Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Mandelbrot
esperto
Messaggi: 269
Iscritto il: 28/07/2015, 23:24
Reputation:

Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda Mandelbrot » 02/01/2017, 13:52

Ciao a tutti chiedo aiuto per avere lumi su come orientarsi sulla scelta di un ingranditore. Quello che devo stampare è:
- formato 35mm;
- solo B&N;
- dimensione carta 24x30cm (potrebbe capitare qualche 40x50);
- selezione filtri automatico da testa;
Potrebbe essere necessaria nel futuro anche l'utilizzo di medio formato per pellicola ma al momento è remoto.

Qual è potrebbe essere il prodotto ideale per queste specifiche?

Grazie
Mario



Advertisement
Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1939
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda ammazzafotoni » 02/01/2017, 14:06

Ciao
Solo un consiglio: va bene cercare una cosa tranquilla per iniziare, ma non sottovalutare alcunché: il medio formato (o persino il grande) e il colore ti spiano di nascosto, pronti, fra qualche tempo, a saltarti addosso! :))



Avatar utente
Mandelbrot
esperto
Messaggi: 269
Iscritto il: 28/07/2015, 23:24
Reputation:

Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda Mandelbrot » 02/01/2017, 14:14

Ok grazie.
Forse il quesito che ho posto è troppo ampio e provo a fare io una proposta per capire se sto puntando nella giusta direzione.
Comincerei con un Durst M605 color.
Potrebbe andare bene?
Grazie



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1939
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda ammazzafotoni » 02/01/2017, 14:16

Beh... Direi proprio di sì! :))
E' una scelta saggia per potersi in futuro espandere a MF (fino a 6x6) e colore. Un M670 ti farebbe stare tranquillo anche fino al 6x7.
Come al solito, controlla che sia completo...



Avatar utente
Mandelbrot
esperto
Messaggi: 269
Iscritto il: 28/07/2015, 23:24
Reputation:

Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda Mandelbrot » 02/01/2017, 14:20

Cosa dovrei controllare affinche possa essere considerato completo? Scusa la domanda ma sono proprio all'inizio.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3414
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda graic » 02/01/2017, 16:11

Da questo punto di vista se, per il momento sei sicuro che basta il 35mm, la scelta più comoda potrebbe essere un modello per quel formato come, ad esempio l'M370 Color, perché il verificarne la completezza é immediato, invece con il multformato uno si incomincia subito a perdere nel mare magnum di condensatori, tubi, msscherine, vetri etc. Con tutti le loro cervellotiche sigle


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1939
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda ammazzafotoni » 02/01/2017, 16:30

Ci sono tanti topic sul forum al proposito.
Nel caso del modello con la testa a colori per fortuna non ci sono condensatori; da controllare solo la presenza delle mascherine per i vari formati e/o quella dei vetri, con cui gestisci tutti i formati, di cui almeno uno deve essere anti-newton.
Conta poi moltissimo l'obbiettivo (almeno un 50 e un 80) a corredo con relative flange (sì, la Durst ha un diabolico sistema di nomignoli, che però hanno il pregio di non far sbagliare oggetto...).



Avatar utente
FeliX
esperto
Messaggi: 169
Iscritto il: 30/06/2016, 14:43
Reputation:

Re: Come orientarsi nella scelta primo ingranditore

Messaggioda FeliX » 02/01/2017, 16:35

Ho da un paio di mesi allestito la mia prima camera oscura, tutto quello che hai elencato lo puoi ottenere con un ingranditore come quello che ho comperato io: Durst M601 con testa colore CLS66. Perfettamente funzionante, compreso obbiettivo 50mm 2.8, trasformatore, diffusori per 35mm e medioformato, portanegativi con vetri, bacinelle, provinatore, 260 euro. Ma puoi anche trovare a meno.
A parte ho comperato una coppia di mascherine (sixma + sivoma) e il timer, in tutto altri 50 euro circa.
Per qualsiasi info chiedi pure.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti