Ars-imago FD + [email protected] (grave errore)

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ars-imago FD + [email protected] (grave errore)

Messaggioda Silverprint » 13/01/2016, 10:27

Dovrebbe andare bene. :)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
mitsui85
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 18/10/2015, 10:58
Reputation:

Re: Ars-imago FD + [email protected] (grave errore)

Messaggioda mitsui85 » 17/01/2016, 14:23

scusate se mi intrometto, forse è una domanda banale...esponendo e sviluppando in modo da avere negativi "morbidi" non si possono ottenere risultati simili ai fotografi prima citati lavorando molto di più in fase di stampa/ingrandimento??
cioè il mio dubbio è un negativo "morbido" non ti permette di avere più possibilità di lavorazione in stampa?
spero di essermi spiegato, premetto che purtroppo ancora non ho nessuna esperienza di stampa



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ars-imago FD + [email protected] (grave errore)

Messaggioda Silverprint » 17/01/2016, 14:50

In generale si può dire che sia meglio avere negativi un po' morbidi piuttosto che un po' duri. Un po' però altrimenti, se decisamente sotto-sviluppati, danno anch'essi problemi.
I negativi giusti sono quelli che si stampano bene con un contrasto medio.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite