire usata sul campo!


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “Link utili”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti