Aiuto scelta esposimetro esterno

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da vngncl61 II° »

graic ha scritto:ma è certo che nella prima misura il signore misura l'ombra proiettata dall'esposimetro sul cartoncino grigio
La prima misura è in luce incidente, non riflessa, pertanto l'ombra proiettata dall'esposimetro non inficia la misurazione.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 5094
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da graic »

Hai ragione m'ero sbagliato
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2396
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da ammazzafotoni »

Posso fare una domanda brutta e ignorante?
Ma a che serve questa, ganzissima, calibrazione nell'utilizzo di una fotocamera che genera file con almeno 14 bit di dinamica, quindi ben tolleranti piccoli errori di esposizione?

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da vngncl61 II° »

La gamma dinamica si misura in stop, la gamma tonale in bit, 14 bit stanno a significare oltre 4 miliardi di colori.
Riguardo alla domanda, ritengo che abbia la stessa utilità che ha nell'analogico.
Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 774
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da YuZa DFAAS »

ammazzafotoni ha scritto: Ma a che serve questa, ganzissima, calibrazione
Serve nel momento in cui vuoi fare le cose di fino e/o hai situazioni ad alto contrasto.
Non dimentichiamoci che il digitale fa uso di tecniche come hdr e vari per aumentare la latitudine di posa..
Detto questo sekonic vuole vendere gli esposimetri anche ai digitalisti quindi ci sta che faccia delle finzioni dedicate a loro.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2396
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da ammazzafotoni »

Be, il mio dubbio sorge dinanzi all'utilizzo in un sistema in cui fare ad esempio ampi braketing è uno scherzo (a oggetti fermi, certo) ed è a costo zero, in cui regna la postproduzione (compreso lo HDR) e, soprattutto, l'esposizione è dominata dai toni alti, contrariamente dall'analogico.
Comunque, il tuo lapsus è rivelatore! :D

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2396
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: RE: Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da ammazzafotoni »

vngncl61 II° ha scritto:La gamma dinamica si misura in stop, la gamma tonale in bit, 14 bit stanno a significare oltre 4 miliardi di colori.
Grazie per la precisazione
vngncl61 II° ha scritto: Riguardo alla domanda, ritengo che abbia la stessa utilità che ha nell'analogico.
Nel digitale si espone per le luci, che io sappia...

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da vngncl61 II° »

ammazzafotoni ha scritto:Nel digitale si espone per le luci, che io sappia...
Sai benissimo, ma che s'esponga per le luci, o per le ombre, farlo con precisione aumenta di molto la qualità dei risultati, nell'analogico come nel digitale.
Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 774
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da YuZa DFAAS »

ammazzafotoni ha scritto: Comunque, il tuo lapsus è rivelatore! :D
Se parli delle "finzioni" è il dito troppo grosso per i tasti :D

Comunque in ambito cinematografico cerco di vendere questa funzione da anni a vari direttori della fotografia, ma ancora niente non ho trovato uno che ci cascasse... Poi in realtà un esposimetro nel mio lavoro ( in digitale) ha solo funzione per valutate i rapporti di illuminamento in fase di preparazione piazzato luci, per l'esposizione usiamo strumenti molto più fini e visivamente gestibili.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2396
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: RE: Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggio da ammazzafotoni »

vngncl61 II° ha scritto:
ammazzafotoni ha scritto:Nel digitale si espone per le luci, che io sappia...
Sai benissimo, ma che s'esponga per le luci, o per le ombre, farlo con precisione aumenta di molto la qualità dei risultati, nell'analogico come nel digitale.
Be, ma nell'analogico l'esposizione è presa in genere nelle zone scure, mentre i chiari rimarranno "indeterminati" fin quando non si svilupperà, e deve essere quindi affidabile poiché punto di partenza della catena.
Nel digitale, nella maggior parte delle situazioni di alto contrasto basta esporre fino a poco prima della saturazione per raccogliere quanta più informazione possibile, no?
Avere l'aggeggio che, a quanto ho capito, basandosi sulla determinata dinamica di un tale sensore (e apparecchio) e punti di clip preimpostati, quando si va a misurare il grigio medio, se serve, compensa per evitare un'eventuale saturazione dei chiari, cosa dà in più di un'esposizione "sul bianco", contenente il massimo dell'informazione anche sulle zone scure, da correggere e accomodare poi coi comodi slider in camera chiara e in postproduzione?

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi