Esperimenti effetto Sabatier

Hai una idea, un progetto o semplicemente vorresti realizzare una foto particolare? Dicci cosa vorresti fare e la community verrà in tuo soccorso, dall'idea fino alla stampa finale.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5088
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Esperimenti effetto Sabatier

Messaggioda -Sandro- » 03/05/2016, 19:34

Ho esattamente seguito ciò che è indicato sul libro.

1.
Provino a contatto tra pellicola scelta e striscia di maco genius print usando un grado 3, con il quale ho determinato il tempo di stampa di 11 secondi, con testa a diffusione da 100W, colonna alta 21cm dal piano, obiettivo 80mm f/16 (quel che basta a coprire il torchietto di stampa)

2.
Avevo prederminato il tempo di sviluppo con Bellini D100 in 3 minuti, quindi ho messo la bacinella sotto l'ingranditore, messa la striscia a sviluppare ed arrivato al minuto 1:30 ho acceso l'ingranditore per 22 secondi. Durante la velatura la vasca è rimasta immobile.

3.
Allo spegnimento ho ripreso l'agitazione in vasca e finito di sviluppare sino al terzo minuto, poi arresto e fissaggio.

Nota importante: il fissaggio deve essere robusto (1+4) e prolungato per almeno 7 minuti, girando a metà del tempo la striscia sottosopra per schiarire alla perfezione, sempre agitando bene.
Se fai in modo di nascondere un bordo della striscia con del nastro isolante nero durante le operazioni di sviluppo e poi lo togli nel fissaggio, potrai osservare a vista lo schiarimento, deve arrivare alla trasparenza perfetta del supporto.

E' tutto!



Advertisement
Avatar utente
MarcoV95
esperto
Messaggi: 123
Iscritto il: 22/12/2015, 17:17
Reputation:
Località: Carmignano di Brenta (PD)

Re: Esperimenti effetto Sabatier

Messaggioda MarcoV95 » 03/05/2016, 20:57

Gentilissimo!!

Ma scusa la domanda stupida, ho visto che il negativo che hai usato sulla stampa è in positivo, quello pseudo solarizzato per intenderci, ma se fai una stampa a contatto da un negativo positivo la stampa finale viene negativa, ma quella che hai fatto tu, per quanto l'effetto Sabatier l'abbia modificata, è positiva, come hai fatto?
hai fatto un secondo passaggio sulla Maco Genius per rendere il negativo solarizzato, appunto, negativo o mi sfugge qualcosa?
Spero di essermi spiegato

Grazie ancora



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5088
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Esperimenti effetto Sabatier

Messaggioda -Sandro- » 03/05/2016, 21:33

La stampa a contatto del negativo genera un positivo, ma la solarizzazione inverte parzialmente i toni, come avrai potuto notare osservando le stampe.

Quindi il risultato è un misto negativo-positivo, con zone posterizzate.



Avatar utente
MarcoV95
esperto
Messaggi: 123
Iscritto il: 22/12/2015, 17:17
Reputation:
Località: Carmignano di Brenta (PD)

Re: Esperimenti effetto Sabatier

Messaggioda MarcoV95 » 03/05/2016, 22:29

Ok, infatti era questo che mi aveva tratto in inganno.

Appena prendo l'occorrente mi metterò a sperimentare pure io!

Grazie per le dritte!



Advertisement
Avatar utente
massimodec
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 30/04/2014, 2:03
Reputation:

Re: Esperimenti effetto Sabatier

Messaggioda massimodec » 11/05/2016, 11:51

Interessante elaborazione !

Mi viene in mente che alcuni contrasti si modificano (verso il basso) con la "flashatura" della pellicola intermedia.
Sotto l'ingranditore, per un attimo - di solito meno di un secondo - a f11...
Penso sia flashabile anche la carta finale.
Forse vale la pena di provare gli effetti, anche se non so se sia applicabile a questa tua ricerca





  • Advertisement

Torna a “Voi come fareste? Dall'idea alla stampa!”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti