Dubbio amletico su investimento

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Achab
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 25/05/2014, 14:23
Reputation:
Località: Mondovì (CN)
Contatta:

Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Achab » 20/10/2015, 22:33

Ciao a tutti.
Sono da poco entrato nel grande formato con una Cambo SCII (4x5) che uso solamente in studio (=camera) per ritratti.
Al momento l'unica lente che ho è un Sironar-n 150 5.6 che era compreso nell'acquisto.
Come esposimetro uso un gossen lunasix 3 che ho spedito a al buon Gabas sia per la taratura per le batterie moderne sia per la lettura vera e propria e va che è una meraviglia.

Qui nasce il mio dubbio.
Tenendo conto del tipo di fotografia, cioè ritratti in studio con luce artificiale (ho due softbox, abbastanza potenti da permettermi di scattare intorno ai 100/200 iso) che quindi permette un controllo del contrasto, e la volontà di usare la SE per ottenere negativi migliori (nelle prossime due settimane farò le prove per trovare la se e il tempi N, N+, N-) sono indeciso se investire su un esposimetro spot da usare al posto del gossen, oppure in un'ottica più lunga (240-300mm), che mi permetterebbe di ottenere un effetto più naturale in inquadrature ravvicinate più naturali, che costituiscono praticamente l'ottanta percento delle mie foto, oltre ad una minore profondità di campo (di base, senza contare eventuali tilt) che è l'effetto a cui miro.

Riassumendo, è possibile avere una buona esposizione utilizzando la SE e una lettura in luce incidente, controllando il contrasto (ovviamente entro certi limiti) con l'illuminazione?
Oppure conviene fin da subito investire in un esposimetro spot?

Purtroppo le mie finanze al momento mi permettono solo una delle due opzioni (ottica o esposimetro) e prima della prossima estate causa altre spese non avrò possibilità di acquistare l'altra, a meno di offertissime o enormi botte di culo.

È da giorni che ci penso e alla fine è come se tutto si riducesse a una questione di tecnica VS visone o qualcosa del genere, solo che l'una è imprescindibile dall'altra.

Aiutatemi a dipanare questa matassa!
Grazie a tutti


Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Fathom Deep.

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9265
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda chromemax » 20/10/2015, 22:59

Lavorando con luce artificiale in studio se hai bisogno di sviluppi N- e N+ vuol dire che hai cannato l'illuminazione :ymdevil:



Avatar utente
Achab
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 25/05/2014, 14:23
Reputation:
Località: Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Achab » 20/10/2015, 23:02

Ahahahah si, hai perfettamente ragione, ma dal momento che faccio i test pellicola/rivelatore li faccio per tutto, così anche in futuro avrò già tutto (spero) a posto.
Intendo riuscire a portarla in giro prima o poi.
Non so come, ma in qualche modo.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Fathom Deep.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11608
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Silverprint » 21/10/2015, 8:50

Lavorando in condizioni di luce controllate non serve poi tanto una nomenclatura precisa da dare agli sviluppi. Secondo me in quelle condizioni si può aggiustare molto facilmente il tiro anche usando il solo esposimetro a luce incidente. Rimanderei i test del SZ, limitandomi a bracketing e variazioni del tempo di sviluppo se necessarie.
Nella tua situazione prenderei prima l'obiettivo che mi serve. Poi, naturalmente, appena possibile prenderei anche un esposimetro che funzioni... :ymdevil:


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Achab
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 25/05/2014, 14:23
Reputation:
Località: Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Achab » 21/10/2015, 9:49

Perfetto, grazie mille.
In ogni caso penso che comunque usare la SE invece della nominale o dimezzando così tanto per possa sicuramente aiutare, o sbaglio?
Ho letto in una vecchia discussione che la hp5 dovrebbe essere realmente intorno ai 160 iso, l'idea era di esporre a scalare tre lastre a 125/160/200 e svuluparle in studional 1+30 per 7 minuti (è una stima mia, dimmi se ho preso una cantonata).
Trovata la SE poi regolare il tiro stampando negativi fatti a soggetti reali

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Fathom Deep.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11608
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Silverprint » 21/10/2015, 9:51

Il punto è che senza un esposimetro spot della SE non te ne fai molto. :)

Ti serve solo verificare, dalle stampe, la correttezza di esposizione e sviluppo rispetto ad un riferimento.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Achab
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 25/05/2014, 14:23
Reputation:
Località: Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Achab » 21/10/2015, 9:55

Quindi ricapitolando, non avendo uno spot e non potendo posizionare precisamente le ombre (=riferimento arbitrario) conviene "giocare" con l'illuminazione e verificare di conseguenza il risultato in stampa.
Ho capito giusto?
A sto punto posso esporre a sensibilità nominale e sviluppare da bugiardino (a memoria mi pare 4 minuti a 1+15)

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Fathom Deep.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11608
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Silverprint » 21/10/2015, 12:16

Nel senso che puoi mettere gli iso che preferisci...
Userei lo Studional comunque 1+30. 1+15 facilmente porta a tempi di sviluppo poco gestibili.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Achab
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 25/05/2014, 14:23
Reputation:
Località: Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Dubbio amletico su investimento

Messaggioda Achab » 21/10/2015, 12:22

Farò delle prove, grazie a tutti!

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Fathom Deep.



  • Advertisement

Torna a “Grande formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti