Ilford FP4 @ 400 ASA

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Salvatore Sedda
esperto
Messaggi: 232
Iscritto il: 11/12/2014, 10:52
Reputation:
Contatta:

Ilford FP4 @ 400 ASA

Messaggioda Salvatore Sedda » 23/10/2016, 19:58

Ciao a tutti,

Ieri mi sono accorto di aver esposto un rullo di ilford FP4 non a 125 asa ma a 400. Non mi è mai capitato e non ho neppure mai pensato di farlo, dite vale la pena svilupparla? Cosa uso e per quanto tempo?

Grazie

Salvatore



Inviato dal mio HUAWEI P7-L10 utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11684
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ilford FP4 @ 400 ASA

Messaggioda Silverprint » 23/10/2016, 20:05

Non ti aspettare granché, ma puoi provare col Microphen (stock 16' come da bugiardino), oppure con l'Ars-Imago FD 1+39 per 8'.
Sono rivelatori entrambi adatti al tiraggio.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Salvatore Sedda
esperto
Messaggi: 232
Iscritto il: 11/12/2014, 10:52
Reputation:
Contatta:

Re: Ilford FP4 @ 400 ASA

Messaggioda Salvatore Sedda » 23/10/2016, 20:19

Giusto per la curiosità di vedere cosa ne viene fuori, per il resto immagino non sarà un granché... rullo FP4 bobinato in uno scatolino di HP5... vabbè!

Inviato dal mio HUAWEI P7-L10 utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 2 ospiti