Strano sviluppo colore

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda -Sandro- » 28/02/2016, 16:03

No, la superficie di una 135-36 equivale circa una 120, poi l'ossidazione dello sviluppo dipende anche dalla densità dei negativi.



Advertisement
Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 939
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda lo_Spocchioso » 16/03/2016, 18:14

-Sandro- ha scritto:Solitamente preparo un litro di sviluppo che uso secondo bugiardino, allungando poi i tempi di sviluppi sino a 12 pellicole (oltre non vado). Di quel litro prelevo il necessario, che va dai 250ml per una multitank 1 sino ad un litro per una multitank 5, e poi lo riverso nella bottiglia.


Scusa, non ho capito: da bugiardino, con un litro si sviluppano almeno (o al meglio) 12 pellicole. Quindi aumenti il tempo perché (nel caso delle tank più piccole) mischi lo sviluppo usato con quello fresco?

Anche io non avevo problemi con il bianco e nero usando le tank 1500, ma ne ho avuti una infinità con il colore, che è molto più complesso da gestire correttamente di quanto sembri.


Ho provato a sviluppare prima un 135, poi un 120 nella Jobo 1520 e non mi pare di vedere macchie, ma lo verificherò in stampa. In entrambi i casi ho però usato 260 ml di soluzione anziché i 240 minimi.


Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda -Sandro- » 16/03/2016, 18:26

lo_Spocchioso ha scritto:Scusa, non ho capito: da bugiardino, con un litro si sviluppano almeno (o al meglio) 12 pellicole. Quindi aumenti il tempo perché (nel caso delle tank più piccole) mischi lo sviluppo usato con quello fresco?


Preparo un litro.
Prelevo la quantità che mi interessa in base al numero di pellicole che devo sviluppare.
Segno sulla bottiglia quante pellicole ho sviluppato e rimetto la porzione già usata insieme a quella fresca.
La volta dopo itero.

Ho provato a sviluppare prima un 135, poi un 120 nella Jobo 1520 e non mi pare di vedere macchie, ma lo verificherò in stampa. In entrambi i casi ho però usato 260 ml di soluzione anziché i 240 minimi.


Le macchie sui negativi dipendono da tanti fattori, ma uno dei più importanti è l'acqua che si utilizza, poi ci sono tanti altri fattori secondari tra cui usare poco liquido (e nel tuo caso da 240 a 260 non è cambiato nulla).
Se non ti vengono macchiati usa pure le tank 1500 senza problemi.



Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 939
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda lo_Spocchioso » 16/03/2016, 18:31

-Sandro- ha scritto:Preparo un litro.
Prelevo la quantità che mi interessa in base al numero di pellicole che devo sviluppare.
Segno sulla bottiglia quante pellicole ho sviluppato e rimetto la porzione già usata insieme a quella fresca.
La volta dopo itero.


Perfetto, e arrivato a 12 pellicole butti via tutto, quindi a che punto allunghi i tempi?


Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.

Advertisement
Avatar utente
tarkus
esperto
Messaggi: 278
Iscritto il: 05/02/2014, 13:17
Reputation:
Località: Napoli

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda tarkus » 16/03/2016, 18:46

Ho avuto lo stesso problema con una 4322 le macchie sono proprio identiche poi ho risolto velocizzando l'immissione di liquido e relativo aggancio al magnete con buoni risultati.
Ho parecchi rulli accumulati tra poco inizio un 'altra sessione,vi farò sapere

Alessandro



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5645
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda -Sandro- » 16/03/2016, 23:13

lo_Spocchioso ha scritto:
-Sandro- ha scritto:
Perfetto, e arrivato a 12 pellicole butti via tutto, quindi a che punto allunghi i tempi?


1-4 pellicole: tempi come da bugiardino
5-9 pellicole: + 15'' sviluppo, blix passa a 6'
9-12 pellicole. +30'' sviluppo, blix passa a 10'
13-16 pellicole: +60" sviluppo, blix passa a 15' (ma a questo punto io non ci arrivo, troppo rischioso, specie se hai conservato a lungo)



Avatar utente
lo_Spocchioso
guru
Messaggi: 939
Iscritto il: 14/01/2015, 16:00
Reputation:
Località: Torino

Re: Strano sviluppo colore

Messaggioda lo_Spocchioso » 16/03/2016, 23:20

Tutto chiaro, grazie Sandro!


Andrea - le mie foto analogiche sul digitalissimo Flickr

A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura.



  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite