Sviluppare il mio primo FP4plus

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
fede_frisco
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 08/09/2016, 10:29
Reputation:

Re: Sviluppare il mio primo FP4plus

Messaggioda fede_frisco » 08/09/2016, 10:35

chromemax ha scritto:
Idem per le altre soluzioni, ma dato che arresto e fissaggio si possono riusare, ti consiglio di prepararne 1 litro da riusare per i successivi rullimi, quindi procurati un paio di bottiglie da 1 litro e prepara le soluzioni in questo modo, considerando che 1 litro sono 1000 millilitri



Ciao.
Ho letto la tua spiegazione per lo sviluppo e mi è stata utilissima, volevo infatti ringraziarti.

Volevo chiedere quanto tempo +o- o per quanti rulli posso ri-utilizzare Arresto e Fissaggio.

Altra cosa per lo smaltimento di questi prodotti (sviluppo, arresto, fissaggio e imbibente) una volta esauriti dopo l'utilizzo come si procede?

Grazie mille a tutti!

Fede



Advertisement
Avatar utente
EdwardMonte
fotografo
Messaggi: 48
Iscritto il: 21/08/2016, 11:11
Reputation:
Località: Palermo

Re: Sviluppare il mio primo FP4plus

Messaggioda EdwardMonte » 08/09/2016, 12:52

Sulle confezioni dei prodotti trovi il numero di rulli con cui puoi utilizzare arresto e fissaggio. Io mi tengo largo sotto quelle soglie, per quello che costano preferisco non arrivare al completo esaurimento.
Ovviamente non si conservano all'infinito in diluizione da lavoro (e manco non diluiti, se è per questo), ma trovi tutto sulla schede d'uso dei prodotti che hai.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite