Condensatori e formato pellicola.

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
SamueleB
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 15/07/2016, 11:42
Reputation:

Condensatori e formato pellicola.

Messaggioda SamueleB » 29/09/2016, 9:44

Se si utilizza un condensatore più piccolo rispetto a quello necessario per un determinato formato (ad esempio quello per il 35mm sul 6x6) di solito si ottiene una pesante vignettatura a meno che non si stampi solo una parte del fotogramma.

Cosa succede però se si fa il contrario?

Se - ad esempio - ho un ingranditore 13x18 con ottica e condensatori giusti e ci stampo il 4x5" o il 6x7 quale è il problema?
Cambiando solo la focale dell'ottica per adattarla al formato del negativo e lasciando lo stesso condensatore (a questo punto
più "grande" del necessario) a cosa vado incontro?



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11555
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Condensatori e formato pellicola.

Messaggioda Silverprint » 29/09/2016, 12:33

Potresti non avere una illuminazione uniforme, oltre naturalmente ad una luminosità inferiore di quella che avresti col condensatore appropriato. Bisogna provare, alle volte va bene, altre no.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
SamueleB
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 15/07/2016, 11:42
Reputation:

Re: Condensatori e formato pellicola.

Messaggioda SamueleB » 29/09/2016, 13:42

Quindi di sicuro non c'è niente ed è necessario fare delle prove.
Sul merito: capisco il motivo per cui si potrebbe avere una "luminosità inferiore" se il condensatore è più grande (farò qualche prova) ma il fatto di non avere una uniformità di illuminazione non mi è chiaro il perché.

Se la illuminazione è uniforme per stampare un 13x18 perché non lo è per un formato che è più piccolo e che si ascrive all'interno (al centro di solito) del primo?
Se di un negativo 13x18 (è un esempio) voglio stampare solo la parte centrale corrispondente ad un 4x5" posso agire in due modi:

1) alzo la colonna e stampo
2) se questo non è sufficiente perché non arrivo al formato voluto cambio anche l'ottica mettendo un 150. Non credo sia necessario cambiare anche il condensatore.

O mi sbaglio?

Grazie della risposta.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11555
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Condensatori e formato pellicola.

Messaggioda Silverprint » 29/09/2016, 14:15

Sbagli, in parte.

Il condensatore e l'ottica sono un sistema, interagiscono.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite