Contax G1 anello adattatore.

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
rodinals
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 26/05/2015, 14:41
Reputation:

Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda rodinals » 30/11/2016, 0:03

Buonasera a tutti, sono da poco in possesso di una Contax g1, solo corpo. Mi chiedevo se qualcuno ha mai provato ha cercato o trovato un anello adattatore per poter usare un'obiettivo a fuoco manuale, visto che il corto tiraggio della g1 si presterebbe magnificamente allo scopo. Ho notato che il problema dell'esposizione è risolvibile, mentre per quanto riguarda il fuoco, si può sempre usare un telemetro. Grazie a chi vorra darmi un suggerimento.



Advertisement
Avatar utente
Montag
fotografo
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/11/2016, 9:31
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda Montag » 30/11/2016, 9:06

Ciao, purtroppo il sistema Contax G è sempre stato chiuso e impenetrabile, oltre che morto: il tempo ha espresso la sua sentenza sulla scelta di un attacco proprietario. Peccato, perché è un sistema eccellente. C'è addirittura gente che fa convertire gli obiettivi in attacco Leica per non farli ammuffire nell'armadio.

OT: hai provato a pensare ad una Hexar RF? È praticamente una Contax G ma con baionetta M e un telemetro tradizionale.

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk



Avatar utente
rodinals
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 26/05/2015, 14:41
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda rodinals » 01/12/2016, 18:51

Grazie della risposta tempestiva. In realtà avevo già avuto una risposta negativa e un pò ironica da Contax. Ma tant'è che io sono un vecchio testone e con tanto tempo a disposizione, inoltre dopo l'epoca della mia vecchia minolta 101 e poi nikon f2 e dopo essere passato al digitale, mi ritrovo ad avere una vetrina piena di obiettivi che a dire magnifici mi pare riduttivo. Ora ritrovandomi in mano questa magnifica macchina non ho resistito a tentare di usarla, ed è quanto farò. Per ora ho studiato l'attacco della contax g1 e mi appresto a costruire un anello di raccordo che non è difficilissimo da realizzare poi il secondo ostacolo sarà il fuoco che spero di risolvere come ho detto con un telemetro esterno, un pò come facevano i fotografi di una volta. Il tutto dovrebbe funzionare inoltre se non si usano ottiche tele e se non si pretende di fare lo sfuocato a tutta apertura la cosa è fattibile.



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda vngncl61 II° » 01/12/2016, 19:17

rodinals ha scritto: mi ritrovo ad avere una vetrina piena di obiettivi che a dire magnifici mi pare riduttivo.


Vuoi montarli sulla G1 perché sono estinte tutte le fotocamere cui erano dedicati ?


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Advertisement
Avatar utente
Montag
fotografo
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/11/2016, 9:31
Reputation:

Re: RE: Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda Montag » 01/12/2016, 21:08

rodinals ha scritto:Grazie della risposta tempestiva. In realtà avevo già avuto una risposta negativa e un pò ironica da Contax. Ma tant'è che io sono un vecchio testone e con tanto tempo a disposizione, inoltre dopo l'epoca della mia vecchia minolta 101 e poi nikon f2 e dopo essere passato al digitale, mi ritrovo ad avere una vetrina piena di obiettivi che a dire magnifici mi pare riduttivo. Ora ritrovandomi in mano questa magnifica macchina non ho resistito a tentare di usarla, ed è quanto farò. Per ora ho studiato l'attacco della contax g1 e mi appresto a costruire un anello di raccordo che non è difficilissimo da realizzare poi il secondo ostacolo sarà il fuoco che spero di risolvere come ho detto con un telemetro esterno, un pò come facevano i fotografi di una volta. Il tutto dovrebbe funzionare inoltre se non si usano ottiche tele e se non si pretende di fare lo sfuocato a tutta apertura la cosa è fattibile.

Ho notato che la Contax G sta andando molto di moda ultimamente dati i prezzi in crescita verticale delle macchine rimaste. Se dovessi riuscire con il tuo adattatore potresti avere parecchio successo su internet!



Avatar utente
rodinals
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 26/05/2015, 14:41
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda rodinals » 02/12/2016, 20:44

Confermo che l'impresa non mi pare ardua, a patto di avere un amico tornitore che ti costruisce l'anello ad un prezzo ragionevole. L'anello in questione, è formato da due parti. La prima s'innesta nel corpo macchina, e l'altro lato che è cilindrico deve accettare il cilindro della seconda parte, la quale dalla parte opposta accetta l'attacco dell'obiettivo che si vuole utilizzare. Le due parti cilindriche una volta trovato il tiraggio giusto e controllato il fuoco a tutte le distanze, saranno incollate definitivamente oppure bloccate con una piccola vite. Se riuscissi a capire come si postano le foto, potrei mandare qualche immagine.



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda vngncl61 II° » 03/12/2016, 12:08

Non vorrei sembrare quello che rompe le uova nel paniere, ma tutta l'operazione che scopo avrebbe? La G1 è una buona fotocamera, ma solo con le ottiche a lei dedicate, usata per "matrimoni forzati" è peggiore di una qualsiasi fotocamera "russa" da 4 soldi, usata tramite adattatori da M 39x1 all'innesto voluto.
Le ottiche che stazionano in vetrina, saranno pure ottime, ma solo se usate al meglio delle loro possibilità, su corpi a loro dedicati, e non con messa a fuoco ad occhio, con diaframma chiuso a valori medio alti per compensare le imprecisioni, ad f/8-11, tutte le differenze s'annullano, ed un Cosinon da 15€ va come un Summilux da 1500 e passa.
Gli adattatori, che pullulano un po dappertutto, vanno bene per adattare ottiche "vintage" sulle mirrorless digitali, che consentono la maf manuale con riscontro reale, e mantengono pure la lettura esposimetrica, uno che limita al massimo fotocamera ed ottiche chi lo comprerebbe?


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
rodinals
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 26/05/2015, 14:41
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda rodinals » 03/12/2016, 22:33

Questa risposta è piena di buonsenso lo ammetto. Ma a me oltre che fotografare, piace anche la meccanica delle fotocamere, specialmente quelle di classe, inoltre non avrò pace finchè non vedro un negativo uscire da questo strano connubio, poi sicuramente il tutto andra in vetrina, ma per ora proseguo il progetto che stà alla fase di regolazione del fuoco. Non si vive di " solo autofocus ".



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda vngncl61 II° » 03/12/2016, 23:28

Personalmente mi procurerei un'ottica dedicata alla G1, magari il planar 2/35, allora si che il tutto sarebbe magnifico, da usare, non da vetrinare ;)


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4562
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Contax G1 anello adattatore.

Messaggioda graic » 05/12/2016, 15:39

Secondo me non vi è altro motivo per usare un corpo ContaxG se non quello di usufruire delle splendide ottiche Zeiss a essi dedicate.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite