Che cosa e' successo?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
colonial
esperto
Messaggi: 221
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Che cosa e' successo?

Messaggioda colonial » 01/11/2016, 10:37

Salve a tutti
Ieri sera ho avuto un problema "costernante"!
Dovevo sviluppare due acros ed una tri x, inizio con le acros, carico la tank col suo sviluppo ed intanto provvedo a dosare il fix, che avevo preparato 3gg fa; si tratta di un rapidfixer della ilford 1+4, invero vecchiotto, che perdipiu' quest'anno e' stato esposto al calore estivo.
Come lo verso nel becker sento un forte odore di uova marce, ma ormai le acros lo stanno aspettando e procedo; tutto bene.
Passo poi alla tri X, esposta a 250 asa quindi sviluppata per 9' in D76 1+1, sviluppo, arresto e fisso, poi a fine lavaggio stendo il film ad asciugare...e' vuoto!
Ora sono assolutamente sicuro che c'erano 30 fotogrammi, marco sempre i rullini con un numero progressivo e la sensibilita' di esposizione, inoltre per ogni fotogramma annoto data/ora, dati di esposizione ed eventuali note.
Che il fixer potesse essere danneggiato lo comprendo, ma perche' questa disparita' di risultati tra acros e tri x entrambi in D76?
Ho fatto un provino delle acros e sono esattamente come mi aspettavo.



Advertisement
Avatar utente
adrian
guru
Messaggi: 647
Iscritto il: 12/06/2015, 15:16
Reputation:

Re: Che cosa e' successo?

Messaggioda adrian » 01/11/2016, 10:45

per vuoto intendi tutto trasparente?



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9358
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Che cosa e' successo?

Messaggioda chromemax » 01/11/2016, 10:57

Il fix era solforato, l'odore è di uova marcie, la soluzione è lattiginosa e si notano scagliette di zolfo colloidale in soluzione; se puoi rifissa la Acros con una soluzione fresca.
Per le Tri-X non credo sia un problema di fix, si vedono le scritte a bordo fotogramma? Potresti aver scambiato i bagni, o potrebbe esserci un problema con la macchina fotografica. Se il fix non funziona la pellicola rimane opalescente con l'immagine sviluppata nera e ben visibile.



Avatar utente
colonial
esperto
Messaggi: 221
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Che cosa e' successo?

Messaggioda colonial » 01/11/2016, 13:18

Vi ringrazio per la risposta, il film e' perfettamente trasparente, le scritte si vedono, quindi boh? magari non si e' agganciato sulla fotocamera.
Peccato...



Advertisement
Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: Che cosa e' successo?

Messaggioda pollospiedo » 02/11/2016, 9:44

se per vuoto intendi trasparente... sarà stato non esposto?





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alessiostm e 2 ospiti