jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
gigitaxon
fotografo
Messaggi: 53
Iscritto il: 14/02/2016, 17:27
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda gigitaxon » 25/06/2016, 10:30

La cosa che mi ha fatto credere che fosse "andata" era il comportamento dell'otturarore. Caricavo è allo scatto sentivo un rumore prima dello scatto come se ci fosse sempre inserita la carica dall'autoscatto. Ho spostato la ghiera dei tempi e tutto sembra ok. Lo ammetto non ci avevo perso molto tempo a provarla....
Comunque siete uno spasso. Mi sta divertendo molto questa discussione

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2011
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda Elmar Lang » 25/06/2016, 10:45

Il ronzio della Kiev/Contax è avvertibile coi tempi lenti. quelli veloci, fanno una specie di "Klopp!"


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 1876
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda vngncl61 II° » 25/06/2016, 13:01

Elmar Lang ha scritto:e quelli, pare funzionassero quasi meglio delle loro fotocamere...


Quasi meglio? :-?
Questa te la concedo, far peggio di Zorki, Fed e Co. è effettivamente cosa molto ardua, solo le Kiev a telemetro ci riuscivano :D


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Tiziano Romano
fotografo
Messaggi: 50
Iscritto il: 27/07/2015, 23:09
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda Tiziano Romano » 30/06/2016, 14:38

Quando si parla di contax kiev secondo me non bisognerebbe mai generalizzare: Per prima cosa non si deve dimenticare che il progetto è vecchio di 80 anni e per quanto all'epoca fosse all'avanguardia e la macchina fosse costruita con matriali di ottima qualità è normale che alcune abbiano ormai i loro problemi. In ogni caso non mi sento assolutamente di dire che la Contax sia inaffidabile, anzi il mio modello che è della fine degli anni 30 con l'ultima revisione fatta nel 2004 funziona alla perfezione e il compicatissimo e delicatissimo otturatore scatta come un orologio svizzero. E con i miei obiettivi il senzazionale sonnar 50 1,5 e il sovietico biogon 12 (vorrei anche comprare un'ottica 85) riseco ad ottenere foto di buonissima qualità. Purtroppo non posso proprio dire la stessa cosa della Kiev 4 di cui posseggo un esemplare del 1970 e che pur avendola usata relativamente poco le si è rotto l'otturatore. Questo è testimonianza del fatto che pur derivando dallo stesso progetto iniziale, il produrre una macchina cosi complicata senza particolare cura rendesse i difetti gia presenti soprattutto nell'otturatore più gravi e frequenti. Tuttavia come in tutte le apparecchiature sovietiche dipende molto nella fortuna d'acquisto. Io da questo punto devo essere molto sfortunato :)) :)) due kiev 88 entrabe rotte dopo 2-3 rullini, una zorki4 a cui l'ottuartore si è inceppato e una kiev 4 a cui i tendi-tendina si sono strappati :wall:


Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai più ripetersi esistenzialmente.
Roland Barthes

Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 908
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda PIERPAOLO » 30/06/2016, 19:28

due kiev 88 entrabe rotte dopo 2-3 rullini, una zorki4 a cui l'ottuartore si è inceppato e una kiev 4 a cui i tendi-tendina si sono strappati ....


.......ti sei dimenticato anche la navicella Soyuz precipitata nel lago Baikal....


Pierpaolo



Avatar utente
Tiziano Romano
fotografo
Messaggi: 50
Iscritto il: 27/07/2015, 23:09
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda Tiziano Romano » 30/06/2016, 20:06

Ciao Pierpaolo ti posso assicurare che questi danni li ho avuti realmente, ora non voglio dire che tutte le apparecchiature ex sovietiche fossero di pessima qualità, ma secondo me non è un caso che dei miei apparecchi gli unici ad avermi dato noie siano stati quelli russi...La kiev dopo non molto che la comprai la lasciai ferma per circa un anno e poi quando la ripresi i tempi erano tutti starati e quelli lenti addirittura non scattano. La zorki è l'unica che mi ha dato un po di soddisfazione, la ho usata diverse volte, anche in codizioni un po estreme ma dopo circa 4 anni mentre stavo cambiando tempo ho sentito un rumoraccio ed ha smesso di scattare. Con la kiev 88 ho avuto due esperienze disastrose: nella prima una volta mi si è incastata la pellicola nell'otturatore, nella seconda misteriosamente ad un certo punto una delle due tendine si è sganciata dalla guida e non ha più funzionato :wall:
Insomma, con le macchine sovietiche non ho avuto grandi esperienze e personalmente non ne posso parlare benissimo, a differenza delle ottice con le quali non mai avuto brutte sorprese.
Tiziano


Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai più ripetersi esistenzialmente.
Roland Barthes

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2011
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda Elmar Lang » 30/06/2016, 21:25

Tiziano Romano ha scritto:(...) nella prima una volta mi si è incastata la pellicola nell'otturatore (...)


Almeno in questo caso, mi sa che la colpa non è della defunta Kiev-88, perché per farci finire la pellicola nell'otturatore, bisogna proprio aver fatto qualcosa di sbagliato...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Tiziano Romano
fotografo
Messaggi: 50
Iscritto il: 27/07/2015, 23:09
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda Tiziano Romano » 30/06/2016, 21:35

Ma, può anche essre, ma sta di fatto che con la hasselblad 500c non mi è mai successa una cosa simile


Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha avuto luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà mai più ripetersi esistenzialmente.
Roland Barthes

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2011
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda Elmar Lang » 30/06/2016, 23:04

Le fotocamere ex-URSS possono avere molti difetti, senza dubbio; la meccanica dei corpi-macchina sicuramente più delle loro ottiche, quest'ultime, assai spesso di ottima qualità.

Però, davvero, ritengo che una pellicola che si incastra nell'otturatore d'una Kiev-88 può essere avvenuto solo per errata manovra dell'utente.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3014
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: jupiter 9 e jupiter 3 - strani innesti e ricerca adattatori

Messaggioda graic » 01/07/2016, 7:51

Tiziano Romano ha scritto:Ma, può anche essre, ma sta di fatto che con la hasselblad 500c non mi è mai successa una cosa simile

Osservazione che non dice nulla, per essere "alla pari" il confronto avrebbe dovuto essere fatto con una 1000F a cui la Kiev si ispirava (vabbè ispirava è un pò blando) non ad una macchina concepita più di un decenni dopo, e molto diversa (e sopratutto con l'otturatore che si trova molto distante dalla pellicola)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite