Temperatura conservazione chimici

Discussioni sui chimici puri e formule di preparazione delle soluzioni di sviluppo/arresto/fissaggio ed altro.

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
giuliosera
esperto
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/09/2013, 19:29
Reputation:

Temperatura conservazione chimici

Messaggioda giuliosera » 24/01/2016, 16:04

Ciao a tutti, ho allestito la camera oscura in una stalla ristrutturata adiacente alla casa che non viene riscaldata se non quando sviluppo e stampo.
Abito sull'Appennino Modenese e nei mesi più freddi la temperatura all'interno della camera oscura può raggiungere i 2-4 gradi.

Lì tengo i prodotti chimici: D76, rodinal, hc110 e fissaggio rapido agfa.

È meglio conservarli in casa? Il freddo può danneggiarli?
Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8163
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Temperatura conservazione chimici

Messaggioda chromemax » 24/01/2016, 19:50

Per i chimic in polevere non ci sono problemi, temono l'umidità più della temepratura.
I chimici liquidi invece sono sololuzioni molto concentrate e col freddo potrebbero presentarsi delle precipitazioni di chimcici, che ritornano allo stato solido. Meglio conservarli in casa.



Avatar utente
giuliosera
esperto
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/09/2013, 19:29
Reputation:

Re: Temperatura conservazione chimici

Messaggioda giuliosera » 24/01/2016, 21:07

Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Chimici Puri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti