Indovina il fotogramma giusto

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 929
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda Ri.Co. » 09/11/2015, 22:26

Tri X 400 esposta a 200 asa,
esposizione da sx a dx:
0 -1 -2 -3 +1 +2 +3
con i tempi di sviluppo in HC110 Dil E che si vedono scritti sul negativo.
mi ero assestato ultimamente su 5:30 e da questo ho fatto le varianti +30% -30% -15%
non mi espongo nel dire quale secondo me è il migliore, mi viene da dire però che si sta nei tempi di 4:00-4:30 non di più.
L'esposizione, senza esposimetro, è stata presa sulla finta pelle nera del corpo macchina (1/2 sec f8.0), sia con la FE2 (ponderata al centro) sia con la D610 in spot, sia con una Fuji xpro in spot. la convergenza era, seppur non sicura, sul tempo indicato sopra.
Lo sfondo è un cartoncino grigio abbastanza scuro.
foto col cellulare su schermo notebook.
Secondo la vostra illustrissima opinione, quali sono i fotogrammi più corretti?

PS in certe zone nei negativi nella parte destra della foto postata, sono riflessi sul negativo
Allegati
IMG_20151109_220625.jpg



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11622
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda Silverprint » 09/11/2015, 22:37

Che bel terzo d'esperimento. Complimenti. :)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 929
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda Ri.Co. » 09/11/2015, 22:59

mi aspettavo un..."sottoesposta e sovrasviluppata"...così non vale!! ;)



Avatar utente
vlisse
fotografo
Messaggi: 85
Iscritto il: 17/06/2014, 11:21
Reputation:

Re: Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda vlisse » 10/11/2015, 11:44

Difficile a dirsi, credo che la striscia più equilibrata sia quella sviluppata per 4 min.



Advertisement
Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 731
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda areabis » 10/11/2015, 22:57

Quella con cui trovi meno difficolta in fase di stampa ... Ad occhio direi anch'io la striscia a 4 ,mi fotogrammi sulla dx



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda roby02091987 » 13/11/2015, 8:23

Anche io, nella mia ignoranza, punterei sulla striscia da 4 minuti (ma dipende anche da quello che avevi in mente di ottenere, in generale la striscia da 4 minuti mi sembra quella con il fotogramma più equilibrato).

Ho scelto circa così: nelle altre strisce, scegliendo un fotogramma con un po' di dettaglio nelle ombre (con l'esposizione che a me sembra corretta, e con la quantità di dettaglio nelle ombre che a me sembra soddisfacente), ti troveresti delle luci troppo dense (o viceversa, se scegli delle luci non troppo dense, ti ritrovi le ombre con dettagli tra lo scarso e l'inesistente).
Quindi ho guardato tempi di sviluppo gradualmente più brevi e, in questo caso, il più breve è quello che contiene i fotogrammi più equilibrati: scegliendo un pari dettaglio/densità delle ombre (ad occhio, almeno) ci si trova con delle luci di una densità tale da non diventare matti in stampa.
Personalmente, se dovessi stampare una di queste foto, punterei alla 20 o alla 21.
Oppure per un contrasto un filo più vispo, alla 3 della striscetta da 4:30.

Questa è la mia opinabilissima opinione, sono alle prime armi anche io ;) . Se ho detto vaccate, ben vengano le critiche.



Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 929
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Indovina il fotogramma giusto

Messaggioda Ri.Co. » 13/11/2015, 11:34

beh come avevo anticipato io stesso mi orienterei sulle strisce da 4:00-4:30 anche (magari ) in funzione dell'esposizione o del contrasto della scena qualora ne fossi consapevole prima di sviluppare. Farò, appena posso, delle prove di stampa, ma sarei indeciso se la 21 o la 24 (valutando la resa dei bianchi nella 24, così non mi sento in grado di dirlo).
Pensavo (e speravo) di avere un qualche aiutino sulla valutazioni dei negativi in questa fase del processo, dato che penso sicuramente alcuni non vadano bene a prescindere.
E magari Andrea Silverprint mi dice gli altri 2/3 dell'esperimento :) :) (sto leggendo e prendendo appunti di LEZIONI DI FOTOGRAFIA, ma procedo lentamente purtroppo)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti