Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Maxis
esperto
Messaggi: 184
Iscritto il: 08/06/2013, 16:06
Reputation:
Località: Genova

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda Maxis » 26/01/2017, 12:56

Sarebbe davvero bello far tornare quelle mitiche emulsioni (ho usato la Ektachrome 64 EPR e la 100VS con grande soddisfazione :x), sperando solo che le loro parole non svaniscano in una bolla di sapone come una certa Ferrania...

michele96 ha scritto:Ho appena letto di un possibile ritorno anche della kodachrome.... speriamo !


Magari tornasse, sarebbe un sogno per tutti gli appassionati, ma con il suo ritorno ritornerebbero i problemi, primo fra tutti lo sviluppo complesso che ultimamente era eseguito solo da Dwayne's Photo Service negli USA (e lì le solite tribolazioni sulla spedizione estera), senza contare che le vendite sarebbero sempre bassissime (1%) e si ritornerebbe punto a capo, quindi far ripartire il Kodachrome la vedo assai assai dura...



Advertisement
Avatar utente
michelemf
fotografo
Messaggi: 53
Iscritto il: 16/09/2016, 14:41
Reputation:

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda michelemf » 27/01/2017, 10:48

Ho trovato questi articoli nei quali, fre le altre cose, si fa anche qualche numero sugli incrementi di vendite di pellicola negli ultimi anni ;)

http://time.com/4649188/film-photograph ... -comeback/
http://time.com/4649349/kodak-film-photography/



Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda ghiro1985 » 27/01/2017, 11:22

Visti anche io stamattina! Bisogna vedere per quanto questo +5% annuo durerà. Non vorrei che "passata la moda della pellicola" la Kodak, dati alla mano, prenda come scusa il nuovo crollo delle vendite per chiudere baracca e burattini..
Per quanto attiene le vendite delle istantanee (ricordo che in primavera dovrebbe essere presentata la Fujifilm per pellicole quadrate), secondo me l'aumento delle vendite è molto più visibile! Mi capita spesso di vedere in giro gente con delle instax alla mano, oltre che l'esposizione in bella vista di pellicole instax in vendita da fotografi ed altri negozi.



Avatar utente
michelemf
fotografo
Messaggi: 53
Iscritto il: 16/09/2016, 14:41
Reputation:

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda michelemf » 27/01/2017, 11:47

Spero che quest'incremento sia l'inizio di un'inversione di tendenza dettato anche da una certa stanchezza per l'"etereità" del digitale. Potrebbe essere comunque benissimo una moda passeggera.. e quindi bo! #-o



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda joeanty » 27/01/2017, 12:12

ghiro1985 ha scritto:Non vorrei che "passata la moda della pellicola" la Kodak, dati alla mano, prenda come scusa il nuovo crollo delle vendite per chiudere baracca e burattini..


Normalmente le società vengono aperte per generare profitti e non per il gusto di poterle chiudere ;)

Quello che sto notando è che Kodak Alaris, forse per non rimanere bruciata come la vecchia Kodak, ha aperto diverse Business Unit che poco hanno a che fare con la fotografia a pellicola (Actionable Intelligence Management e Information Management).


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda ghiro1985 » 27/01/2017, 12:20

Beh, lo credo (e spero!!) anche io :D .. non vorrei che si limitassero a cavalcare l'onda ("finchè ce n'è viva il re..") con il rischio di far crollare tutto come un castello di carte perchè non riescono a rientrare negli investimenti...
Continuando con i luoghi comuni e i modi di dire mi viene quindi da dire "chi vivrà vedrà"! (tralascio il "chi vive sperando..." :D )



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda NikMik » 27/01/2017, 15:05

Vogliamo e dobbiamo essere prudenti su questi annunci. Però consoliamoci: mentre Fuji ha annunciato dismissioni di pellicole (la rimpianta Neopan 400 e la FP-100), Kodak almeno annuncia l'immissione di pellicole nuove.

Diciamo la verità: se cinque o sei anni fa qualcuno ci avesse detto che nel 2017 le vendite di reflex digitali sarebbero state in netto calo e le pellicole fossero state in (seppur moderato) aumento di vendite (e i vinili in aumento vertiginoso), non ci avremmo creduto neanche per un momento. Anche il più sognatore e ottimista di noi.
(Quasi come se ci avessero detto - e qui siamo nel campo degli incubi e non dei sogni - che Trump sarebbe diventato presidente e che il Regno Unito sarebbe uscito dall'Europa... ).

E se - sempre sei anni fa - ci avessero detto che la Ilford avrebbe rinnovato e ampliato l'offerta delle sue carte baritate da stampa e che la Kodak - allora sull'orlo dell'estinzione - avrebbe addirittura annunciato il ritorno sul mercato di sue pellicole positive ?

Sei anni fa ricordo che una nota fotografa professionista spagnola, attiva nel campo della fotografia digitale, era pronta a scommettere com mio cognato che nel giro di cinque anni le pellicole sarebbero scomparse. Oggi il suo studio ha chiuso, la pellicola resiste, e in pochi farebbero la stessa scommessa.

Almeno vediamo se la situazione si stabilizza e possiamo rilassarci un po'...



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda vngncl61 II° » 27/01/2017, 15:25

NikMik ha scritto:Diciamo la verità: se cinque o sei anni fa qualcuno ci avesse detto che nel 2017 le vendite di reflex digitali sarebbero state in netto calo...


Oddio Nicò, non è che ci volesse la sibilla Cumana per rendersi conto che, prima o poi, il mercato sarebbe stato saturo, era successo pure con le reflex analogiche, poi, di sicuro sono calate le vendite di reflex digitali, ma non l'uso della tecnologia digitale, l'ho già scritto, gli smartphone non vanno a pellicola.
Esco spessissimo a fotografare, e di pellicolari ne vedo pochissimi, spesso, tra decine di scattatori, mi sono ritrovato ad esser l'unico, non con la pellicola, ma con un apparecchio che abbia la sola funzione di far foto.
Io mi auguro di cuore che le Ektachrome tornino sul mercato, anche per variare un po, ne ho le scatole piene, e le tasche vuote, della Velvia.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda NikMik » 27/01/2017, 15:35

Eh... soprattutto le tasche vuote... e poi chissà quale sarà il prezzo della Ektachrome rediviva.
Va bene, ammettiamo una serie di corsi ricorsi dovuti ai meccansimi del mercato, che raggiunge a un certo punto la saturazione. Forse era prevedibile una crisi delle macchine fotografiche digitali in favore degli smartphone. Ma cosa poteva far pensare a un aumento, o quanto meno all'arresto della caduta, delle pellicole? E non credo che le due cose siano in relazione. O sì?
Se poi si arrivasse a convincersi che tutto può convivere (smartphone per scatti compulsivi senza impegno, macchina digitale e macchina a pellicola per fare cose diverse ), instantanee come gesto sociale, io sarei contento. Vinile per ascolto meditato in casa, MP3 per passeggio. Ebook per esigenze pratiche, libro cartaceo per piacere. Ecc.



Avatar utente
canon ftb
fotografo
Messaggi: 90
Iscritto il: 07/07/2014, 8:28
Reputation:

Re: Torna la Ektachrome. Sarà vero?

Messaggioda canon ftb » 27/01/2017, 17:54

Sarei curioso di sapere cosa fa pensare ad un marchio storico come Kodak che valga la pena fare un passo indietro, mi spiego: statistiche sui potenzali acquirenti? Indagini di mercato a campione?
Un vecchio negoziante come era anche il padre, mi raccontava che la Kodak aspetta una serie di ordini corposi e poi mette in produzione.
Sarà vero?
Invece uno dei pochi laboratori colore ancor aperti e professionali, il titolare anche lui molto grandicello assai , diceva che prima doveva fare il bonifico e poi gli spedivano i chimici e le carte, mentre anni fa si lavorava tutto a 60 o a 90 giorni.
Insomma la situazione è complessa e noi poveri mortali non rimane altro che sperare in bene.





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti