Primi passi analogici

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
stuombo
fotografo
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/07/2015, 12:12
Reputation:

Re: Primi passi analogici

Messaggio da stuombo »

Eccomi di nuovo! Vi tengo aggiornati sugli sviluppi :D
Mi è arrivato il pentacon 29mm, bello bello. L'ho corredato di paraluce a petalo (anche l'helios) ma ancora non l'ho provato sulla pellicola... Sto aspettando che ars imago mi spedisca una bobina di fomapan 100, carta 18x24 e il focometro (finalmente). La bobinatrece l'ho trovata usata, una computrol, a 40€ spedita, sembra in ottimo stato, oggi la ritiro in posta. Sembra che finalmente ho tutto l'occorrente per partire al meglio. Appena mi arriva tutto inizio gli esperimenti sul sistema zonale.
L'ultimo rullo di fomapan 100 esposto seguendo i consigli di "esporre per le ombre, sviluppare per le luci" sembra ben esposto (s.e. impostata su 35 iso) forse giusto leggermente sovraesposto. Sviluppato in r09 oneshot 1+30 per 3 minuti (da bugiardino erano 3,30 min a 1+25) le scene ad alto contrasto me le aspettavo più morbide, invece i negativi sembrano ancora duretti... Aspetto conferma dalle stampe.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
stuombo
fotografo
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/07/2015, 12:12
Reputation:

Re: Primi passi analogici

Messaggio da stuombo »

Finalmente mi è arrivato l'occorrente (bobina fomapan 100, chimici, carta e focometro) Non mi resta altro che ritagliare un passpartout di cartoncino nero per ovviare alla mancanza del marginatore...
Avrei un piccolo dubbio:
Ho ordinato come sviluppo carta il Fomatol PW (credevo fosse 1l concentrato, invece mi è arrivata la polvere per fare 1 litro di soluzione pronta all'uso... dannazione X( ) e a quanto ho capito si tratta di uno sviluppo alla glicina.
Ci sono controindicazioni ad usarlo con carta fomaspeed variant?
Una volta diluito e chiuso ermeticamente in 2 bottiglie da 500cc per quanto tempo si conserva?
Devo usarlo per forza stock senza diluirlo o posso provare anche 1+1 o 1+2? I tempi di sviluppo sarebbero molto lunghi?
E sopratutto una volta usato posso conservarlo ed usarlo per qualche altra seduta di stampa? mi sembra di aver letto che la glicina tende ad esaurirsi molto presto...
Volevo prendere il neutol da 1,2 l, ma dato che sono un ignorante ho preferito risparmiare quei 4-5 euro ed ora mi ritrovo con due sacchettini di polvere striminziti e mi tocca rifare un'altro ordine a breve... ~x(

Avatar utente
EffE
guru
Messaggi: 324
Iscritto il: 10/09/2010, 0:05
Reputation:
Località: tra Italia ed Australia.

Re: Primi passi analogici

Messaggio da EffE »

http://www.fotomatica.it/Istruzioni/fom ... _paper.pdf

In sintesi : è un rivelatore a tono caldo, puoi usarlo stock con qualsiasi carta, diluito con le foma rc a gradazione, e forse pure con le altre marche, una volta usato tende ad esaurirsi rapidamente, sarebbe meglio smaltirlo.
La somma dell'intelligenza sulla terra è costante; la popolazione è in aumento.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11361
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primi passi analogici

Messaggio da chromemax »

Il fomatol PW, al contrario di quello che si legge in giro, non è alla glicina ed è, secondo me, uno sviluppo particolare e non proprio adatto per chi comincia, anche se il prezzo conveniente è allettante. Ti consiglio di iniziare usando uno sviluppo dal comportamento più normale come il Dektol (in polvere), il neutol NE, il multigrade, ecc ecc.

Avatar utente
stuombo
fotografo
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/07/2015, 12:12
Reputation:

Primi passi analogici

Messaggio da stuombo »

Purtroppo ho già diluito la polvere!!!
Avevo intenzione di fare il test per la sensibilità effettiva, ma a quanto pare mi tocca aspettare il prossimo ordine e prendere il neutol...
Ormai questo peró mi tocca usarlo!

Avatar utente
EffE
guru
Messaggi: 324
Iscritto il: 10/09/2010, 0:05
Reputation:
Località: tra Italia ed Australia.

Re: Primi passi analogici

Messaggio da EffE »

chromemax ha scritto:Il fomatol PW, al contrario di quello che si legge in giro, non è alla glicina
L_pap.pdf
(344.88 KiB) Scaricato 38 volte
Effettivamente su quest'altro data sheet non è indicato come sviluppo alla glicina, ma solo come "specially formulated", invece dei glicini ci saranno le dalie?
La somma dell'intelligenza sulla terra è costante; la popolazione è in aumento.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11361
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primi passi analogici

Messaggio da chromemax »

Ne ho parlato qui

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi